Home > Altro > Picentia Short Film Festival: stasera si entra nel vivo della 4a edizione

Picentia Short Film Festival: stasera si entra nel vivo della 4a edizione

scritto da: Giornalista | segnala un abuso

Picentia Short Film Festival: stasera si entra nel vivo della 4a edizione


Dopo la Conferenza Stampa di apertura alla quale hanno presenziato il Sindaco e l’amministrazione comunale di Battipaglia, sindaci e rappresentanti dei comuni picentini, della Provincia di Salerno e della Regione Campania, è iniziato ieri il Picentia Short Film Festival con al tavolo la direzione artistica del 2020 composta da: Antonio Palo, Luca Capacchione ed Erica De Lisio.


Le tappe

Si è partiti da Napoli, dal Teatro Instabile di Napoli “Michele Del Grosso”, che, in collaborazione con l’Accademia Vesuviana del Teatro e Cinema e con la Talentum Production, ieri ha fatto da suggestiva cornice all’apertura ufficiale delle attività della quarta edizione del PSFF: protagonisti del 10 settembre sono stati i  premiati del concorso “Monologhi e colori”, organizzato durante il lockdown in collaborazione con Radio Musica Television, e i vincitori del Premio “Talentum-Picentia”, un premio tecnico assegnato da due giurie congiunte tra il Premio Talentum e il Picentia Short Film Festival. Dopo l’apertura si è dato spazio al concorso: questa sera 11 settembre la serata dedicata alle sezioni Horror&Thriller e Past&Future. Il giorno 12 settembre sarà dedicato ai generi Drama&Social e Docs&Discovery (documentario); il 13 ai generi Comedy&Comic, Green&Nature e Music Videos. Sempre il 13 sarà proiettato al pubblico il cortometraggio inedito di Aldo, Giovanni e Giacomo “Un Filo intorno al Mondo”, con la presenza della regista Sophie Chiarello.
Il Premio alla Carriera sarà invece assegnato all’attore Ernesto Mahieux (in foto), classe ’46, già vincitore del David di Donatello come miglior attore non protagonista.

Gli audiovisivi in gara

Grande entusiasmo per i cortometraggi in gara, venticinque, annunciati nella seconda metà di agosto, selezionati tra i duecentocinquantanove arrivati da ben quarantuno paesi: “Il numero di corti ricevuto e i Paesi coinvolti sottolineano ancora una volta la portata mondiale che in pochi anni il Picentia Short Film Festival ha assunto – ha dichiarato Antonio Palo – I numeri dei primi mesi di bando, in periodo pre-covid, ci hanno entusiasmato tanto. Purtroppo l’emergenza sanitaria non ha consentito a molti di terminare i propri lavori. Nonostante tutto, siamo fiduciosi”.

Il Festival, infatti, sarà meta di autori provenienti da tutto il mondo. I corti sono stati selezionati da una giuria artistica, nominata all’interno dell’ACT Production, associazione di produzione cinematografica indipendente, organizzatrice dell’evento. I vincitori, invece, saranno decretati da una giuria di professionisti del settore, di artisti e tecnici del cinema. I giurati tecnici di quest’anno sono: Nunzia Schiano, attrice (presidente di giuria); Niko Mucci, attore e scrittore; Paola Tassone, direttrice artistica del Festival Internazionale del Film Corto “Tulipani di Seta Nera” (Roma); Gianni Sallustro, direttore dell’Accademia Vesuviana del Cinema e del Teatro; Umberto Rinaldi, regista e produttore della Hitch2 Produzioni e direttore artistico del Festival “Corto e a Capo” (AV); David Murolo, critico cinematografico e project manager della Film Commission Regione Campania; Claudio Pelizzer, direttore artistico del Mantova Lovers International Short Film Festival; Marcello Radano, produttore e direttore della Talentum Production. La giuria stampa sarà invece composta da: Roberta D’Agostino de “Il Roma” (presidente di giuria); Stefano Pignataro de “La Città di Salerno”; Francesco Russo direttore de “La Gazzetta dello Spettacolo”; Viviana Cianciulli direttrice di “InformaPress”; Pina Stendardo de “Il Monito”.

Le masterclass, gli eventi e le iniziative

Importante conferma di quest’anno il format PSFF Masterclass, una serie di tre incontri pomeridiani nel quale il pubblico potrà interfacciarsi con professionisti del settore giornalistico, cinematografico e della comunicazione, nonché personalità istituzionali: si inizia l’11 settembre con il regista e produttore battipagliese Giuseppe Esposito; il giorno 12 sarà ricco di ospiti da Alessio Mattarese - il quale sarà relatore e parlerà di social network - all'attore Cristiano D’Alterio e al regista Mario Santocchio. Durante la serata si attendono applausi ed emozioni grazie alla cantante ospite della serata Federica Pento.

Contestualmente al Festival, il Palazzo di Città di Battipaglia sarà luogo inoltre di PSFF Expo, una mostra di pitture, acquerelli e sculture curata dagli artisti proff. Carmine Paraggio e Alfredo Raiola, docenti emeriti di storia dell’arte presso diversi istituti della Campania che porteranno quel pezzo culturale che l’arte, legata al cinema, sa dare nel pieno contesto del festival.

