Home > Cultura > Successo per l'Occhio dell' Arte a Venezia con Lisa Bernardini

Successo per l'Occhio dell' Arte a Venezia con Lisa Bernardini

scritto da: PressWeb | segnala un abuso

Successo per l'Occhio dell' Arte a Venezia con Lisa Bernardini

Ennesima prova superata per la nota Associazione Occhio dell' Arte APS e la sua Presidente, la giornalista ed organizzatrice di eventi Lisa Bernardini.


Ha riscosso infatti grande successo a Venezia, lo scorso 11 settembre, presso la Sala della Musica del CA' SAGREDO HOTEL *****L, l'appuntamento culturale dal titolo "Lo chiamavano Trinità" - Racconti da una magia (1970/2020), in occasione dei 50 anni dall'uscita dal film. 

L' Organizzazione si è svolta sotto l’egida morale della Città di Venezia e del Grupo Consular de America Latina, in collaborazione con l’Associazione Veneziana Albergatori e, appunto, l’Associazione culturale Occhio dell’Arte APS. Hanno aderito come patrocinio all'evento anche  l' Associazione Compositori Musica da Film e l'Annuario del Cinema Italiano & Audiovisivi.

Lisa Bernardini nell'occasione ha guidato una narrazione-testimonianza dei due “figli d’arte” protagonisti dell'happening, oggi ancora impegnati nel mondo del cinema: lo sceneggiatore, regista e scrittore Marco Tullio Barboni (figlio di Enzo Barboni/ E. B. Clucher, che Trinità lo scrisse e lo diresse, inaugurando una pagina indimenticabile del nostro Cinema) e il produttore cinematografico, sceneggiatore e regista Giuseppe Pedersoli (figlio di Carlo Pedersoli/Bud Spencer amatissimo protagonista nello Sport prima e nel Cinema poi). 

Genesi e curiosità dal set di "Lo chiamavano trinità" sono state protagoniste dell'incontro Tra gli ospiti istituzionali, l'Assessore Simone Venturini e Claudio Scarpa, Console Onorario dell’Uruguay a Venezia nonché Delegato per il Veneto del Grupo Consular de America Latina. Il fitto dialogo con gli ospiti è stato accompagnato da video e immagini. Il vicedirettore dell’Ava, Daniele Minotto, e il consigliere Berardo di Francescantonio hanno infine premiato i due ospiti con una targa grazie alla collaborazione con l’Annuario del Cinema Italiano & Audiovisivi. 

Tra il pubblico intervenuto, oltre alla famiglia Pedersoli presente per l’occasione (Lupita, la consorte di Giuseppe; il figlio di Giuseppe e Lupita, Alessandro; la nipote di Bud, la produttrice Gaia Gorrini; Diamante, sorella di Giuseppe e figlia più piccola di Bud), si sono riconosciuti altri ospiti di riguardo, come l’attore Luigi Petrucci, il già Titolare della Cattedra di Pittura presso l’ Accademia di Venezia Igor Lecic, l’imprenditrice Damiana Fiorentini (partner dell'Occhio dell'Arte APS). Tra gli omaggi consegnati agli ospiti, anche una medaglia ricordo dell’evento, i libri di Marco Tullio Barboni e stampe d’autore dell’artista marchigiana Francesca Guidi.

Ringraziamenti doverosi, infine, a Cineavatar e al media partner GP Magazine.

www.occhiodellarte.org

occhiodellarte@gmail.com

Credits Foto:

- Foto cover di Damiana Fiorentini - da sx, Lisa Bernardini e Damiana Fiorentini 

- ANDREA DEGL'INNOCENTI , le due immagini delle premiazioni 

Occhio dell Arte | Venezia | Lisa Bernardini |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Serata "Tu ce l'hai Peter Pan?" a Varese

