Home > Cultura > “ALLA SCOPERTA DELLE DUE GRANDI GUERRE”, A PALERMO DAL 4 SETTEMBRE AL 30 NOVEMBRE LA MOSTRA DEDICATA AI CIMELI MILITARI DEI CONFLITTI MONDIALI DEL 1915-18 E DEL 1939-45

“ALLA SCOPERTA DELLE DUE GRANDI GUERRE”, A PALERMO DAL 4 SETTEMBRE AL 30 NOVEMBRE LA MOSTRA DEDICATA AI CIMELI MILITARI DEI CONFLITTI MONDIALI DEL 1915-18 E DEL 1939-45

scritto da: Marianna La Barbera | segnala un abuso

“ALLA SCOPERTA DELLE DUE GRANDI GUERRE”, A PALERMO DAL 4 SETTEMBRE AL 30 NOVEMBRE LA MOSTRA DEDICATA AI CIMELI MILITARI DEI CONFLITTI MONDIALI DEL 1915-18 E DEL 1939-45

“Alla scoperta delle due grandi guerre”, questo il titolo della mostra, è il primo step di un ben più vasto progetto di conoscenza della storia attraverso materiale d'epoca


Un evento straordinario dalla forte connotazione etno - antropologica, che coniuga storia, cultura e collezionismo, all’insegna della divulgazione di un prezioso patrimonio messo a disposizione della collettività da un privato cittadino.  

“Alla scoperta delle due grandi guerre” è il titolo della mostra che sarà inaugurata a Palermo venerdì 4 settembre a partire dalle 19:30, prima iniziativa pubblica di un progetto ben più vasto che mira alla promozione della conoscenza storica attraverso l’esposizione di oggetti storici e militari delle Forze Armate italiane e di altre nazioni, quali equipaggiamenti bellici, bandiere, foto, cartoline e lettere.

L’esposizione sarà ospitata presso gli spazi delle Antiche Fornaci Maiorana, in via Cardinale Mariano Rampolla 68, grazie a un protocollo d’intesa stipulato tra l’omonima associazione presieduta da Salvatore Maiorana e Giuseppe Nasta, il proprietario degli oggetti esposti, alla guida della “Nasta Collection” e presidente dell’associazione culturale Storia & Militaria Palermo.

L’iniziativa si avvale del patrocinio dell’Assemblea Regionale Siciliana, dell’A.N.F.I. (Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia), dell’Associazione Nazionale Fante e dell’Unione Monarchica Italiana – Presidenza Regione Siciliana.

 La mostra sarà aperta al pubblico dal mercoledì alla domenica, dalle 16:00 alle 20:00, con possibilità di effettuare visite guidate contattando i numeri 347.3780093 e 320.2742894.

L’inaugurazione e le visite  si terranno in ottemperanza alle norme anti- Covid in vigore.

Antiche Fornaci Maiorana | Giuseppe Nasta | Nasta Collection | ARS |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Non piu' Guerre tra di noi


La protesta del sindacato “Itamil - Esercito”: “Conte ha parlato di dialogo, ma è inesistente con il ministero della Difesa”


Dichiarazione CIPOML su vertice di Bruxelles


Dichiarazione CIPOML su vertice NATO Bruxelles


CDP, le testimonianze di Fabrizio Palermo e Giovanni Gorno Tempini nel libro di Paolo Bricco


A “Sicilian Music Wave” arrivano Mattaliano e Gallina. Il 27 novembre un concerto tra improvvisazioni e melodie scelte per un pubblico appassionato di viaggi sonori ideali


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

CON IL PROGETTO “TIME TO CARE”, l’ADA DI PALERMO POTENZIA IL SUPPORTO AI SOGGETTI FRAGILI

CON IL PROGETTO “TIME TO CARE”, l’ADA DI PALERMO POTENZIA IL SUPPORTO AI SOGGETTI FRAGILI
Le richieste saranno selezionate attraverso il numero verde 800822553 Sostegno e promozione dell’inclusione sociale delle persone anziane, con particolare attenzione rivolta al tema dell’invecchiamento attivo.Questa l’attività che vedrà impegnati a Palermo gli undici giovani coinvolti nel progetto “Time to care”.Per loro, la possibilità di operare nel territorio attraverso azioni di notevole rilevanza sociale.Al centro dell’attenzione, anche il tema del dialogo (continua)

