Home > Esteri > Beirut (Libano) attentato o negligenza ?

Beirut (Libano) attentato o negligenza ?

scritto da: Ufonews | segnala un abuso

Beirut (Libano) attentato o negligenza ?

L'ufologo Angelo Maggioni : non è una semplice esplosione, ne un semplice incidente , c'è di più


Fin dalla prima notizia seguita dalle due esplosioni avvenute a Beirut  che parlavano di un coinvolgimento di un capannone di fuochi d'artificio sono rimasto scettico .Sono un ufologo mi chiamo Angelo Maggioni e sono fondatore di A.R.I.a , associazione ricerca italiana aliena ,sono abituato ad ascoltare e leggere tutto quello che viene proposto dal web e dal mondo esterno dei social, sono convinto che li in quella zona vi era un deposito delle armi proveniente dall'Iran per approvvigionare gli  Hezbollah  , coloro che si sono subito precipitati a dichiarare che si trattava di un incidente . Parliamo del Libano e dunque di una nazione dove passa davvero di tutto e dove si trova di tutto , militarmente parlando, il nitrato di ammonio non solo serve come fertilizzante , come del resto in queste ora cercano di sviare e sminuire l'utilizzo  da parte degli Hezbollah , ma serve anche per armare missili , non a caso su Twitter ho intercettato un post della Defence Israeliana dove si faceva capire chiaramente che le zone interessate all'esplosione erano convertite per la fabbricazione o per armare i missili .La cosa ancor più strana sono però alcune segnalazioni di un presunto oggetto prima della seconda enorme esplosione, oggetto che molti identificano come un drone militare usato proprio per far saltare il deposito.Ovviamente bisogna andarci cauti senza però escludere nulla proprio per la storia del Libano e delle sue infinite guerre , tra le tante ipotesi anche quella che vedrebbe in primo piano la sentenza a giorni sull' omicidio dell'ex premier libanese Rafiq Hariri, ucciso a Beirut il 14 febbraio del 2005 assieme ad altre 21 persone. Le ripercussioni politiche di quel crimine hanno cambiato profondamente gli equilibri regionali. Da sottolineare l'incredulità e rabbia di molti libanesi che su twitter accusano il governo di negligenza domandandosi come sia possibile  mantenere depositi pericolosi in pieno centro città .   

Angelo Maggioni | Libano | Attentato | Strage | Tragedia | Beirut |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Adonis, ecco il mio nome per la voce di Cosimo Cinieri


- Bologna 2 Agosto 1980-2020: Brusciano presente con il Gonfalone ed il Sindaco Peppe Montanile . (Scritto da Antonio Castaldo)


Acronis Foundation fonda una nuova scuola in un campo profughi in Libano per garantire un ambiente di studio protetto ai bambini in fuga dalle zone di guerra


MARIGLIANELLA CORDOGLIO VITTIME ATTENTATO TERRORISTICO A TUNISI CON IL MANIFESTO DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE.


Turchia sotto attacco e indebolita: dopo il golpe epurato il 38% dei generali e l’8% degli ufficiali


-Brusciano: Salvatore Lauro e Velia Carli vittime della Strage di Bologna del 2 Agosto 1980. Sindaco Montaniile "A loro verrà intitolata piazza antistante Comune". (Scritto da Antonio Castaldo)


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Dyatlov Pass un documento rivela che il governo Russo sapeva della tragedia, per gli ufologi fu una invasione aliena (versione smentita)

Dyatlov Pass un documento rivela che il governo Russo sapeva della tragedia, per gli ufologi fu una invasione aliena (versione smentita)
L'ufologo Italiano Angelo Maggioni apre l'archivio completo sui fatti che causarono la tragedia in Russia svelando retroscena e immagini inedite. Dyatlov Pass il mistero si infittisce ma potrebbe confermare due tesi importanti !                                                                                          &nb (continua)

Dyatlov Pass l'ombra del KGB e della Germania dietro alla tragedia

Dyatlov Pass l'ombra del KGB e della Germania dietro alla tragedia
Gli escursionisti di Dyatlov Pass furono torturati e uccisi per coprire una operazione di controspionaggio tedesco? ecco le indagini di Alexander Kas con la collaborazione per la traduzione del presidente di A.R.I.A Angelo Maggioni La tragedia di Dyatlov non sarebbe esistita senza la partecipazione di ex agenti di Abwehr !! Questo è quanto emerge da una indagine condotta da Alexander Kas (programmatore e traduttore Russo) e dal suo gruppo . Qualche giorno fa Alex ha contattato il presidente di A.R.I.A e ufologo Angelo Maggioni fornendo tutta la documentazione necessaria per sostenere la sua tesi , documenti originali di (continua)

straordinario avvistamento o drone militare? la parola dell'esperto.

straordinario avvistamento o drone militare? la parola dell'esperto.
Avvistamento a Mondello indaga l'ufologo Maggioni di A.R.I.A Buonasera.Volevo condividere con voi la mia esperienza di ieri sera ore 20.20 a Mondello provincia di Palermo.Eravamo a tavola e stavamo cenando in terrazza io, mia sorella e mio padre. Mentre mangiavo guardavo il cielo ed ecco cosa ho visto....Nel video non si vede ma l'oggetto era circondato da fari luminosissimi e una luce lampeggiante rosso fuoco. Peccato il fatto non averlo ripreso prima quan (continua)

Avvistamento a Terranuova Bracciolini è un UFO ?

Avvistamento a Terranuova Bracciolini è un UFO ?
Fenomeno ufologico Arezzo, indaga A.R.I.A Vi scrivo la presente per mettervi al corrente di un avvistamento 'strano' del quale sono stato testimone il 30 Luglio u.s., alle ore 21.40 circa, località Terranuova Bracciolini (AR). Non ho trovato altri riscontri su internet di analogo avvistamento.Stavo guardando la TV quando, con la coda dell'occhio, dalla finestra ho visto un oggetto dal colore rossastro abbastanza luminoso, che si stava muo (continua)

Beirut la sequenza completa delle esplosioni

Beirut la sequenza completa delle esplosioni
Beirut la sequenza delle esplosioni mostrate dall'ufologo Angelo Maggioni Il video esclusivo che ha esposto l'ufologo Angelo Maggioni sul canale di A.R.I.A mostra quasi la sequenza intera della tremenda tragedia che ha colpito Beirut . Osservando il video , racconta l'ufologo, si può notare che l'incendio è  probabilmente partito dallo stesso Hangar (il numero 12) che conteneva oltre duemila tonnellate di nitrato di ammonio , qualche istante dopo avviene la pr (continua)