Home > Cultura > COME AIUTARE ATTRAVERSO LE CAMPAGNE SOCIALI DI SCIENTOLOGY

COME AIUTARE ATTRAVERSO LE CAMPAGNE SOCIALI DI SCIENTOLOGY

scritto da: Carletta | segnala un abuso

COME AIUTARE ATTRAVERSO LE CAMPAGNE SOCIALI DI SCIENTOLOGY

Tramite un'estesa e concreta partecipazione e un generoso supporto finanziario gli Scientologist donano il loro tempo e le proprie risorse per innalzare l'intera cultura, tramite programmi e materiali educativi per il bene pubblico.


“Un essere è di valore, solo nella misura in cui può aiutare”. E' con questo spirito, espresso dal Fondatore della religione di Scientology Ron Hubbard, che le chiese di Scientology e i loro parrocchiani, patrocinano massicci programmi umanitari internazionali.

Tramite un'estesa e concreta partecipazione e un generoso supporto finanziario gli Scientologist donano il loro tempo e le proprie risorse per innalzare l'intera cultura, tramite programmi e materiali educativi per il bene pubblico.

Per portare avanti questi programmi umanitari, la Chiesa di Scientology Internazionale ha istituito una considerevole infrastruttura che produce questi materiali educativi in milioni di copie e verifica globalmente l'attuazione dei programmi.

I risultati: persone che ora scelgono di vivere una vita libera dalla droga grazie al programma “ La Verità sulla Droga”; una generazione sempre più consapevole dei diritti umani e del fatto che debbano essere accessibili a tutti attraverso l'informazione di “Gioventù per i Diritti Umani”; dignità ripristinata tramite le riforme dell'industria psichiatrica in corso e attraverso l'informazione del “CCDU, ( comitato dei Cittadini per i Diritti Umani) ; persone che erano prive di una bussola morale ora guidate dai precetti della “Via della Felicità” e popolazioni che godono dell'aiuto senza distinzioni offerto dai “Ministri Volontari” di Scientology.

Queste sono le 5 Campagne Internazionali, con le quali Scientology attraverso programmi globali umanitari e di miglioramento sociale, esprime il suo aiuto che offre all'intera Umanità facendo fede ai suoi principi.


Fonte notizia: http://www.scientology


scientology | Ron Hubbard campagne sociali |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

CHIESA DI SCIENTOLOGY - CELEBRAZIONI DEL SETTANTESIMO ANNIVERSARIO DELLA DICHIARAZIONE UNIVERSALE


Una Nuova Chiesa di Scientology apre nel Cuore di Mosca


Come incrementare le tue vendite online con le Ads di TikTok


SCIENTOLOGY - COSA DICONO GLI ESPERTI


La Chiesa di Scientology di Melbourne : prima Chiesa ideale di Scientology sotto la Croce del Sud


Portare pace e costruire civiltà: la Chiesa di Scientology saluta un 2016 di incontenibile crescita e innumerevoli risultati


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

LA DROGA ETNICA INVADE L'ITALIA

LA DROGA ETNICA INVADE L'ITALIA
Cosa possono fare i genitori per proteggere i lori figli? Non è mai troppo presto per dare le giuste informazioni sui pericoli delle droghe e sugli effetti nocivi, spesso mortali delle stesse. Ha tanti nomi, ma di fatto è sempre la stessa sostanza chimica: metanfetamina. I ragazzi la chiamano: 'Shaboo', oppure 'Icy', 'Crystal' o 'droga etnica'. È molto pericolosa e sta invadendo in particolare la piazza milanese.Questa droga è particolarmente potente: può provocare disturbi sia a livello mentale sia a livello dell'apparato cardiocircolatorio, sulla capacità di mantenere i (continua)

Creare un movimento antidroga attraverso una campagna informativa

Creare un movimento antidroga attraverso una campagna informativa
È stato dimostrato più volte: quando le persone sanno cosa fanno effettivamente i farmaci, hanno maggiori probabilità di scegliere da sole di non usarli mai. L'abuso di droghe ha raggiunto proporzioni pandemiche in tutti i continenti della Terra.Da ciò deriva la criminalità e la vita in frantumi. Pertanto, per questo motivo, la Chiesa di Scientology, prevede sovvenzioni per finanziare il programma di educazione e prevenzione di The Truth About Drugs — per raggiungere i bambini prima che lo facciano i rivenditori.È stato dimostrato più volte: quando le (continua)

COMBATTERE LE DROGHE INVISIBLI

COMBATTERE LE DROGHE INVISIBLI
Spesso lo sballo finisce con la morte che non era certo in conto ma può essere una triste e atroce realtà. Sono le droghe invisibili, chiamate così perchè non facilmente individuabili come le tradizionali con le normali analisi antidroga. Cosa fare allora? Esistono sostanze stupefacenti fino a 500 volte più potenti dell’eroina, possono essere letali anche in piccole dosi e non sono visibili nei tradizionali test anti droga. E stanno andando per la maggiore Sono tante e soprattutto continuano a cambiare, per questo è difficile poterle individuare. La maggior parte sono sintetici, i cosiddetti cannabinoidi, ma dispetto del nome, i cannabinoidi si (continua)

COCAINA E CUORE

COCAINA E CUORE
La relazione Europea sulle droghe del 2018 concorda nel ritenere la cocaina sempre più presente nei mercati europei come documentato anche dalle analisi delle acque reflue di alcune grandi città metropolitane. L’UNODC (l’agenzia delle Nazioni Unite che monitora il consumo di droghe nel mondo) segnala come negli ultimi anni in alcuni Paesi del mondo, soprattutto nel Nord America e nell’Europa Occidentale, il consumo della cocaina sia in costante aumento.La relazione Europea sulle droghe del 2018 concorda nel ritenere la cocaina sempre più presente nei mercati europei come documentato anche dall (continua)

Le campagne sociali nella prevenzione all'uso di droga



E' appurato che il miglior deterrente contro l'abuso di droghe sia la prevenzione: una buona campagna d'informazione può cambiare un'idea, un comportamento e salvare vite umane Alcune volte lo sforzo di portare avanti qualsiasi iniziativa di valore sociale sembra vanificato dalle grosse dimensioni del problema, ma rimane il fatto che- per quanto esile possa apparire tale sforzo – sia il compito di ognuno fare qualcosa al riguardo dell'aiutare i giovani in particolare e la società in generale. 

E' appurato che il miglior deterrente contro l'abuso di droghe si (continua)