Home > Altro > Come tenersi aggiornati sulle mutevoli esigenze delle famiglie per continuare a fornire servizi utili e di valore

Come tenersi aggiornati sulle mutevoli esigenze delle famiglie per continuare a fornire servizi utili e di valore

scritto da: Elygiuliano | segnala un abuso

Come tenersi aggiornati sulle mutevoli esigenze delle famiglie per continuare a fornire servizi utili e di valore

Nel corso degli anni, i produttori hanno affrontato e superato molte sfide man mano che la tecnologia si evolveva, basti pensare al numero crescente di piattaforme per i nuovi smartphone, computer e gadget IoT. A complicare le cose, i fornitori di rete hanno vissuto il passaggio dalla banda larga al 5G, aggiungendo ulteriore complessità al cambiamento tecnologico.


Per rimanere competitive, le aziende devono essere in grado di adattarsi e adeguarsi alle nuove tendenze del settore per continuare il ciclo di innovazione. Comprendere le esigenze del cliente è la chiave di questa trasformazione sia per i produttori che per i fornitori, al fine di rimanere all'avanguardia nel progresso tecnologico.

E’ così anche per le mutevoli esigenze dei genitori, basate sul cambiamento tecnologico che fa sì che i bambini trascorrano più tempo online, lontano da casa e con un accesso più facile a Internet. Sono richiesti quindi nuovi servizi, come il monitoraggio della posizione, la gestione del tempo dello schermo e filtri dei contenuti.

I prodotti di Avast per la famiglia

 

Avast collabora con l’operatore di telefonia mobile T-1 negli Stati Uniti da oltre un decennio, contribuendo con soluzioni in evoluzione adattate al mutevole panorama della tecnologia e ai conseguenti rischi per la sicurezza affrontati da genitori e famiglie. Avast propone quindi prodotti innovativi per servire al meglio i partner e le esigenze dei loro clienti, con servizi di localizzazione, chiamata e testo, limitazione dei dati e ora di parental control. Attualmente, le nuove tendenze nelle esigenze dei genitori consentono ad Avast di sviluppare prodotti per aiutare i partner a mantenere un vantaggio competitivo in termini di protezione della famiglia.

Il modo in cui un genitore vorrebbe crescere il proprio figlio non può essere dettato dalla tecnologia e i servizi di parental control devono avere la flessibilità necessaria per soddisfare questi diversi stili genitoriali. Invece di un approccio unico per tutti i bambini e i genitori, Avast Family Space consente ai genitori di selezionare funzioni specifiche di controllo per ogni bambino. Questo consente di utilizzare ad esempio il solo controllo della posizione per i figli adolescenti, ma mantiene i filtri dei contenuti per i bambini più piccoli o qualsiasi altra combinazione di servizi che si adatta meglio ai desideri e alle esigenze di una famiglia.

I genitori hanno anche l’esigenza di maggiori funzioni, oltre alla gestione del tempo dello schermo e al filtro dei contenuti, per assicurarsi che i loro figli siano al sicuro anche al di fuori di Internet. Integrazioni come il tracciamento GPS e il rilevamento della guida offrono ai genitori la tranquillità di sapere dove si trovano i loro figli, fornendo anche un punteggio di sicurezza alla guida quando i ragazzi sono al volante. Questo porta ulteriore valore e sicurezza ai genitori mentre guardano i loro figli crescere.

Infine, con l’aumentare del numero di dispositivi IoT, aumenta anche il numero di punti di accesso alla rete accessibili ai bambini. Le famiglie vedono un'ulteriore integrazione di console per videogiochi, smart TV e smartphone all'interno della casa, che richiede una soluzione basata su router per mantenere tutti i punti di accesso sicuri e protetti.


Fonte notizia: https://blog.avast.com/meeting-consumer-needs-through-product-evolution-avast


Avast |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

HP offre nuovi prodotti e servizi per gli ambienti VMware, dal Desktop al Datacenter


Birra valore condiviso


Assocamerestero: “la Lombardia incontra l’Europa dell’Est” a Milano per approfondire le future opportunità di business della Regione


Prezzi e qualità per tutta la famiglia


Decesso di un caro : A chi rivolgersi


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Avast registra l’aumento del 51% nell'utilizzo di spyware e stalkerware durante il lockdown

Avast registra l’aumento del 51% nell'utilizzo di spyware e stalkerware durante il lockdown
Nel periodo marzo-giugno 2020, Avast ha protetto da questo tipo di malware oltre 43.000 utenti in tutto il mondo. I tre consigli da seguire per mitigare la minaccia dello stalkerware I ricercatori di Avast, leader mondiale della sicurezza informatica, hanno riscontrato un aumento del 51% nell'uso di spyware e stalkerware da marzo a giugno 2020 rispetto al periodo gennaio/febbraio dello stesso anno. Lo stalkerware è un tipo di software non etico che consente alle persone di tracciare la posizione di qualcuno, accedere a foto e video personali, intercettare e-mail, messaggi e co (continua)

Il trojan bancario Cerberus spunta sul Play Store

Il trojan bancario Cerberus spunta sul Play Store
Camuffato da app di conversione valuta, è stato scaricato più di 10.000 volte I ricercatori del team Mobile Threat Labs di Avast, leader mondiale della sicurezza informatica, hanno scoperto il trojan bancario Cerberus su Google Play, camuffato all’interno dell’applicazione legittima "Calculadora de Moneda", scaricata più di 10.000 volte dagli utenti Android in Spagna.Secondo i ricercatori di Avast, l’applicazione ha nascosto le sue intenzioni maligne per le prime settimane (continua)

Google rimuove 106 estensioni dannose di Google Chrome

Google rimuove 106 estensioni dannose di Google Chrome
I ricercatori di Avast raccomandano di utilizzare solamente estensioni sviluppate da aziende note I ricercatori di sicurezza hanno scoperto quella che credono essere una campagna di sorveglianza globale in cui i criminali impiegavano delle estensioni dannose del browser Google Chrome per rubare dati e spiare oltre 100 reti. Threatpost ha riferito che i ricercatori sospettano che milioni di utenti di Chrome siano stati presi di mira nei settori dei servizi finanziari, petrolio e gas, media (continua)

Avast scopre 47 app malevole su Google Play Store, scaricate per un totale di 15 milioni di volte

Avast scopre 47 app malevole su Google Play Store, scaricate per un totale di 15 milioni di volte
Le app si nascondevano dietro popolari giochi come Draw Color by number o Shoot Master e inondavano l’utente con pubblicità indesiderata I ricercatori di Avast, leader mondiale della sicurezza informatica, hanno scoperto una imponente campagna di HiddenAds, ovvero di pubblicità indesiderata nascosta in ben 47 applicazioni presenti su Google Play Store, scaricate per un totale di 15 milioni di volte. La campagna utilizza una famiglia di Trojan camuffata dietro popolari giochi online, che in realtà servono solo a visualizzare (continua)

Ripple20 mette a rischio milioni di dispositivi IoT

Ripple20 mette a rischio milioni di dispositivi IoT
I ricercatori di sicurezza hanno scoperto che nel codice di un importante componente software presente in centinaia di milioni di dispositivi IoT, sono presenti 19 vulnerabilità hackerabili I ricercatori di sicurezza hanno scoperto che nel codice di un importante componente software presente in centinaia di milioni di dispositivi IoT, sono presenti 19 vulnerabilità hackerabili. Il codice fallato, la cui funzione effettiva consente al dispositivo di connettersi a qualsiasi Rete o Internet, viene aggiunto all’inizio della filiera produttiva con conseguente effetto domino che ampl (continua)