Home > Economia e Finanza > Infracom Italia S.p.A dà il via alla ristrutturazione finanziaria

Infracom Italia S.p.A dà il via alla ristrutturazione finanziaria

scritto da: Phinet | segnala un abuso


Il 30 ed il 31 gennaio 2012 completato il percorso di dismissione delle attività non strategiche previste nel piano industriale

Infracom Italia S.p.A., società controllata dal Gruppo Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova, leader nel settore dell’ Information & Communication Technology, ha sottoscritto con le principali banche finanziatrici un accordo di ristrutturazione del debito sulla base di un piano di risanamento complessivo che comprende un piano industriale per gli anni 2011-2015.

Tale accordo unitamente ai positivi effetti delle ristrutturazioni industriali in corso consentirà ad Infracom di proseguire nel proprio percorso di rafforzamento competitivo attraverso una migliore rifocalizzazione delle proprie attività sul core business.

Nel periodo 2011/2015, il management della Società prevede di mantenere un margine operativo lordo (Ebitda) annuo non inferiore ad un range ricompreso tra Euro 25 milioni e Euro 31 milioni con una significativa riduzione dell’indebitamento.

Il Piano Industriale ha definito il perimetro del core business con la avvenuta cessione delle attività non strategiche, tra le quali la cessione della partecipazione in Infracom IT S.p.A. a Corvallis Due (società facente capo al management di Infracom IT ed al Fondo NEM) e la cessione della business unit che offre servizi ICT a clienti infrastrutturali, tra cui lo stesso Gruppo Autostrada Brescia Verona Vicenza Padova.

Alle operazioni straordinarie descritte, che riportano anche una sensibile riduzione del debito, si aggiunge la conversione in strumenti di patrimonio netto di precedenti finanziamenti soci da parte dell’azionista di riferimento per complessivi Euro 61,5 milioni al fine di rafforzare ulteriormente i mezzi propri della società.

Infracom Italia S.p.A., per effetto dell’accordo di ristrutturazione, delle operazioni di dismissione di asset non strategici e della conversione dei finanziamenti soci, riduce la propria posizione finanziaria netta ad Euro 120 milioni rispetto ai 229 milioni del 2010.

Infracom Italia S.p.A. è stata assistita nell’operazione dallo studio Zulli Tabanelli e Associati quale advisor finanziario, da Bain & Company quale advisor industriale e dallo studio Pavesi Gitti Verzoni quale consulente legale. Le banche finanziatrici sono state assistite dallo studio Bonelli Erede Pappalardo per la parte legale.



FONTE:
Infracom


Fonte notizia: http://phinetblog.wordpress.com/2012/02/02/tlc-al-via-la-ristrutturazione-finanziaria-infracom-focalizzazione-sul-core-business-dimezzato-lindebitamento/


infracom | ristrutturazione finanziaria infracom | information communication technology |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

LA WI-FI SUPERVELOCE CHE CAMBIA LO SHOPPING ALL'OUTLET


Ristrutturazione prima casa: 10 consigli per scegliere fra mutuo e prestito


Pinalli Novita’ 2019: 3 nuove aperture e 13 ristrutturazioni


Quanto costa ristrutturare un bagno?


L'offerta di Facile Ristrutturare per ristrutturazione completa appartamento a Roma


Ristrutturazione casa Roma


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Simona Norreri, Lombardia Scuola di Welfare

 Simona Norreri, i principali obiettivi da raggiungere sono: garantire la continuità didattica; superare le graduatorie e i concorsi centralisti per concorsi e dirigenti scolastici, passando gradualmente ad un sistema che valorizzi il reclutamento condotto dalle istituzioni scolastiche sulla base di albi e abilitazione regionale, con graduatorie e concorsi regionali, ed ottenere c (continua)

Fabrizio Palenzona (Adr): Pjanic pronto per la Roma dopo la Nazionale

Aeroporti di Roma, Fabrizio Palenzona. Conclusi gli impegni con la Nazionale, Miralem Pjanic, il nuovo centrocampista bosniaco della Roma, è rientrato nella Capitale. Grande l'interesse e la curiosità da parte dei passeggeri e degli operatori aeroportuali di chiara fede giallorossa, all'arrivo del calciatore al Leonardo da Vinci da Monaco di Baviera con un volo di linea della Luf (continua)

Fabrizio Palenzona (Adr): Roma - Berna le due capitali si danno la mano

Fabrizio Palenzona, Aeroporti di Roma, SkyWork Airlines lancia la nuova rotta Roma-Berna dal Leonardo da Vinci con 5 voli settimanali La SkyWork Airlines, giovane compagnia area svizzera con base all’aeroporto di Berna, ha recentemente aggiunto Roma con il Leonardo da Vinci alla lista delle capitali europee già servite. Per i viaggiatori provenienti dall’Italia si apre cos&igr (continua)

Fabrizio Palenzona (ADR): Franco Nero torna al western con Tarantino

Fabrizio Palenzona, Aeroporti di Roma, Franco Nero torna al western con Tarantino. Dopo aver finito di girare a New York "Scorched", episodio della serie "Law & Order Special Victims Unit", dove veste i panni di un personaggio che, in qualche modo, ricorda Strauss Khan, Franco Nero torna ora al genere western in un film di Tarantino ispirato alla figura di 'Django'. ' (continua)

Fabrizio Palenzona - Aeroporti di Roma, Eventi e Manifestazioni a Roma a settembre

Aeroporti di Roma, guidata da Fabrizio Palenzona, offre ai propri passeggeri un calendario di iniziative per gustare pienamente il settembre romano La stagione estiva per molti è già terminata. Eppure il settembre romano riserva ancora ai turisti e ai cittadini della Capitale un panorama ricco di proposte culturali e di intrattenimento tra pittura, scultura e fotografia, eventi, (continua)