Home > News > La via della felicità promuove la prevenzione e la buona salute

La via della felicità promuove la prevenzione e la buona salute

scritto da: M.relazionipubbliche | segnala un abuso

La via della felicità promuove la prevenzione e la buona salute

Il primo precetto de La Via della Felicità è "Abbi cura di te stesso".


Il primo precetto de La Via della Felicità è "Abbi cura di te stesso". Per aiutarti a fare proprio questo, stiamo condividendo con te informazioni vitali su come stare bene. Ti invitiamo a condividerlo con la tua famiglia e i tuoi amici.

Per affrontare il rischio del contagio Coronavirus i volontari La via della felicità Padova condividono un video e un opuscolo informativo, che contiene semplici ma pratiche informazioni pratiche da usare per mantenersi in salute.

Ecco un piccolissimo consiglio utile per mantenere l’igiene delle mani:

“Gli igienizzanti per le mani possono essere utilizzati, ma non sostituiscono il lavaggio delle mani. Si usano in aggiunta al lavarsi le mani o in una situazione in cui il sapone e l’acqua non siano disponibili. Leggi l’opuscolo Come Mantenere Se Stessi & gli Altri in Buona Salute e condividi queste informazioni con persone che conosci!”

La Via della Felicità di L. Ron Hubbard, è composta da 21 precetti, ognuno dei quali afferma che la propria sopravvivenza dipende da quella degli altri e che senza la sopravvivenza degli altri, non ci sono gioia e felicità raggiungibili. Nell'illustrare questi precetti, la Chiesa di Scientology ha sponsorizzato la produzione e la messa in onda di una serie corrispondente di video informativi. Essi sono presentati nello stesso spirito del libretto, che è un percorso verso una vita più felice, attraverso i valori della benevolenza e della cura che sono cari ad ogni membro di una società civile.

Felicità | coronavirus | buona salute | contagio | Padova | Ron Hubbard |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

La Via della Felicità, la campagna sociale per il ripristino del codice morale


Presentato con successo il libro di Don Franco Galeone


Cosa si può fare per innalzare gli standard dei valori morali nella società?


La via della felicità: il primo codice morale non religioso disponibile in 106 lingue.


Corso Gratuito Online La Via della Felicità


LA “SALUTE COLLABORATIVA”, PER UNA SALUTE PIU' EQUA E SOSTENIBILE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

"UNITI PER I DIRITTI UMANI" informa Macerata


Si è tenuta lo scorso fine settimana a Macerata, la campagna informativa di 'UNITI PER I DIRITTI UMANI', tornata la seconda settimana consecutiva per le vie del Centro Storico per continuare a informare i cittadini dei loro Diritti Universali. Si è tenuta lo scorso fine settimana a Macerata, la campagna informativa di 'UNITI PER I DIRITTI UMANI', tornata la seconda settimana consecutiva per le vie del Centro Storico per continuare a informare i cittadini dei loro Diritti Universali.L'iniziativa è stata realizzata proprio nei giorni che segnano in Italia in un momento storico, con l'entrata in vigore di un Green Pass per tornare a vivere (continua)

A CESANO volontari all’opera: raccolti due bei sacchi tra plastica e spazzatura nell’arenile e sul lungomare!

A CESANO volontari all’opera: raccolti due bei sacchi tra plastica e spazzatura nell’arenile e sul lungomare!
La plastica continua ad essere al primo posto tra i rifiuti che si trovano sulla spiaggia. La plastica continua ad essere al primo posto tra i rifiuti che si trovano sulla spiaggia.  Si è svolta ieri la pulizia della spiaggia libera di Cesano ad opera dei volontari di Scientology di Senigallia. Avevano l’obiettivo di ridare splendore ed igiene al bellissimo pezzo di spiaggia, e questo obiettivo è stato raggiunto con la raccolta di quasi 13 chili di spazzatura in un paio d’ore. (continua)

Ultima tappa a Padova della 1° edizione del Motogiro Nazionale Dico No alla droga Mettiamoci in moto per un Italia libera dalla droga.

Ultima tappa a Padova della 1° edizione del Motogiro Nazionale Dico No alla droga Mettiamoci in moto per un Italia libera dalla droga.
Arriverà a Padova l’ultima tappa del moto giro Nazionale Dico No alla droga. 7 giorni, 9 tappe, 2300 km e decine di migliaia di opuscoli da distribuire. Arriverà a Padova l’ultima tappa del moto giro Nazionale Dico No alla droga.7 giorni, 9 tappe, 2300 km e decine di migliaia di opuscoli da distribuire.             L’iniziativa è stata organizzata in modalità Aggregation Free, in modo che uno che vuole fare solo alcune tappe, o unirsi al gruppo che arriva in città, può farlo liberame (continua)

La via della felicità al Summer Jamboree

La via della felicità al Summer Jamboree
Donate, con dedica personalizzata, centinaia di copie de La via della felicità Donate, con dedica personalizzata, centinaia di copie de La via della felicitàSi è tenuta ieri pomeriggio, l’ iniziativa d’informazione gratuita dei volontari La via della felicità di Senigallia, per far conoscere i 21 precetti dell’omonima guida al buon senso, dedicata al pubblico del festival internazionale Summer Jamboree di Senigallia. Bellissima iniziativa!  Son state le parole (continua)

SABATO 7 AGOSTO 2021 i volontari di 'UNITI PER I DIRITTI UMANI' hanno raggiunto la splendida località marittima di Civitanova Marche per distribuire centinaia di copie dell'opuscolo informativo di 'CHE COSA SONO I DIRITT

SABATO 7 AGOSTO 2021 i volontari di 'UNITI PER I DIRITTI UMANI' hanno raggiunto la splendida località marittima di Civitanova Marche per distribuire centinaia di copie dell'opuscolo informativo di 'CHE COSA SONO I DIRITT
I DIRITTI UMANI vennero presentati come DICHIARAZIONE UNIVERSALE nel 1948 per rappresentare i 30 principi guida come simbolo del rispetto alla Vita e alla Libertà! I DIRITTI UMANI vennero presentati come DICHIARAZIONE UNIVERSALE nel 1948 per rappresentare i 30 principi guida come simbolo del rispetto alla Vita e alla Libertà!L'allora first-lady Elenoire Roosevelt, che dedicò la Sua vita a difendere l'importanza di rispettare la dignità delle minoranze etniche, ribadendo al diritto n.2 l'importanza del 'NON DISCRIMINARE'.E nonostante siano passati ben 73 anni (continua)