Home > Musica > Angelo Calculli Achille Lauro ha regalato l’ennesimo look sbalorditivo

Angelo Calculli Achille Lauro ha regalato l’ennesimo look sbalorditivo

scritto da: Nando345 | segnala un abuso

Nella puntata della finalissima del 70° Festival di Sanremo, Achille Lauro ha regalato l’ennesimo look sbalorditivo. Il cantante, in gara con il brano ‘Me ne frego’, ha scelto di fare la sua ultima apparizione sul palco dell’Ariston nei panni di Elisabetta I Tudor, Regina d’Inghilterra e d’Irlanda, considerata una governatrice esemplare. Poco prima della performance, Achille, per tenere alte le aspettative dei suoi fan, ha lanciato un piccolo indizio su Twitter: “Questa notte morirò per il mio popolo in nome della libertà per tutti”.


I look di Achille Lauro sono, senza ombra di dubbio, la cosa più interessante del 70° Festival di Sanremo: il direttore di Gucci li spiega.

Il settantesimo Festival di Sanremo, oltre che per la squalifica di Morgan e Bugo, sarà ricordato per i look di Achille Lauro. Il cantante non ha regalato semplici outfit, ma delle vere e proprie opere d’arte studiate a tavolino con il Direttore di Gucci e spiegate fin nei minimi particolari.

Sanremo 2020: i look di Achille Lauro

Nella puntata della finalissima del 70° Festival di Sanremo, Achille Lauro ha regalato l’ennesimo look sbalorditivo. Il cantante, in gara con il brano ‘Me ne frego’, ha scelto di fare la sua ultima apparizione sul palco dell’Ariston nei panni di Elisabetta I Tudor, Regina d’Inghilterra e d’Irlanda, considerata una governatrice esemplare. Poco prima della performance, Achille, per tenere alte le aspettative dei suoi fan, ha lanciato un piccolo indizio su Twitter: “Questa notte morirò per il mio popolo in nome della libertà per tutti”.

Lauro, in merito a questo ‘travestimento’, ha dichiarato: “Sono stato molto colpito dalla sua indipendenza, di cui aveva fatto un vero e proprio baluardo. Mi è parso il personaggio più adatto per chiudere la serie di performance con cui, in queste sere, ho unito personaggi che in modi diversi mi hanno ispirato attraverso modalità altrettanto differenti di esprimere e vivere la libertà. Elisabetta I è riuscita a fregarsene, a tener testa agli uomini con cui si confrontava: lo faceva anche attraverso il suo aspetto, indossando abiti larghi sulle spalle, per rendere la propria fisicità imponente quanto la propria personalità e per non essere mai inferiore ai propri interlocutori maschili”.

Nelle serate precedenti, Achille ha ‘interpretato’ San Francesco, David Bowie e la Marchesa Casati-Stampa e ha sempre riscosso un successo impressionante. Ad aiutarlo in questa è impresa è stata la Maison Gucci, che ha collaborato con lui anche in altre occasioni.

Achille esempio di libertà

Il Direttore creativo di Gucci, Alessandro Michele ha dichiarato: “Achille Lauro è una persona dotata di una grandissima sensibilità, creatività e con un grado di libertà che mi attrae molto. Avevamo già collaborato prima di questa straordinaria esperienza e mi aveva da subito affascinato per la sua grande personalità. Collaborare con lui per Sanremo è stata una conseguenza naturale”. Lauro è stata la rivelazione di questa settantesima edizione del Festival e, anche se la classifica non gli ha reso giustizia, fin dalla prima puntata è stato eletto come vincitore morale. Tutti i look sfoggiati sul palco dell’Ariston sono stati studiati fin nei minimi dettagli dal cantante, dal suo manager Angelo Calculli, da Nicoló Cerioni e dal Direttore di Gucci. Michele ha dichiarato: “È stato davvero bello lavorare insieme a Lauro, al suo e al mio team su questo progetto perché è bello lavorare con persone libere, che volano alto e che portano avanti un messaggio forte rispetto ad argomenti importanti”. Effettivamente, è proprio questo che Lauro ha portato a Sanremo: la libertà. Non a caso, il cantante di ‘Me ne frego’ ha ammesso: “La musica per me è la cosa più importante ed è dalla musica che nasce la mia concezione dell’arte, dello scrivere, del dipingere e dell’utilizzare il mio stesso corpo come una vera e propria opera. Sanremo è il più grande palcoscenico per la canzone, ma nel mio modo di intendere è una grandissima occasione per portare delle performance complete. Il futuro mi vedrà sempre più impegnato in varie forme di arte, senza mai allontanarmi dalla mia prima musa ispiratrice, la musica”. Cosa ci riserverà Achille in futuro? Non vediamo l’ora di scoprirlo.