A condurre le serate del 11 e del 13 settembre sarà Michele Carucci, mentre la serata del 12 settembre sarà invece affidata alla giornalista Lucia La Marca.

Official Media Partner dell’evento è Radio Musica Television. Confermato l’appuntamento in Piazza Aldo Moro con il PSFF AfterShow, talk post serata, condotto da Gaetano Risi, per la regia di Edoardo Annunziata, con ospiti i principali protagonisti delle varie giornate di festival. Il palinsesto dell’emittente lombarda si amplia e si adatta proprio alle giornate di festival, dedicando oltre otto ore di diretta dai luoghi dell’evento.
I Media Partner che accompagneranno la diffusione della quarta edizione del PSFF per la carta stampata vede Informa Press e nell’etere sono Radio Stereo 5 Plus e Radio1One Calabria.

festival | cinema | arte |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

"Domenica In " - Mara Venier e Gianni Boncompagni i più amati della fortunata trasmissione. Lo dice il Web!


Al via accordi @ DISACCORDI – Festival Internazionale del Cortometraggio – 17. Edizione ONLINE


NIFF LONDON- Festival del cinema indipendente a Londra -VINCITORI Edizione 2020


Dal 6 al 10 dicembre nella splendida cornice di Ronciglione si svolgerà la nuova edizione di “Cubo Cine Festival 2017”, contenitore culturale dedicato al cinema e l’audiovisivo.


La romana Ginevra Barboni tra le 50 registe più promettenti al mondo


Venezia a Napoli, i film del lido, edizione festival, 2019 arrivano a Napoli per una settimana fino al 28 ottobre


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Le Coq Sportif lancia Terra: il terzo modello di scarpa vegetale prodotta dai residui di uva italiana

Le Coq Sportif lancia Terra: il terzo modello di scarpa vegetale prodotta dai residui di uva italiana
Dopo i modelli Gaïa e Nérée presentati lo scorso agosto, la nuova calzatura del brand francese completa la collezione naturale di produzione locale. Questa nuova generazione di sneakers si rivolge a un pubblico urban. Dopo Gaïa e Nérée, l’anima green di Le Coq Sportif non si ferma. È stata presentata Terra, il terzo modello di scarpa vegetale, locale e naturale, che dà continuità ai du (continua)

LE COQ SPORTIF PRESENTA VEGETAL: LA NUOVA SCARPA NATURALE

LE COQ SPORTIF PRESENTA VEGETAL:  LA NUOVA SCARPA NATURALE
Sono due i nuovi modelli: Nerée e Gaia.  Niente plastica PU e tomaia ottenuta dai residui dell’uva non utilizzati per produrre vino e grappa e provenienti da vitigni del territorio italiano Vegetale, Locale, Naturale. Le Coq Sportif annuncia Vegetal, la scarpa naturale del brand francese. Per molti anni Le Coq Sportif ha pensato a metodi differenti di produzione. Quest (continua)

TUZI: PARCO DELL’APPIA ANTICA, STOP AL CONSUMO DI SUOLO GRAZIE AL M5S. La Corte Costituzionale respinge il ricorso dei costruttori e blocca le speculazioni edilizie.

TUZI: PARCO DELL’APPIA ANTICA, STOP AL CONSUMO DI SUOLO GRAZIE AL M5S. La Corte Costituzionale respinge il ricorso dei costruttori e blocca le speculazioni edilizie.
Una battaglia che porta a casa un risultato vincente, quella portata avanti dal M5S contro le speculazioni edilizie in difesa del territorio romano.La Corte Costituzionale con la storica sentenza 276 del 2020 lo scorso 21 dicembre ha statuito che l’area del comune di Marino su cui avevano puntato gli occhi i costruttori costituisce ora a tutti gli effetti parco dell’Appia Antica e che lo stop al p (continua)

Fuori "Certe Promesse" il nuovo singolo di Mauro Tummolo

Fuori
Mauro Tummolo è un artista che colpisce per il suo carattere forte e deciso. I valori sono alla base della sua musica ed il suo impegno costante lo spinge a fare sempre meglio.E’ nato a Zurigo, da padre lucano e madre pugliese e conserva tutti gli aspetti del suo segno zodiacale, il Cancro. Vive a Lavello, nella sua Lucania.Appena uscito e disponibile su tutti i Digital Store è il suo nuovo brano (continua)

Meoni: «Notizie infondate, Cortona è sicura».

Meoni: «Notizie infondate, Cortona è sicura».
«Il territorio di Cortona è sicuro, non esistono focolai virali e non è corretto divulgare informazioni prive di fondamento». Risponde così il sindaco di Cortona, Luciano Meoni, alle notizie, pubblicate da alcuni organi di stampa, che segnalano una ripresa del contagio da coronavirus nel territorio cortonese. «La diffusione di queste notizie – prosegue Meoni – mi ha indignato ed è m (continua)