Home > Arte e restauro > Performance live dell’artista Gabriele Maquignaz al Forte dell’Annunziata di Ventimiglia

Performance live dell’artista Gabriele Maquignaz al Forte dell’Annunziata di Ventimiglia

scritto da: Ufficio_stampa | segnala un abuso

Performance live dell’artista Gabriele Maquignaz al Forte dell’Annunziata di Ventimiglia


Ventimiglia - Lo scorso 16 settembre, nell’incantevole cornice del Forte dell’Annunciata di Ventimiglia (attiguo al nuovo porto di Cala del Forte, che aprirà i battenti alle prime imbarcazioni già dalla metà del prossimo ottobre), nel pieno rispetto delle normative di sicurezza previste per l’emergenza sanitaria legata al Covid 19,  si è svolto “ Strategia di cooperazione transfrontaliera... per tornare a volare”, il primo convegno organizzato dall’Associazione Sportello Italia nel Principato di Monaco dopo il periodo di lockdown. Un evento, questo, che con relatori autorevoli tra cui il sindaco di Ventimiglia, Gaetano Scullino, il nuovo ambasciatore d’Italia nel Principato di Monaco, S.E. Giulio Alaimo alla sua prima uscita pubblica  ufficiale, Laurence Garino, direttrice del Welcome

Office di Monaco, Laurence Navalesi, consigliera municipale e metropolitana, delegata alle relazioni Franco - italiane, Marco Scaiola, assessore all’urbanistica della Regione Liguria, Marco Cornacchia, direttore del porto di Cala del Forte, Eric Althaus, patron di Althaus Luxury Yachting e Marco Masella, presidente della Scuola di Palo di Milano, si è posto l’obiettivo di illustrare ad un autorevole e selezionato pubblico le tematiche attuali riguardo al Covid 19, analizzando la situazione della Regione Liguria e in particolare, l‘ attività imprenditoriale che riguarda i transfrontalieri con il Principato e la Francia (Nizza).

Nondimeno, Marco Masella, presidente della Scuola di Palo Alto (la più autorevole business school italiana non accademica) in un’edizione speciale legata al territorio, ha consegnato i Positive Business Award - l’autorevole premio nazionale di cui la scuola è fondatrice ed organizzatrice - a Regione Liguria e ad alcuni personaggi di prestigiose aziende, tra cui Edelman Italia, nella figura del suo amministratore delegato Fiorella Passoni; Oman Aviation; Davide Jacquin, imprenditore e promotore immobiliare di Construction Immobilier di Monaco; NIRP dei fratelli Ghione; Gabriele Maquignaz, artista contemporaneo, padre fondatore del Movimento Artistico Aldilà. L’artista, che è colui che per la prima volta nella storia dell’arte ha superato i vincoli dello spazio - tempo, ha voluto dedicare il premio al compianto Philippe Daverio, lo storico dell’arte e scrittore che credeva moltissimo nell’artista e proprio con lui e lo storico e critico d’arte Guido Folco, lo scorso febbraio in Galleria Vittorio

Emanuele II, a Milano, in occasione della presentazione del volume edito da Skira “Gabriele Maquignaz. La Porta dell’Aldila’” aveva incantato la platea milanese aprendo “La porta dell’Aldilà”, una performance, mistica, spirituale e concettuale, attraverso un taglio ragionato e concettuale sulla tela, legando per sempre le due dimensioni dell’arte.

Al termine del convegno, sulla suggestiva terrazza del Forte, diretto verso il mare e l’infinito, Maquignaz questa volta ha letteralmente ammaliato il pubblico presente con l’apertura del “Portale dell’Aldilà”, con una performance molto suggestiva, realizzata per la prima volta sul metallo con una particolare forma di incisione al plasma: un evento che resterà nella storia, rappresentativo, ancora una volta, della sua ricerca di una dimensione umana e spirituale che va al di là del tangibile, e rielabora da sempre il concetto di forma - volume - tempo - spazio in scultura e pittura.



