Home > Sport > Città di Grado Tennis Cup, vince la tedesca Herrmann

Città di Grado Tennis Cup, vince la tedesca Herrmann

scritto da: Studioagora | segnala un abuso

Città di Grado Tennis Cup, vince la tedesca Herrmann

L’Isola del Sole dà appuntamento a tutti gli appassionati per l’8 ottobre, con l’arrivo della 1^ tappa ciclistica del Giro della Regione per elite e under 23


È la diciottenne tedesca Sina Herrmann la vincitrice della 23ma edizione della “Città di Grado Tennis Cup”, torneo internazionale femminile, con un montepremi di 25.000 dollari. La Herrmann, al suo primo successo nel circuito professionistico, in finale, ha sconfitto in due set la favorita rumena Lara Salden. Al momento delle premiazioni, erano presenti il presidente del Tennis Club Grado, Cesare Mesce, il Sindaco dell’Isola del Sole, Dario Raugna e i presidenti del Coni Fvg, Giorgio Brandolin e della Fit Fvg, Antonio De Benedittis.

Ma tutto settembre è stato un mese “sudato” dai molti atleti che si sono cimentati in diverse discipline durante le settimane appena trascorse, nell’”Isola dello Sport”, nella massima sicurezza e rispetto delle norme sanitarie dei tempi del Coronavirus. A partire dalla 44ma edizione della Gommonata europea (svoltasi il 4, 5 e 6 settembre), per proseguire con la Barbanade del 5 settembre. Alla sua “edizione zero”, la manifestazione, che ha registrato il tutto esaurito con 120 atleti iscritti, si è presentata come una gara di nuoto di fondo in acque libere, dall’Isola di Barbana all’Isola della Schiusa da percorrere nel tempo massimo di un’ora e 50’. Ancor più partecipata, con 275 iscritti, la spettacolare Aquaticrunner del 12 settembre: una competizione di SwimRun, con nuoto e corsa tra mare e isole. La partenza della gara, per veri e propri “iron man”, era fissata al Parco delle Rose di Grado, per terminare dopo 19 transazioni tra nuoto e corsa, a Lignano Sabbiadoro, per un totale di 6,3 km percorsi a nuoto e 26,7 km di corsa.

Infine, Grado dà appuntamento, per giovedì 8 ottobre, a tutti gli appassionati della biciletta quando, nell’Isola del Sole (al Grado Sport Village), ci sarà l’arrivo della 1^ tappa (con partenza da Aquileia) della 56^ edizione del Giro della Regione per Elite e Under 23, con i suoi 170 corridori iscritti, provenienti dall’Italia, dai Paesi europei e da varie altre nazioni. Un importante evento sportivo con innumerevoli risvolti di promozione territoriale (saranno oltre 300 le persone della carovana) che il Comune di Grado non poteva e voleva lasciarsi sfuggire.

 

 

Informazioni:
Comune di Grado
www.grado.info - turismo@comunegrado.it
Fb/Comune di Grado

Consorzio Grado Turismo
www.grado.it/eventi - experience@grado.it
www.grado.it - info@gradoturismo.org


Fonte notizia: http://www.grado.info


grado | sport |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

US OPEN, WWW.TENNIS.IT LANCIA IL MINI SITO DEDICATO


Blue Panorama Airlines, il grande tennis torna in Umbria


Blue Panorama Pecci: Tennis Cup Internazionali città di Perugia


Premiazione degli internazionali under 12 al Circolo di tennis a Roma Canottieri


I vantaggi dei Kit fai da te per la costruzione di campi da gioco in erba sintetica


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

All’Ermitage Bel Air Medical Hotel di Abano Terme, anche quest’anno premiato come albergo più accessibile d’Italia, soggiorni protetti e sicuri.

All’Ermitage Bel Air Medical Hotel di Abano Terme, anche quest’anno premiato come albergo più accessibile d’Italia, soggiorni protetti e sicuri.
Ermitage Bel Air Medical Hotel - Il valore sociale dell’ospitalità inclusiva ai tempi del Covid. Novità Inverno 2020: Programma Silver Age. L’Ermitage Bel Air Medical Hotel di Abano Terme, pioniere nel settore ospitalità senza barriere, per il quinto anno premiato come miglior albergo accessibile d’Italia.Il valore sociale dell’ospitalità inclusiva ai tempi del Covid.Novità Inverno 2020: Programma Silver Age, soggiorni protetti e sicuri per la salute attiva e autonoma degli Over 65.L’offerta include il confort di un hotel e la garanzi (continua)

Al via il 12° anno della Scuola Italiana di Potatura della Vite SIMONIT&SIRCH

Al via il 12° anno della Scuola Italiana di Potatura della Vite SIMONIT&SIRCH
Da novembre 2020 in 9 regioni Sono aperte le iscrizioni al dodicesimo anno della Scuola Italiana di Potatura della Vite, unica nel suo genere a livello internazionale, che SIMONIT&SIRCH terranno a partire da novembre 2020. I corsi si svolgeranno nei territori di maggior pregio della viticultura italiana e saranno organizzati in collaborazione con importanti Università e Istituti di Ricerca, che con (continua)

Per una ricorrenza, o per le feste natalizie Regala un "Buon Ricordo"

Per una ricorrenza, o per le feste natalizie Regala un
Un “Buon Ricordo” può regalare serenità e far sentire un po’ più vicine le persone lontane. Un “Buon Ricordo” può regalare serenità e far sentire un po’ più vicine le persone lontane. Spesso in occasione di una ricorrenza o nel periodo delle festività natalizie non si sa cosa regalare ad amici e parenti lontani, o a persone a cui si vuole inviare un augurio.L’Unione Ristoranti del Buon Ricordo, la più antica associazione di ristoranti di cucina tradizionale italiana, lancia l’iniziativa& (continua)

Domenica 25 ottobre: Fiabe nella Rocca - Una Giornata Fantastica al villaggio di Harry Potter a Lonato del Garda (Bs)

Domenica 25 ottobre: Fiabe nella Rocca - Una Giornata Fantastica al villaggio di Harry Potter a Lonato del Garda (Bs)
http://www.roccadilonato.it/ L’imponente Rocca di Lonato del Garda (Bs), con il ponte levatoio e le possenti mura merlate, è cornice ideale per inscenare storie e coinvolgenti avventure in cui i bimbi possono far volare la fantasia, immedesimandosi in personaggi di saghe e racconti, e riviverne per una giornata le storie. Sarà quindi lo scenario perfetto per accogliere domenica 25 ottobre la Giornata (continua)

Nasce il Vine Surgery Team certificato SIMONIT&SIRCH per salvare i vigneti dal mal d'esca, senza estirparli

Nasce il Vine Surgery Team certificato SIMONIT&SIRCH per salvare i vigneti dal mal d'esca, senza estirparli
Risultati sorprendenti della dendrochirurgia: il 90% delle piante operate torna pienamente produttivo Nasce il Vine Surgery Team certificato SIMONIT&SIRCH, con squadre di pronto intervento che scendono in campoper salvare i vigneti dal mal d’esca, senza estirparli. Preparate ed equipaggiate in modo specifico, operano tempestivamente su richiesta delle aziende con interventi di dendrochirurgia, una tecnica letteralmente “chirurgica”, che i Vine Master Pru (continua)