Home > Economia e Finanza > Graziella&Braccialini vara al Mipel il nuovo showroom virtuale

Graziella&Braccialini vara al Mipel il nuovo showroom virtuale

scritto da: Marcocavini | segnala un abuso

Graziella&Braccialini vara al Mipel il nuovo showroom virtuale


Graziella&Braccialini vara il suo primo showroom virtuale. Il lancio del progetto è avvenuto nel corso del Mipel di Milano, la maggiore fiera internazionale dedicata alla pelle e agli accessori di moda, dove la maison toscana è stata protagonista con un proprio stand in cui sono state esposte le nuove borse firmate dalla fiorentina Braccialini in abbinamento ai gioielli bijoux ideati dall’aretina Graziella e in cui sono stati incontrati buyers dai mercati di tutto il mondo.

Le maggiori attenzioni sono state orientate verso la presentazione del nuovo negozio virtuale che, utilizzando la realtà aumentata, rappresenterà uno strumento a disposizione dei clienti per avere una percezione particolarmente realistica dell’intera linea di pelletteria. L’investimento di Graziella&Braccialini ha rappresentato una risposta all’emergenza sanitaria che ha limitato gli spostamenti internazionali e le possibilità di pianificare incontri dal vivo con operatori di molti mercati esteri, prevedendo così l’utilizzo di tecnologie all’avanguardia per simulare l’esperienza vissuta in un vero negozio attraverso una dettagliata ricostruzione di ogni borsa e per raggiungere in tempo reale persone in ogni parte del mondo, velocizzando relazioni e operazioni. «Le restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria - spiega Eleonora Gori, responsabile del commercio estero di Graziella&Braccialini, - hanno stimolato a cercare nuove idee per mantenere rapporti di qualità con i clienti, nonostante la distanza fisica. Tra queste idee è rientrato anche lo showroom virtuale che ha richiesto un forte investimento per proporre un’esperienza d’acquisto particolarmente realistica e personalizzata secondo le esigenze di ogni buyer».

Il Mipel ha rappresentato anche l’occasione per presentare la nuova collezione di borse “Secret Garden” per la Primavera/Estate 2021 che esprime eleganza, creatività, colori e materiali diversi attraverso una simbologia ispirata agli elementi del giardino, dove le pelli sono armoniosamente combinate anche con pietre preziose e metalli. Questa linea è stata esposta in abbinamento agli altri accessori di utilizzo quotidiano di Graziella&Braccialini (gioielli bijoux dalle forme leggere e colorate, ombrelli o magliette), riscuotendo apprezzamenti da buyers e operatori provenienti soprattutto dai mercati europei. «Il Mipel - aggiunge Gori, - è stata una fiera vivace, ma il bilancio resta in chiaroscuro a causa delle difficoltà negli spostamenti internazionali dovute dall’emergenza sanitaria che hanno configurato un freno ad una vera e propria ripresa degli affari e che hanno limitato la presenza di buyers da mercati come quelli dell’Est Europa dove la nostra azienda è consolidata. L’attivazione del primo showroom virtuale rappresenta proprio una strategia per reagire a queste problematiche e per permettere a Graziella&Braccialini di consolidare la propria vocazione internazionale anche nell’attuale momento storico».

 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Le nuove collezioni di Graziella&Braccialini al Mipel di Milano


Il Mipel di Milano conferma la crescita di Graziella&Braccialini


Dubai, Corea del Sud e Russia: tre inaugurazioni per Graziella&Braccialini


Le nuove collezioni Graziella&Braccialini in vetrina al Mipel


Prima inaugurazione post-Covid19 per Graziella&Braccialini


La moda sposa il sociale: Braccialini sostiene la Fondazione Graziella


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

La castagnatura di Raggiolo sul web con un ricco calendario di iniziative

La castagnatura di Raggiolo sul web con un ricco calendario di iniziative
Letture, memorie, disegni e fotografie: la Festa di Castagnatura di Raggiolo diventa on-line. Il tradizionale evento autunnale ospitato dal borgo casentinese è stato rinviato al 2021 a causa dell’emergenza sanitaria, ma La Brigata di Raggiolo e l’Ecomuseo del Casentino si sono attivati per strutturare un ricco calendario di iniziative alternative adatte all’attuale momento storico e in grado (continua)

“Dalla canzone al monologo”: l’aretino Boncompagni docente a Roma

“Dalla canzone al monologo”: l’aretino Boncompagni docente a Roma
Un collegamento teatrale tra Arezzo e Roma. A prevederlo sono l’associazione culturale aretina Noidellescarpediverse e la scuola romana La Scaletta Teatro che uniranno le rispettive competenze per organizzare una serie di percorsi condivisi di formazione drammaturgica che prenderanno il via con il laboratorio di scrittura “Dalla canzone al monologo” tenuto da Samuele Boncompagni nella capital (continua)

Positive due addette alla lavanderia della Casa di Riposo “Fossombroni”

Positive due addette alla lavanderia della Casa di Riposo “Fossombroni”
Due addette alla lavanderia interna della Casa di Riposo “V. Fossombroni” sono positive al Covid19. Tutti i dipendenti dello storico istituto cittadino sono stati sottoposti ai periodici controlli per monitorare il virus e, dai risultati dei sessantadue tamponi effettuati, due hanno evidenziato la presenza di contagio. I due casi, di cui uno a bassa carica virale, interessano operatrici ad (continua)

La Sba schiera due squadre nei campionati giovanili Silver

La Sba schiera due squadre nei campionati giovanili Silver
La Scuola Basket Arezzo schiera due squadre nei campionati giovanili Silver. L’Under16 Rosini e l’Under18 Rosini sono le formazioni che, a partire da domenica 15 novembre, scenderanno in campo nei rispettivi tornei regionali contro avversarie del resto della provincia e del resto della regione, con l’obiettivo di tenere alto l’onore della pallacanestro cittadina. I due gruppi sono stati affid (continua)

L’aretino Riccardo Pancini protagonista a “Mica pizza e fichi” di La7

L’aretino Riccardo Pancini protagonista a “Mica pizza e fichi” di La7
Un aretino protagonista a “Mica pizza e fichi”, il programma di La7 che celebra il mondo della pizza. L’appuntamento è fissato per venerdì 23 ottobre quando, a partire dalle 9.00, sarà disponibile on-line sul portale del canale televisivo un’intera puntata della trasmissione dedicata a Riccardo Pancini, titolare di Al Foghèr di Ponte alla Chiassa, che presenterà due ricette di sua creazione id (continua)