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Gabriele Maquignaz lancia il progetto Arte per la vita


Daverio e l’artista Maquignaz a Milano presentano il catalogo rivoluzionario edito da Skira


Gabriele Sannicandro e i principali servizi offerti da Be Simple S.r.l.


- Campania Palcoscenico del 4° Gran Premio Teatro Amatoriale FITA Stagione artistica 2018. (Inoltrato da Antonio Castaldo)


Gabriele Maquignaz: è suo il primo appuntamento dedicato all’Arte in quarantena di Tgcom24


Il Maestro Gabriele Maquignaz sempre più in auge con tv e stampa nazionali


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Successo per la conferenza di Salvo Nugnes con Alberoni, Sagnelli, Grifoni e Urbani a Spoleto Arte

Successo per la conferenza di Salvo Nugnes con Alberoni, Sagnelli, Grifoni e Urbani a Spoleto Arte
Sabato 24 ottobre nella splendida cornice di Terrazza Frau (via del Seminario 8), a pochi passi dal Duomo di Spoleto, nell’ambito della mostra internazionale Spoleto Arte, si è tenuto un interessante incontro con l’organizzatore Salvo Nugnes, curatore di mostre e grandi eventi, in dialogo con la curatrice d’arte Flavia Sagneli, Caterina Grifoni, presidente FIDAPA e l’assessore alla Cultura d (continua)

Salvo Nugnes riunisce Mondadori e TGcom per un libro sui benefici dell’arte

Salvo Nugnes riunisce Mondadori e TGcom per un libro sui benefici dell’arte
L’arte come mezzo per superare le avversità della vita, questo il messaggio del nuovo “L’Arte in quarantena”, opera che nasce dalla collaborazione tra il giornalista e direttore del Tgcom Paolo Liguori e il curatore di mostre e grandi eventi Salvo Nugnes. Dopo il successo della rubrica “Arte in quarantena” di Tgcom, arriva ora un catalogo delle opere che hanno aiutato gli artisti a superare n (continua)

Vittorio Sgarbi, Francesco Alberoni e Salvo Nugnes inaugurano alla grande Spoleto Arte

Vittorio Sgarbi, Francesco Alberoni e Salvo Nugnes inaugurano alla grande Spoleto Arte
Ha riaperto anche quest’anno la mostra internazionale Spoleto Arte alla presenza del professor Vittorio Sgarbi e moltissime altre personalità.Sabato 17 e domenica 18 ottobre è stata inaugurata l’esposizione con l’organizzatore Salvo Nugnes, curatore di mostre e grandi eventi, e lo storico curatore Vittorio Sgarbi nella splendida cornice di Terrazza Frau (via del Seminario 8), a pochi passi (continua)

101CAFFE’ A SPOLETO ARTE, A CURA DI VITTORIO SGARBI

101CAFFE’ A SPOLETO ARTE, A CURA DI VITTORIO SGARBI
101CAFFE’ si conferma partner della mostra internazionale Spoleto Arte a cura di Vittorio Sgarbi, appuntamento immancabile che, anche quest’anno, torna in tutta la sua grandezza. La kermesse apre i battenti a Spoleto il 18 Ottobre alla Terrazza Frau, storico palazzo nel cuore della città, accanto al Duomo di Spoleto.Ideata e organizzata dal noto curatore di mostre e grandi eventi Salvo Nugnes (continua)

BIG – Broker Insurance Group partner dell’edizione 2020 di Spoleto Arte

BIG – Broker Insurance Group partner dell’edizione 2020 di Spoleto Arte
Torna anche quest’anno alla Terrazza Frau di Spoleto l’attesa rassegna Spoleto Arte, a cura di Vittorio Sgarbi, con la storica partnership di BIG – Broker Insurance Group.Nello storico palazzo di via del Seminario 8, accanto al Duomo di Spoleto, nel più totale rispetto delle regole anti covid, più di 200 artisti esporranno i propri lavori alla presenza dell’organizzatore Salvo Nugnes, curatore (continua)