UFFICIO INTERDISTRETTUALE DELL'ESECUZIONE PENALE ESTERNA DI PALERMO, LA UILPA "INACCETTABILE IL MANCATO RICORSO ALLO SMART WORKING, LAVORATORI ESPOSTI AL RISCHIO DEI CONTAGI"

UFFICIO INTERDISTRETTUALE DELL'ESECUZIONE PENALE ESTERNA DI PALERMO,  LA UILPA
Il sindacato lamenta "notevoli e ingiustificati ritardi nella programmazione di incontri per fare il punto della situazione sull'emergenza sanitaria da Covid 19" Immediata applicazione dei contenuti dell'ultima direttiva della Funzione Pubblica relativa alla riduzione delle presenza dei dipendenti negli uffici e alla tutela della sicurezza sanitaria dei lavoratori, seppure garantendo la continuità dell'attività operativa.   É questa, in sintesi, la richiesta che la Uil Pubblica Amministrazione trasmette ai vertici dell'Ufficio Interdistrettuale d (continua)

SALDI INVERNALI 2022, A PALERMO LA SPESA PRO CAPITE NON SUPERA I CINQUANTA EURO. SALVATORE BIVONA (CIDEC):

SALDI INVERNALI 2022, A PALERMO LA SPESA PRO CAPITE  NON SUPERA I CINQUANTA EURO. SALVATORE BIVONA (CIDEC):
"Monitorate" quattro vie cittadine tradizionalmente vocate al commercio : Ruggero Settimo, Libertà, Maqueda e Roma "L'avvio degli sconti in città procede a rilento e senza troppo entusiasmo da parte dei consumatori: a influenzare negativamente il trend degli acquisti, l'emergenza sanitaria in corso": lo afferma il presidente della Confederazione Italiana Esercenti Commercianti di Palermo Salvatore Bivona, che commenta gli esiti dei ribassi a pochi giorni dall'inizio della stagione dei saldi in Sicilia. " (continua)

CULTURA, ARTI FIGURATIVE E ARTIGIANATO PROTAGONISTI DELL'INIZIATIVA "LA SICILIA DEGLI ANTICHI MESTIERI", DAL 10 AL 15 GENNAIO A PALERMO

CULTURA, ARTI FIGURATIVE E ARTIGIANATO PROTAGONISTI DELL'INIZIATIVA
Il binomio arte e impresa per promuovere al meglio le eccellenze siciliane "La Sicilia degli Antichi Mestieri": è il titolo della collettiva pittorica e della mostra di artigianato che si terrà a partire dal 10 gennaio a Palermo, negli spazi di San Mattia ai Crociferi, in via Torremuzza . L'iniziativa porta la firma di Filippo Lo Iacono e Stefania Chiavetta di "Sicily Evolution Events", impegnati nella promozione delle arti figurative, delle eccellenze e della man (continua)

A MONREALE "HOLLYWOOD VAMPIRE", LA NUOVA PERSONALE DI GIANCARLO RUBINO. UN TRIBUTO ALL'ATTORE AMERICANO JOHNNY DEPP

A MONREALE
L'evento si terrà negli spazi di "Art Libri Totò" al civico 6 di chiasso Ciro Menotti, nel cuore del delizioso borgo arabo -normanno, a due passi dalla Cattedrale. Appuntamento dal 10 al 17 gennaio Dopo gli straordinari consensi ottenuti con le mostre più recenti   - la personale dedicata al mondo del burlesque ispirata a Marilyn Manson e la collettiva per omaggiare le leggende del rock nel ruolo di direttore artistico -  Giancarlo Rubino torna ad ammaliare e stupire il pubblico.E lo fa con un'esposizione di grafiche e disegni, tutti realizzati da lui, che celebrano uno d (continua)