Home > Cultura > L'INGANNO DELLA MARIJUANA PERCHÈ PIACE TANTO?

L'INGANNO DELLA MARIJUANA PERCHÈ PIACE TANTO?

scritto da: Carletta | segnala un abuso

L'INGANNO DELLA MARIJUANA PERCHÈ PIACE TANTO?

A cosa è dovuto lo scomparire del meccanismo biologico legato ai freni inibitori?


La marijuana di fatto intrappola il cervello dei più giovani in una sorta di incantesimo, agendo proprio sui freni inibitori che dovrebbero ridimensionare il senso di gratificazione. 

Gli studi fatti da Jeffrey Edwards su una particolare area del cervello di topi giovani, colpita dagli effetti degli stupefacenti, hanno dimostrato come, anche solo dopo un periodo di una settimana di assunzione di THC ( il principio attivo della marijuana) veniva bloccato il recupero delle sinapsi che svolgono una funzione inibitoria del circuito della ricompensa. Togliendo di mezzo questi freni inibitori, la marijuana aumenta il livello di dopamina, il neurotrasmettitore legato al piacere, aumentando di conseguenza il senso di gratificazione e il pericolo di sviluppare dipendenza dalla sostanza.

Un Mondo Libero dalla Droga” è un’associazione internazionale che si batte per ottenere una società nel quale la droga non costituisce più una piaga sociale. Le attività di “Un Mondo Libero dalla Droga” consistono nell’andare nelle scuole e raccontare ai ragazzi la verità sulla droga: lezioni di due ore che includono video, dati scientifici, dati statistici e testimonianze. Un ragazzo informato sulla droga molto difficilmente ne diverrà schiavo. Un ragazzo informato, che pensa con la sua testa, pretenderà che gli sia dato un aiuto sincero, reale e naturale, senza ricorrere a droghe e farmaci dannosi. Anche da adulto, si rifiuterà di diventare un tossicodipendente di sostanze legali o illegali.

La Chiesa di Scientology sostiene la campagna di “Un Mondo libero dalla Droga” fin dalla sua fondazione. L’associazione organizza eventi pubblici e lezioni nelle scuole, per informare sugli effetti dannosi degli stupefacenti e degli psicofarmaci. A partire dal 2015 i volontari della campagna hanno tenuto lezioni a migliaia di ragazzi toscani delle scuole medie inferiori e superiori.

L'arma più efficace nella guerra contro la droga è l'educazione.” L. Ron Hubbard

Scientology, Droga, Un mondo libero dalla droga, L. Ron Hubbard, Roma, spaccio, violenza

https://www.noalladroga.it/

comunicatifirenze@gmail.com

http://www.diconoalladroga.ch/wp-content/uploads/2013/05/droga.jpg

https://www.youtube.com/watch?v=4FOPfvk4_Ig


Fonte notizia: http://www.drugfreeworld.org


droga | informazione | scientology | ducazione | prevenzione | promessa di restare liberi dalla droga |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Droga: decidere in maniera consapevole

Droga: decidere in maniera consapevole
Sapere in che modo un corpo, una mente può venire alterata in peggio ovviamente, dall'uso di veleni, porta a riflettere e decidere di conseguenza in piena libertà e con la consapevolezza dei rischi che si corrono. I Volontari della Toscana della campagna sociale La Verità sulla Droga, intensificano la loro attività di informazione sui pericoli delle droghe.Saranno presenti in molte delle manifestazioni popolari che ogni estate rallegrano le meravigliose cittadine toscane.Informare la popolazione, su quelli che sono i pericoli derivanti dall'uso/abuso di sostanze tossiche come le droghe, fa la differenza per (continua)

I Volontari di una campagna per diffondere programmi di prevenzione dell'uso di droga

I Volontari di una campagna per diffondere programmi di prevenzione dell'uso di droga
Attraverso questa campagna informativa nelle scuole, possiamo affermare che centinaia di migliaia di bambini hanno conosciuto la verità sulle droghe e la maggior parte di loro ha commentato di non immaginare che le droghe potessero avere questi effetti dannosi sul corpo e sulla mente delle persone. I Volontari della Fondazione per Un Mondo Libero dalla Droga consapevoli degli effetti devastanti delle droghe, sono impegnati a risolvere il problema droga in tutti i suoi differenti aspetti. Tra le loro attività vi sono ampie campagne pubbliche di informazione sui danni provocati dalle droghe, rivolte ad ogni tipo di pubblico ma, in modo particolare ai giovani e bambini.A Firenze questi volontar (continua)

Una campagna per unire “gli altri” nella pace

Una campagna per unire “gli altri” nella pace
I diritti umani sono un argomento delicato in Israele e parlare apertamente può essere considerato proditorio, quindi la squadra ha dovuto procedere con cautela. Due scientologist con una lunga storia di difesa dei diritti umani stanno aiutando a condurre la carica attraverso la sezione della Gioventù per i Diritti Umani ( YHR) di Tel Aviv.La sezione è stata costituita per il più alto scopo di sensibilizzare i diritti umani istillando i diritti della Dichiarazione Universale. A tale scopo, sono state raggiunte molte comunità diverse fra cui cristiani, musu (continua)

Fare qualcosa a riguardo: informare i giovani sui pericoli delle droghe

Fare qualcosa a riguardo: informare i giovani sui pericoli delle droghe
Le problematiche legate alla droga sono conosciute, e come ben si sa il suo consumo è in continuo aumento. La droga è il soggetto che sta facendo ammalare una parte della società, con la quale si convive quotidianamente Alcune volte lo sforzo di portare avanti qualsiasi iniziativa di valore sociale sembra vanificato dalle grosse dimensioni del problema, ma rimane il fatto che per quanto esile possa apparire tale sforzo - è nostro compito fare qualcosa al riguardo dell'aiutare i giovani in particolare e la società in generale.

E' appurato che il miglior deterrente contro l'abuso di droghe sia la preve (continua)

La Droga: sapere perchè è un amico che ti tradisce

La Droga: sapere perchè è un amico che ti tradisce
Per quanto sia difficile affrontare i problemi, le conseguenze dell'uso di droga sono sempre peggiori del problema che uno stava cercando di risolvere con esse. Molte volte si parla di droga nel mondo, nelle strade, a scuola, in Internet, in TV. Qualcosa è vera qualcosa no.Le persone assumono droga perchè cercano di cambiare qualcosa; nello stesso modo in cui si cerca il conforto e la parola di un amico, così, senza compromettersi tanto, si accetta l'amicizia della droga.In effetti le ragioni per le quali una persona vuole cambiare la propria vita sono le (continua)