Home > Cultura > Gelati e prevenzione dalle droghe

Gelati e prevenzione dalle droghe

scritto da: Scientology Brescia | segnala un abuso

Gelati e prevenzione dalle droghe

Le gelaterie sono gli esercizi maggiormente frequentati nel periodo estivo. Per questo motivo i volontari di "Mondo libero dalla Droga" hanno deciso di collocare 400 libretti di prevenzione sui banconi di alcune gelaterie della città. 


Un fresco ristoro unito ad una informazione oggettiva sulle droghe.

Ieri sera un piccolo gruppo di volontari ha raggiunto alcune delle gelaterie della città per posizionare sui loro banconi i libretti di prevenzione dalle droghe della serie "La Verità sulla Droga".

Le versioni maggiormente posizionate trattavano il tema della Marijuana, dell'alcol e degli antidolorifici utilizzati come sostanza da sballo.

Gli esercenti hanno tutti dato piena disponibilità alla iniziativa, condividendone gli obiettivi. In questo modo i volontari hanno collocato, nelle mani di giovani e famiglie 400 opuscoli che approfondiscono tutti gli aspetti legati all'utilizzo di sostanze.

Le informazioni inserite e il metodo espositivo non sono di tipo allarmistico e non voglio spaventare nella speranza di allontanare i giovani dall'utilizzo delle droghe. Vogliono invece offrire una serena e completa esposizione dei fatti a partire dalla descrizione materiale delle sostanze, dai loro nomi gergali, dai metodi di assunzione fino agli effetti che genera breve e medio termine.

Lo spirito della campagna è quello di fornire informazioni in modo che ognuno, ragazzi compresi, possa determinare consapevolmente la propria posizione nei confronti delle droghe.

E' una iniziativa di prevenzione completamente basata sul creare la massima conoscenza delle droghe sia per i ragazzi che per i genitori. Ci auguriamo anche che i libretti siano occasione di confronto in qualche famiglia, in modo che genitori e figli abbiano la possibilità di affrontare un argomento in modo sereno e non solo limitato a qualche slogan o frase fatta che finiscono sempre per rimanere inascoltati.

Una campagna informativa.

Attingendo a decenni di esperienza nel campo della prevenzione alla droga, il programma "La Verità sulla Droga" comunica in modo efficace i fatti reali relativi all'uso di droga, sia su base individuale sia tramite comunicazioni ad ampio raggio.

La campagna "La verità sulla droga" è stata istituita dalla Chiesa di Scientology. Tutte le attività della associazione sono non confessionali, non discriminatorie e non a fine di lucro. I materiali di comunicazione sono disponibili per chiunque li voglia esaminare o desideri utilizzarli per contribuire alla prevenzione sui giovani.

In questo modo diamo loro l'opportunità di crescere nella consapevolezza della piaga che l'uso di sostanze viene a determinare nelle loro vite.

I volontari si sono ispirati alle parole di L. Ron Hubbard: “un essere è di valore solo nella misura in cui può essere utile agli altri”.


Fonte notizia: https://www.noalladroga.it/drugfacts/the-truth-about-drugs.html


Droga | Prevenzione | Hubbard | Scientology | Marijuana | Cocaina | Hashish | Ecstasy | Sostanze | Alcool | Farmaci | legalizzazione | Brescia |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Mini gelati allo yogurt e frutti di bosco: una sana, fresca e gustosa merenda per rifrescarsi sotto il sole


SAMMONTANA SCEGLIE CHEP PER I SUOI GELATI ALL’ITALIANA


Sapore d’estate, sapore di nuovi gelati Sammontana


UNA “DOLCE” AVVENTURA COMINCIATA NEL 1884, OGGI I GELATI PEPINO SONO UN’ECCELLENZA TORINESE APPREZZATA DA TUTTI


Laboratorio analisi Roma – prevenzione di Maggio con il Gruppo Sanem


Con i nuovi concorsi Sammontana è già ora di tuffarsi nell’estate 2012


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Promuovere l'educazione con i volontari di Scientology

Promuovere l'educazione con i volontari di Scientology
Diffondere una buona educazione anche negli spazi pubblici, ecco il contributo dei Volontari di Scientology al parco Castelli. I Ministri Volontari di Scientology, sabato pomeriggio, si sono recati al parco Castelli, nei pressi dello stadio. Ancora una volta, spinti dal loro motto "Qualcosa si può fare a riguardo" si sono impegnati per una sempre maggiore diffusione della educazione civica.Indossando le immancabili magliette gialle e con la dotazione di guanti, pinze e sacchi, i volontari perlustrato il parco e le siepi c (continua)

I volontari di Scientology per un rinnovato senso civico

I volontari di Scientology per un rinnovato senso civico
I Volontari di Scientology hanno raccolto rifiuti abbandonati al parco Tarello ottenendo apprezzamenti per l'opera di sensibilizzazione verso un maggiore senso civico. Una squadra di 9 Ministri Volontari di Scientology Hanno percorso il parco Tarello che corre a fianco del cavalcavia J.F. Kennedy. Come di consueto, si sono mossi sulla base del loro motto "Qualcosa si può fare a riguardo" che li spinge ad attuare iniziative anche semplici, ma che posso sostenere messaggi positivi. Un rinnovato senso civico adottato a livello individuale, è indispensabile perché (continua)

Intervento al Parco Falcone Borsellino dei Volontari di Scientology

Intervento al Parco Falcone Borsellino dei Volontari di Scientology
Ministri Volontari di Scientology si sono recati al Parco Falcone Borsellino per raccogliere i rifiuti abbandonati diffondendo un messaggio di cura per l'ambiente. I volontari di Scientology diffondono sensibilità individuale per l'ambiente.Sono stati 11 i Ministri Volontari di Scientology che si sono recati al parco Falcone Borsellino della città, situato fra la via F.lli Ugoni e Via dei Mille. Lo hanno fatto, come di consueto, per diffondere una sempre maggiore sensibilità individuale verso la necessità, sempre più impellente, di rispettare l'ambiente. Con (continua)

Volontari di Scientology e l'attenzione di ognuno agli spazi pubblici

Volontari di Scientology e l'attenzione di ognuno agli spazi pubblici
Il messaggio di oggi da parte dei Ministri Volontari di Scientology: Tutti dovremmo porre attenzione a come trattiamo gli spazi pubblici. I volontari di Scientology invitano a porre attenzione ai parchi verdi della città.Una squadra di 11 Ministri Volontari di Scientology si è recata al parco Gallo, per raccogliere rifiuti abbandonati nel parco pubblico frequentato da giovani, famiglie ed anziani. I parchi della città in effetti sono spazi dove le diverse generazioni condividono il loro tempo. Utilizzando il loro motto "Qualcos (continua)

Scientology, la pace e i valori universali

Scientology, la pace e i valori universali
Incontri sul tema della Pace si sono svolti presso la Chiesa di Scientology a Brescia approfondendo i valori universali come fattore di pace La Chiesa di Scientology bresciana ha invitato rappresentanti di altri fedi ad un momento di dialogo sul tema della pace. E' emerso il fatto riconosciuto che molte guerre e molte tensioni o situazioni di crisi, sono in corso nel mondo anche quando i media non ne danno ampia notizia. Si è posta la domanda di come potrebbero intervenire le fedi, magari con una azione comune, per far terminare q (continua)