Serata
A Varese, esattamente a Vidisello di Viggiu', si è svolta lo scorso 27 maggio una cena tutta da ridere, in una serata speciale, con alcuni ospiti attesi: la giornalista Lisa Bernardini ed il comico di Zelig e Colorado, Max Pieriboni. Un comune spirito solidale ha unito i partecipanti. L'altra sera il momento conviviale a Vidisello di Viggiu', in provincia di Varese, esclusivamente su prenotazione, ha permesso di passare alcuni momenti divertenti, all'insegna non solo del cibo, ma anche della comicità e della cultura. Non dimenticando la solidarietà. Il titolo del'evento? "Tu ce l'hai Peter Pan?".  Lo spunto è stato dato dal  libro di interviste appe (continua)

Al via in Campidoglio la rassegna SCRIVENDO ALTROVE

Al via in Campidoglio la rassegna SCRIVENDO ALTROVE
Ai nastri di partenza a Roma il prossimo 3 giugno, nella Sala della Protomoteca del Campidoglio, su iniziativa dell’Onorevole Fabrizio Santori nelle vesti di Consigliere di Roma Capitale e Segretario in Aula Giulio Cesare, la prima edizione della rassegna letteraria “Scrivendo Altrove”. Organizzazione a cura dell’Associazione culturale Occhio dell’Arte APS in collaborazione con la Pegasus Edition. Patrocinio del Comitato Nazionale Italiano Fair Play. Attese numerose personalità culturali. Appuntamento da non perdere venerdì 3 giugno alCampidoglio di Roma con la rassegna letteraria, alla prima edizione, dal titolo “Scrivendo altrove”. Organizzata dall’ Associazione culturale Occhio dell’Arte APS, in collaborazione con la Pegasus Edition, questa iniziativa si preannuncia come una delle più interessanti del panorama romano degli eventi, dai numerosi echi nazionali per via degli aut (continua)

E LO CHIAMERAI DESTINO in una rassegna al Campidoglio di Roma

E LO CHIAMERAI DESTINO in una rassegna al Campidoglio di Roma
Una prestigiosa tappa letteraria al Campidoglio di Roma per “…e lo chiamerai destino” di Marco Tullio Barboni. Il libro, ri-pubblicato da Paguro Edizioni con l’aggiunta dell’adattamento teatrale dell’affascinante storia, vede al centro il conscio e l’inconscio antropoformizzati di George Martini, il protagonista della affascinante vicenda. Appuntamento da non perdere con Marco Tullio Barboni nel pomeriggio di venerdì 3 giugno nella Sala della Protomoteca de Campidoglio di Roma, all’interno della rassegna letteraria Scrivendo Altrove – Libri in Campidoglio organizzata dall’Associazione Culturale Occhio dell’Arte in collaborazione con la Pegasus Edition e sotto l’egida dell’Onorevole Fabrizio Santori, Segretario d’Aula dell’Asse (continua)

Prosegue il viaggio de L’ITALIA DEI GIGANTI di George Labrinopoulos

Prosegue il viaggio de L’ITALIA DEI GIGANTI  di George Labrinopoulos
Due imminenti nuove tappe letterarie per “L’Italia dei Giganti”, il volume del giornalista greco naturalizzato italiano George Labrinopoulos che sta facendo tanto parlare di sé. Prossimamente, a Roma e a Minori. Due appuntamenti imminenti da non perdere con George Labrinopoulos. Il primo  nel pomeriggio di venerdì 3 giugno nella Sala della Protomoteca de Campidoglio di Roma (all’interno della rassegna letteraria Scrivendo Altrove – Libri in Campidoglio organizzata dall’Associazione Culturale Occhio dell’Arte in collaborazione con la Pegasus Edition e sotto l’egida dell’Onorevole Fabrizio Santor (continua)

Torna Chef in Campo condotto da Anthony Peth

Torna Chef in Campo condotto da Anthony Peth
In esclusiva per Alice canale 65. (Alma Tv) dal 23 Maggio alle ore 21.30 torna in prima serata "Chef in Campo" format tv targato A.F. Project srl. Anche questa terza edizione avrà una costruzione estremamente dinamica e moderna e ai fornelli si cimenteranno ancora una volta personaggi sportivi, conduttori, giornalisti e showgirl che, affiancati dallo Chef Andrea Palmieri, realizzeranno il piatto del campione raccontandosi attraverso le curiose domande del conduttore Anthony Peth.A differenza delle precedenti edizioni, quest’anno gl (continua)