Home > Cultura > Pivio & Aldo De Scalzi alla 35a Settimana Internazionale della Critica di Venezia

Pivio & Aldo De Scalzi alla 35a Settimana Internazionale della Critica di Venezia

scritto da: PressWeb | segnala un abuso

Pivio & Aldo De Scalzi alla 35a Settimana Internazionale della Critica di Venezia

Non Odiare è la colonna sonora scritta da Pivio & Aldo De Scalzi per il film omonimo, diretto dall’esordiente Mauro Mancini, in concorso alla 35a Settimana Internazionale della Critica.


E' la storia di un chirurgo di origine ebraica che soccorre un uomo vittima di un incidente ma lo lascia al suo destino quando scopre una svastica tatuata sul suo petto. In preda ai sensi di colpa, cerca di aiutare i suoi figli, fino a quando arriverà il momento di affrontare le sue responsabilità.

Non odiare: come un imperativo, un consiglio, una possibilità. Come il titolo di questo film, unico italiano in concorso nella sezione collaterale della Mostra d'Arte cinematografica di Venezia; sarà nei cinema a settembre.

La pellicola è  prodotta da Movimento Film, con Alessandro Gassmann e Sara Serraiocco, con musiche appunto di Pivio & Aldo De Scalzi.

Pivio e Aldo De Scalzi, genovesi, danno vita ad un lungo sodalizio artistico nel campo della musica per film a partire dalla colonna sonora del 1997 di "Hamam – Il bagno turco", film diretto da Ferzan Özpetek. Ad oggi hanno composto le musiche di circa 150 film tra cinema e tv. Nel 2014 vincono David di Donatello, Nastro d'argento e Globo d'oro per le musiche di "Song 'e Napule" dei Manetti Bros. Nel 2018 vincono con le categorie miglior musica e miglior canzone i David di Donatello, i Nastri d'argento e i Ciak d'oro per il film "Ammore e malavita" dei Manetti Bros. Pivio è anche l'attuale presidente di ACMF (Associazione Compositori Musica da Film), che ha visto nella qualità di  Presidente onorario il compianto Ennio Morricone.

Dichiara Pivio a nome del celebre duo:  "Per questa controversa storia basata su odio e sensi di colpa, abbiamo scelto una linea musicale fredda e minimalista, utilizzando sostanzialmente synt analogici per ambientazioni rarefatte cui fanno da contraltare improvvise schegge percussive. Come già successo in passato, oltre alla collaborazione storica con Luca Cresta e Claudio Pacini, anche Ginevra torna a collaborare con noi con la canzone Miles away".

Ulteriori  info sul film come da sito ufficiale della 35a Settimana Internazionale della Critica di Venezia:

https://www.sicvenezia.it/film/non-odiare/

Pivio Aldo De Scalzi | Critica di Venezia |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

TERMINAL ISONZO 2: INAUGURATA OGGI, MERCOLEDI' 13 LUGLIO 2011, LA NUOVA STAZIONE CROCIERE DI VENEZIA


VITTORIO DE SCALZI “L’ATTESA” È IL NUOVO SINGOLO DEL FONDATORE DELLO STORICO GRUPPO NEW TROLLS


Venezia a Napoli, i film del lido, edizione festival, 2019 arrivano a Napoli per una settimana fino al 28 ottobre


Al via "Venezia a Napoli" con anteprima “The other side of the wind” di Welles


SANREMO PER IL SOCIALE


“Genova per i Tuoi Occhi” 12 Novembre 2018, Teatro Carlo Felice


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Scuola: arriva PoK, supporto digitale per una didattica di qualità