Fonte notizia: https://www.youtube.com/watch?v=ycRWQlH_1dI




Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

angelo calculli wikipedia Achille Lauro, letteralmente parlando. Il cantautore che ha ottenuto un ottimo successo personale per le sue performance


Angelo Calculli 'immaginario di "Wasted" è strettamente legato ai paesaggi di Gloucester, dove Nahaze trascorreva le sue estati con la nonna materna inglese Hazel,


-Brusciano: Salvatore Lauro e Velia Carli vittime della Strage di Bologna del 2 Agosto 1980. Sindaco Montaniile "A loro verrà intitolata piazza antistante Comune". (Scritto da Antonio Castaldo)


Achille Lauro, al via il Ragazzi Madre Tour


Achille Lauro torna a Roma, al Piper l'atteso concerto tra rap e urban pop


BRUSCIANO NON DIMENTICA BOLOGNA 2 AGOSTO 1980-2015. di Antonio Castaldo


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Samuel Piazza:

Samuel Piazza:
Samuel Piazza: una coalizione in mille pezzi con renziani da una parte a sostenere insieme a Azione e +Europa Ivan Scalfarotto e 5 Stelle cocciutamente decisi a correre da soli alle elezioni, ma doveva anche difendersi dalle accuse di avere male amministrato nei primi cinque anni di governo alla guida della Regione.  Samuel Piazza: Se c'è un dato già definitivo in queste elezioni regionali pugliesi è lo straordinario recupero fatto da Michele Emiliano negli ultimi giorni sul suo avversario principale, vale a dire l'europarlamentare di Fratelli d'Italia Raffaele Fitto. Quest'ultimo dalla sua aveva per la prima volta dopo 15 anni in Puglia una coalizione di centrodestra forte e unita. Dall'altro lato (continua)

Samuel Piazza : Ferrari, F1 problemi di budget? ecco molte soluzione del 2021

Samuel Piazza : Ferrari, F1 problemi di budget? ecco molte soluzione del 2021
Samul piazza momento non è particolarmente felice per la Ferrari, e questo lo hanno visto tutti. Ma al di là dei risultati in pista, A Maranello devono fare i conti col budget cap, ovvero la limitazione delle spese che è stato imposto alla F.1 a partire dal prossimo anno. E in questo clima di riduzione di spese si affianca anche la riduzione del personale legata al mondo F.1, ma la Ferrari sta studiando le soluzioni alternative: "Stiamo pensando a un impegno nella Indy o nel Wec" aveva detto il CEO Louis Camilleri nell'intervista al NYT e la stessa cosa era stata ribadita da Mattia Binotto nella presentazione di febbraio della SF1000 e di recente.Samul piazza  Samul piazza momento non è particolarmente felice per la Ferrari, e questo lo hanno visto tutti. Ma al di là dei risultati in pista, A Maranello devono fare i conti col budget cap, ovvero la limitazione delle spese che è stato imposto alla F.1 a partire dal prossimo anno. E in questo clima di riduzione di spese si affianca anche la riduzione del personale legata al mondo F.1, ma la Ferr (continua)

Filippo Manelli: cattedrale di Stoccolma, incredibile costruzione originale del XIII

Filippo Manelli: cattedrale di Stoccolma, incredibile costruzione originale del XIII
Volte reticolate disegnano il soffitto della cattedrale di Stoccolma, tenue ventaglio diviso in cinque navate. Lungo quella centrale, pilastri a fascio in mattoni rossi arrivano sino all’altare della Grande Chiesa – come la chiamo qui, in Svezia. come riportato piu volte Filippo manelli Volte reticolate disegnano il soffitto della cattedrale di Stoccolma, tenue ventaglio diviso in cinque navate. Lungo quella centrale, pilastri a fascio in mattoni rossi arrivano sino all’altare della Grande Chiesa – come la chiamo qui, in Svezia.L’esterno dell’edificio della Storkyrkan tradisce la bellezza mistica dell’interno. Forse sar (continua)

Filippo Manelli riaperto martedì 8 settembre, su appuntamento e con nuove modalità di accesso,

Filippo Manelli  riaperto martedì 8 settembre, su appuntamento e con nuove modalità di accesso,
FILIPPO MANELLI Verona: riaperta la biblioteca d'Arte del Museo di Castelvecchio „a riaperto martedì 8 settembre, su appuntamento e con nuove modalità di accesso, la biblioteca d'Arte del Museo di Castelvecchio. Per usufruire dei servizi bibliotecari è necessario prenotarsi e specificare le richieste bibliografiche che si intendono consultare, inviando una mail a biblioteca.castelvecchio (continua)

Filippo Manelli nominato direttore sanitario dell’Asst Valca Monica

Filippo Manelli nominato direttore sanitario dell’Asst Valca Monica
filippo manelli Ci sarebbero molte cose da dire e un resoconto dettagliato da darvi, ma credo che in questo momento la cosa più importante sia ricordare ciò che più conta del nostro essere Lions. Prima di ogni riflessione, grazie per essere stati uniti in questo periodo e avere operato insieme. Ognuno di noi pensa, agisce e si confronta. Ogni tanto i pareri divergono e talvolta i toni si elevano al di sopra dei temi. Non dovrebbe essere così, ma può succedere. L’importante è non dimenticare l’aspetto più importante che ci porta ad essere qui. Lions Clubs International ha un motto, “We Serve”. A me però piace pensare Ci sarebbero molte cose da dire e un resoconto dettagliato da darvi, ma credo che in questo momento la cosa più importante sia ricordare ciò che più conta del nostro essere Lions. Prima di ogni riflessione, grazie per essere stati uniti in questo periodo e avere operato insieme. Ognuno di noi pensa, agisce e si confronta. Ogni tanto i pareri divergono e talvolta i toni si elevano al di sopra (continua)