Home > Eventi e Fiere > “Storie della volpe Caterina”, racconti itineranti tra i vicoli di Raggiolo

“Storie della volpe Caterina”, racconti itineranti tra i vicoli di Raggiolo

scritto da: Marcocavini | segnala un abuso

“Storie della volpe Caterina”, racconti itineranti tra i vicoli di Raggiolo


Fiabe e racconti itineranti nella magia notturna dei vicoli di Raggiolo. “Storie della volpe Caterina” è il nuovo spettacolo per bambini e per famiglie che permetterà di vivere e scoprire gli angoli più nascosti del piccolo borgo casentinese attraverso il teatro, con una doppia replica in programma alle 21.15 di domenica 16 agosto e di venerdì 21 agosto. L’iniziativa, a partecipazione gratuita, è promossa da La Brigata di Raggiolo in collaborazione con l’associazione culturale Noidellescarpediverse e si inserisce tra gli appuntamenti della sesta edizione della rassegna “Il crinale - Parole come pietre”.

Questo spettacolo itinerante, curato dall’attore e autore Samuele Boncompagni, sarà dedicato alla volpe Caterina che ogni sera si aggira silenziosamente tra i vicoli in pietra di Raggiolo: i primi contatti con le persone erano stati timidi e timorosi, ma oggi questo piccolo animale di color fulvo è abituato alla presenza umana e sempre più spesso arriva fino alle abitazioni. Il reading si svilupperà attraverso una passeggiata sotto le stelle che, con partenza da piazza San Michele, accompagnerà tra i vicoli selciati del borgo tra alcuni dei posti dove è stata avvistata la volpe. Ogni sosta sarà scandita da un intermezzo teatrale tenuto da Boncompagni che permetterà di ascoltare racconti dedicati a questo animale tratti dalla letteratura di ieri e di oggi, spaziando tra le favole di Esopo e le fiabe della tradizione toscana. Ogni bambino potrà portare con sé una torcia per divertirsi, durante lo spettacolo, ad illuminare gli angoli di Raggiolo nella speranza di intravedere la volpe Caterina. «La scorsa estate - ricorda Boncompagni, - la piccola volpe è arrivata nel borgo durante uno spettacolo ed è rimasta per qualche istante a pochi passi dagli spettatori. “Storie della volpe Caterina” proporrà un emozionante percorso letterario sotto le stelle e tra i vicoli di Raggiolo, con una suggestiva atmosfera che promette di stupire e affascinare spettatori di ogni età».



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

“Racconta Raggiolo” termina con la raccolta di settantanove testi


Un ricco calendario di eventi per l’estate 2020 di Raggiolo


Un nuovo percorso turistico per collegare Raggiolo al ponte di Prata


“I colloqui di Raggiolo”, una giornata di studi sull’arte casentinese


“Racconta Raggiolo”, le storie della quarantena diventano un video


Raggiolo a misura di bambino: 300 studenti nel mondo della castagna


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Il Lions Club Arezzo Mecenate festeggia i venticinque anni di attività

Il Lions Club Arezzo Mecenate festeggia i venticinque anni di attività
Una giornata di festa per i venticinque anni di attività del Lions Club Arezzo Mecenate. L’importante traguardo sarà celebrato sabato 26 settembre attraverso un ricco programma di iniziative nel centro storico che spazieranno tra visite mediche gratuite per i cittadini, un convegno sulla storia del club e una conviviale con il tradizionale passaggio della campana tra vecchio e nuovo president (continua)

Farmacie Comunali, una settimana dedicata al benessere dell’intestino

Farmacie Comunali, una settimana dedicata al benessere dell’intestino
Consulenze e approfondimenti per il benessere dell’intestino. L’arrivo dell’autunno e la ripresa delle attività dopo la pausa estiva configurano un momento dell’anno particolarmente delicato che è spesso caratterizzato da fastidiosi disturbi gastrointestinali, dunque le Farmacie Comunali di Arezzo hanno promosso un’iniziativa dedicata a questo tema volta a fornire sostegno, aiuto e consigli a (continua)

La casentinese Liguri convocata al raduno della nazionale di karate

La casentinese Liguri convocata al raduno della nazionale di karate
Una casentinese tra le maggiori promesse del karate italiano. L’avvio della nuova stagione dell’Accademia Karate Casentino è stato impreziosito dalla convocazione di Elisa Liguri al raduno collegiale della nazionale giovanile in programma sabato 3 e domenica 4 ottobre a Napoli. L’atleta del 2004 è rientrata nella ristretta cerchia di ragazze che, selezionate per i risultati ottenuti nel 2019, (continua)

“I colloqui di Raggiolo”, una giornata di studi sull’arte casentinese

“I colloqui di Raggiolo”, una giornata di studi sull’arte casentinese
Una giornata di studio dedicata all’arte in Casentino tra quattordicesimo e quindicesimo secolo. Questo è il tema della sedicesima edizione de “I colloqui di Raggiolo” che sabato 26 settembre, a partire dalle 10.00, riunirà docenti universitari e studiosi dell’arte nei locali dell’Ecomuseo della Castagna di Raggiolo per un’occasione di formazione, di approfondimento e di confronto dedicata al (continua)

Ginnastica Petrarca, tre giornate per scoprire la ginnastica

Ginnastica Petrarca, tre giornate per scoprire la ginnastica
Tre giornate per scoprire la ginnastica. La Ginnastica Petrarca apre le proprie porte ai nuovi atleti con le lezioni di prova rivolte a bambini e bambine a partire dai sei anni dove sarà possibile mettersi alla prova e divertirsi tra giochi, esercizi e percorsi tipici di questa disciplina. L’appuntamento è fissato tra giovedì 24 e sabato 26 settembre, con orario dalle 17.30 alle 19.00, quando (continua)