Scuola: arriva PoK, supporto digitale per una didattica di qualità
Programmi di studio completi per 13 materie, elaborati da docenti ed esperti provenienti da Scuola Normale Superiore di Pisa, University of Cambridge, University of Oxford, University of the Arts London, Centro Sperimentale di Animazione. Roma, 22 settembre – Rigore scientifico, chiarezza del linguaggio, design moderno. Oltre mille video lezioni, corredate di testi, quiz interattivi e mappe concettuali per la didattica a distanza. Programmi di studio completi e aderenti alle indicazioni nazionali del Ministero dell’Istruzione, elaborati per 13 materie e redatti da docenti ed esperti provenienti dalle migliori università del mo (continua)

MARCO MADDALONI CHARITY PER IL CARDARELLI DI NAPOLI

MARCO MADDALONI CHARITY PER IL CARDARELLI DI NAPOLI
Il cuore della famiglia Maddaloni torna a occuparsi di temi solidali. E’ previsto per giovedì 24 settembre, a Villa Domini ai Colli Aminei di Napoli, la prima edizione del "Marco Maddaloni Charity", evento di beneficenza che promuove una raccolta fondi da destinare al reparto di Terapia Intensiva Neonatale dell’Ospedale Cardarelli. Il ricavato servirà per l’acquisto di un’incubatrice di ultima generazione. E il campione sportivo spiega proprio il perché di questa scelta: “Questo progetto nasce dopo l’esperienza vissuta con mia figlia Giselle Marie Maddaloni. Un’esperienza che mi ha permesso di comprendere meglio la realtà delle terapie intensive legate ai neonati. Ecco perché ho voluto ideare questa prima edizione del mio ch (continua)

UN CAMBIO LOOK IN BLU PER MARINA CASTELNUOVO

UN CAMBIO LOOK IN BLU PER MARINA CASTELNUOVO
Marina Castelnuovo, attrice, conduttrice, scrittrice, imprenditrice e celebre sosia ufficiale di Liz Taylor conosciuta a livello internazionale, ha deciso di cambiare “look” in occasione della celebrazione dei suoi 30 anni di carriera artistica. Ed è grazie al sapiente ed abile obiettivo del fotografo Max Salvioni, alle straordinarie e magiche mani della hair stylist e make up artist Daniela Graniero e alla grande professionalità della consulente di immagine Cristina Lobascio, che si è potuto realizzare questo insolito ed artistico shooting fotografico. Un cambio look che le ha dato nuova linfa, nuova vitalità e scelto propr (continua)

Il prossimo 18 settembre riapre “IL REGNO DI BABBO NATALE”

Il prossimo 18 settembre riapre “IL REGNO DI BABBO NATALE”
C’è un Regno incantato che sorge sulle colline di Vetralla, piccolo borgo nei dintorni di Viterbo. Ed è il Regno di Babbo Natale. Un luogo magico, dove chiunque varchi i suoi cancelli, torna inevitabilmente bambino. Perché si dice che il Natale sia dei più piccoli, ma in realtà il Natale è di tutti: da zero a mille anni. Questo meraviglioso mondo riapre le sue porte il prossimo 18 settembre e resterà aperto 7 giorni su 7 fino al 17 gennaio 2021. Un lungo periodo, anche se per il Natale non c’è mai troppo tempo, nel quale chiunque potrà immergersi in un’atmosfera incredibile e unica. Un percorso emozionale posizionato su oltre 4 mila mq, dove lui, il padrone di casa, quel signore un po’ d’antan, vestito di ros (continua)

Successo per l'Occhio dell' Arte a Venezia con Lisa Bernardini

Successo per l'Occhio dell' Arte a Venezia con Lisa Bernardini
Ennesima prova superata per la nota Associazione Occhio dell' Arte APS e la sua Presidente, la giornalista ed organizzatrice di eventi Lisa Bernardini. Ha riscosso infatti grande successo a Venezia, lo scorso 11 settembre, presso la Sala della Musica del CA' SAGREDO HOTEL *****L, l'appuntamento culturale dal titolo "Lo chiamavano Trinità" - Racconti da una magia (1970/2020), in occasione dei 50 anni dall'uscita dal film. L' Organizzazione si è svolta sotto l’egida morale della  (continua)