Home > Libri > “'A PIZZA Storia del cibo più amato al mondo”, in uscita il nuovo libro di Tiziano Papagni

“'A PIZZA Storia del cibo più amato al mondo”, in uscita il nuovo libro di Tiziano Papagni

scritto da: Francesca Ghezzani Ufficio Stampa | segnala un abuso

“'A PIZZA Storia del cibo più amato al mondo”, in uscita il nuovo libro di Tiziano Papagni


Lo scrittore pavese Tiziano Papagni torna sul mercato editoriale con il libro “'A PIZZA Storia del cibo più amato al mondo”, pubblicato con LFA Publisher.

Se la casa editrice rimane invariata, il genere di questa sua seconda opera cambia radicalmente rispetto alla raccolta di poesie “L’angelo dalle ali spezzate” che lo aveva visto protagonista nel 2019.

In merito al perché di questo ‘salto letterario’ l’autore ha reso pubblicamente nota la sua personale esigenza interiore: “Volevo porgere un cambio d'aria alle mie scritture. Ho messo in stand-by le mie poesie, ovviamente senza abbandonarle, e ho scritto questo libro. Sicuramente, ha contribuito anche un po' l'umore; ‘dovevo’ scrivere qualcosa di più allegro. Il mio stile poetico rimane sempre quello Petrarchesco, non cambia nulla. Come persona ho sofferto troppo, ed eccomi qui, ho voltato pagina per un momento. In alcuni frangenti della vita, occorre. Con questo ultimo mio libro – ha aggiunto - ho sentito una scossa di emozioni. Mentre lo scrivevo, mi appassionavo sempre più. Sembravo un bimbo col giochino appena comprato”. 

È così che, nonostante le origini lombarde, Tiziano Papagni ha deciso di omaggiare Napoli, intesa non solo come città ma come popolo che ha portato l’arte nel mondo.  


TITOLO: 'A PIZZA Storia del cibo più amato al mondo

A CURA DI: TIZIANO PAPAGNI

EDITORE: LFA Publisher

EAN: 9788833432656

FORMATO: 11 X 17 A COLORI

GENERE: SAGGIO

PAGINE: 46

PREZZO: € 8,90

 

Sinossi

Questo disco, profumato e ben condito. Ma alla domanda, cosa pensi quando senti la parola “Pizza”? l’autore risponde: “Penso alla bellezza di Napoli, ai suoi pizzaioli, ai sapori che fanno felici le papille gustative e l’olfatto. Il mare... e sì, il mare perché essendo molto grande, racchiude ciò che è Napoli... un paradiso. Napoli non è una città, è un popolo. Un popolo che ha esteso l’arte, tra cui quella della pizza, conosciuta proprio in tutto il mondo, come Napoli, d’altronde”.

Biografia

Nato a Pavia nel 1979, lo scrittore Tiziano Papagni in età adolescenziale ha avuto una vita molto travagliata ed è proprio nella scrittura che si rifugia trovando un angolo di serenità, amandola. Per scelte familiari frequenta una scuola professionale conseguendo il diploma di Tecnico delle industrie elettriche ed elettroniche, ma la sua vera vocazione lo porta poi a proseguire gli studi iscrivendosi alla Facoltà di Lettere a Pavia e a laurearsi a pieni voti. Già autore del libro “L’angelo dalle ali spezzate”, con i suoi scritti ha vinto diversi concorsi letterari.



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Le Assassine portano per la prima volta in Italia il bestseller di Hannelore Cayre “La Daronne”, presto anche al cinema

Le Assassine portano per la prima volta in Italia il bestseller di Hannelore Cayre “La Daronne”, presto anche al cinema
La casa editrice milanese Le Assassine torna in libreria con “La bugiarda” portando in Italia il celeberrimo e apprezzatissimo romanzo di Hannelore Cayre pubblicato in Francia con il titolo “La Daronne”.Un bestseller da cui è stato tratto il film omonimo del regista Jean-Paul Salomé, con Isabelle Huppert come protagonista uscito il 9 settembre nelle sale francesi.Guardando le classifiche è (continua)

Ventesimo premio per lo scrittore Giovanni Margarone, finalista al Premio Letterario Città di Taranto con "E ascoltai solo me stesso"

Ventesimo premio per lo scrittore Giovanni Margarone, finalista al Premio Letterario Città di Taranto con
È appena giunta la notizia che il romanzo “E ascoltai solo me stesso” di Giovanni Margarone è finalista al Premio Letterario Città di Taranto.In questo romanzo l’autore racconta di Jacques, un giovane della provincia francese, che durante il proprio percorso tardo adolescenziale conosce Michel Dubois, un anziano agricoltore di origine spagnola dal misterioso passato che vive un’esistenza sol (continua)

“La stessa rabbia negli occhi”, il nuovo romanzo della scrittrice Manuela Chiarottino

“La stessa rabbia negli occhi”, il nuovo romanzo della scrittrice Manuela Chiarottino
La scrittrice torinese Manuela Chiarottino esce sul mercato editoriale con il nuovo libro “La stessa rabbia negli occhi”, la quarta pubblicazione dell’autrice in questo 2020, disponibile su Amazon dal 20 luglio. Un romanzo intriso di dolore ma anche di rabbia verso il mondo. Tre adolescenti, la forza dell’amicizia e la scoperta dell’amore, una storia d'amore intensa che affronta tematich (continua)

“AVREI VOLUTO PORTARTI SULLA LUNA, MA HO TROVATO POSTO SOLO AL LAGO” DELLA SCRITTRICE ANITA, UNA STORIA D’AMORE E DI FORZA

“AVREI VOLUTO PORTARTI SULLA LUNA, MA HO TROVATO POSTO SOLO AL LAGO”  DELLA SCRITTRICE ANITA, UNA STORIA D’AMORE E DI FORZA
“Avrei voluto portarti sulla luna, ma ho trovato posto solo al lago” segna l’esordio letterario dell’autrice genovese Anita, pubblicato con l’Editore Gruppo Albatros Il Filo.Dalla sua penna ha preso vita una storia dalla grande carica emotiva in cui il lettore, come se fosse preso per mano dalla protagonista, compie al suo fianco un viaggio in un amore drammaticamente meraviglioso.Il suo roma (continua)

Continua il successo del romanzo “E ascoltai solo me stesso” dello scrittore Giovanni Margarone

Continua il successo del romanzo “E ascoltai solo me stesso” dello scrittore Giovanni Margarone
Una settimana intensa per lo scrittore friulano d’adozione Giovanni Margarone in termini di preziosi riconoscimenti per il suo romanzo “E ascoltai solo me stesso”.L’opera si è dapprima aggiudicata il 2° posto al IV Concorso “Maria Cumani Quasimodo 2020”.Lo scrittore, nel ringraziare, si è detto “onorato, commosso, perché ancora una volta una giuria importante giudica positivamente il suo roman (continua)