Home > Sport > Under14, il laboratorio della Scuola Basket Arezzo

Under14, il laboratorio della Scuola Basket Arezzo

scritto da: Marcocavini | segnala un abuso

Under14, il laboratorio della Scuola Basket Arezzo


L’Under14 è il laboratorio della Scuola Basket Arezzo. La società aretina fa affidamento in questa categoria su oltre trenta ragazzi nati nel 2007 che si stanno ora allenando insieme ma che, al momento dell’avvio dei campionati previsto per metà novembre, andranno a costituire le due diverse formazioni dell’Under14 Dunia Pack e dell’Under14 Galvar. La prima militerà nell’importante campionato giovanile d’Elite contro una selezione delle squadre più forti della Toscana, mentre la seconda scenderà in campo nel campionato regionale.

Il compito di allenare entrambe le squadre è stato affidato direttamente al responsabile tecnico della Sba, Umberto Vezzosi, che accompagnerà questo numeroso gruppo nella sua prima reale annata nell’agonismo con il triplice obiettivo di abituarlo ad un metodo di allenamento di alto livello, di favorire la crescita dei singoli atleti e di individuare i principali talenti del vivaio. «La prima fase della stagione sarà una sorta di laboratorio - commenta Vezzosi, - dove tutti i trenta ragazzi giocheranno insieme, si misureranno tra di loro e testeranno nuove modalità di allenamento, con un lavoro propedeutico alla costituzione delle due formazioni che giocheranno nel campionato Elite e nel campionato regionale».

La scelta di dividere gli atleti del 2007 in due squadre è dettata dalle necessità di fornire ad ognuno di loro l’opportunità di giocare con continuità, di esprimere le proprie capacità e di sentirsi importante. In quest’ottica, la priorità di Vezzosi sarà di favorire una crescita tecnica, tattica e, soprattutto, mentale. Il progetto delineato con la Sba, infatti, è di accrescere l’autostima di ogni ragazzo, di responsabilizzarlo e di stimolarlo a dare il massimo per raggiungere un obiettivo, gettando le basi per uno sviluppo caratteriale ritenuto fondamentale per una formazione a 360° che possa portare benefici nella pratica sportiva e, in generale, nella vita quotidiana. «Al ritorno in palestra dopo il lockdown - continua Vezzosi, - ho trovato un gruppo di cestisti maturato, desideroso di tornare a giocare insieme e pronto ad ascoltare ogni mio consiglio, dunque il lavoro svolto finora è risultato particolarmente positivo. Ora attendiamo la metà di novembre per tornare in campo e per disputare due campionati dove incontreremo sicuramente squadre migliori di noi che affronteremo con serenità e con consapevolezza delle nostre capacità: il nostro obiettivo di fine stagione, infatti, non è di essere la squadra più forte ma è di essere la squadra maggiormente migliorata».



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

PFE S.p.A.: l’entusiasmo per la rinnovata partnership con Orlandina Basket


LUCA BERTI E LA SOCIETA' STORICA ARETINA INTERVENGONO SULLA QUESTIONE INDUSTRIALE AD AREZZO


MARCO BOTTI LANCIA DA AREZZO L'ULTIMO LIBRO DI GIORGIO FERI SUI 7 COLLI DELLA CONCA ARETINA


Due squadre della Sba ammesse ai campionati di Eccellenza


A Lucca è tutto pronto per l'Opening Day Io Sgrasso


IO SGRASSO MAIN SPONSOR DELL'OPENING DAY DI LUCCA


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Musica, fotografia e disegno nel nuovo anno di Proxima Music

Musica, fotografia e disegno nel nuovo anno di Proxima Music
Musica, fotografia e disegno nel nuovo anno di Proxima Music. La scuola aretina, giunta al quarto anno di attività, ha rinnovato il proprio impegno nell’insegnamento e nella promozione di diverse forme di espressione artistica attraverso l’organizzazione di più corsi che saranno ospitati nella nuova sede in via Severi. Il maggior impegno di Proxima Music continuerà ad essere orientato verso l (continua)

La Casa di Riposo “Fossombroni” sospende gli ingressi alla struttura

La Casa di Riposo “Fossombroni” sospende gli ingressi alla struttura
La Casa di Riposo “Fossombroni” sospende gli ingressi a parenti e visitatori. La misura, prevista dall’ordinanza firmata dal presidente regionale Eugenio Giani, resterà in vigore fino al termine dell’emergenza epidemiologica ed è motivata dall’incremento dei casi di Covid19 registrato negli ultimi giorni, rispondendo alla necessità di tutelare la salute degli ospiti della storica struttura ci (continua)

Farmacie Comunali, al via la campagna di informazione sui vaccini

Farmacie Comunali, al via la campagna di informazione sui vaccini
Medici e farmacisti a confronto sul tema delle vaccinazioni. Martedì 20 ottobre, alle 17.00, è in programma il nuovo social meeting delle Farmacie Comunali di Arezzo dal titolo “Vacciniamoci contro l’influenza” che configurerà un’occasione di informazione e approfondimento dedicata ad una delle tematiche più delicate dell’attuale periodo autunnale. L’appuntamento, registrato in videoconferenza su (continua)

Quaranta appartamenti nel cuore di Praga arredati da un’azienda aretina

Quaranta appartamenti nel cuore di Praga arredati da un’azienda aretina
Quaranta appartamenti nel cuore di Praga arredati da un’azienda aretina. L’intervento ha visto per protagonista la Sgrevi che, impegnata dal 1961 nei settori di costruzioni e arredamenti, è stata scelta per contribuire ad un complesso progetto di ristrutturazione nella zona centrale della capitale della Repubblica Ceca, andando a creare ambienti capaci di esprimere la creatività, l’eleganza e (continua)

Nasce il settore giovanile del Beach Volley Valtiberina

Nasce il settore giovanile del Beach Volley Valtiberina
Nasce il primo settore giovanile di beach volley della provincia di Arezzo. Il progetto porta la firma del Beach Volley Valtiberina di Sansepolcro che, giunto alla quarta stagione di attività, ha deciso di vivere un importante passo in avanti e di ampliare il proprio impegno con l’organizzazione di percorsi rivolti a ragazzi e ragazze tra i tredici e i sedici anni. Il debutto ufficiale del se (continua)