Home > Arte e restauro > Antonio Finelli – Una luminosa elegia dal Tevere all’Atlantico

Antonio Finelli – Una luminosa elegia dal Tevere all’Atlantico

scritto da: MedinaRoma1 | segnala un abuso

Antonio Finelli – Una luminosa elegia dal Tevere all’Atlantico

Dal 9 al 15 Ottobre 2020, presso l’Art Gallery Medina Roma, la mostra personale di Antonio Finelli: Una luminosa elegia dal Tevere all’Atlantico. La mostra è un dialogo elettivo tra i colori e le architetture di Roma ed Essaouira, un viaggio tra le luci di Marocco e Italia.


COMUNICATO STAMPA

Mostra Personale: Una luminosa elegia dal Tevere all’Atlantico 

Artista: Antonio Finelli

Inaugurazione Mostra: Venerdì 9 Ottobre ore 18.00

Durata Mostra: Dal 9 al 15 Ottobre 2020

Luogo: Medina Roma, Via Angelo Poliziano, 32- 34 - 36 - 00184 - Roma

Sito web: http://www.medinaroma.com/events/antonio-finelli-luminosa-elegia/

Email: info@medinaroma.com Tel. +39 06 960 30 764

Orario apertura: Dal Lunedì al Venerdì 10:00-13:00 e 15:00-19:00; 

Ingresso libero

Dal 9 al 15 Ottobre 2020, presso l’Art Gallery Medina Roma, la mostra personale di Antonio Finelli: Una luminosa elegia dal Tevere all’Atlantico.

La mostra è un dialogo elettivo tra i colori e le architetture di Roma ed Essaouira, un viaggio tra le luci di Marocco e Italia.

Testo a cura di Duccio Trombadori.

Berlino, Roma, Essaouira, sono i luoghi prediletti da Antonio Finelli e che lo accompagnano nel prediletto esercizio pittorico rivolto a perseguire uno stile conciso ed amorevole, inteso a catturare l’intimità di spazi dal cuore antico ed esperienze di vita vissuta. Luoghi dell’anima, ma anche pretesti figurativi per decantare una speciale maniera di vedere. Finelli descrive con precisione sintetica ciò che ha visto senza indugiare troppo sul dettaglio narrativo, puntando per questo alla cattura della luce di pieno giorno in mezzo ad architetture prive del tramestio umano.

In questa singolare panoplìa di ambienti e mondi rappresentati, la facciata di Santa Croce in Gerusalemme, o le bianche architetture della stazione Termini, intrecciano un dialogo corto con la fortezza, i muri bianchi e cangianti, le torri e i bastioni di Mogador (Essaouira) dove finalmente legano in dissimile e fascinosa armonia le culture araba, ebraica e nord europea.

Così Antonio Finelli immagina il paesaggio come ‘natura silente’ e prosegue costante il suo dialogo espressivo con la lezione estetica ricavata dai maestri della ‘Scuola Romana’ rivisitandola e facendola rivivere in modo originale nei luoghi dove il suo sguardo si deposita (esemplare, il Marocco).

La sua è una pittura colta che nasce dalla meditazione e raggiunge un alto grado di libera espressione, rivelando l’impronta di uno stile che si afferma nella variabilità dei temi e dei soggetti: è il segno di una espressione eccellente che, senza cedere alla tentazione dell’uniformità, mette in scena le corrispondenze e le toccanti emozioni di una confortante elegia luminosa partita dalle sponde del Tevere per arrivare ai bordi dell’Atlantico.


Fonte notizia: http://www.medinaroma.com/events/antonio-finelli-luminosa-elegia/


arte | mostre | arte contemporanea | medina roma | gallerie | personale | finelli |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Via di San Giovanni in Laterano 138 Roma aspettando Lungo il Tevere


Nuovo Teatro Sanità presenta Do not disturb


Vendita lampadari online: i tipi di lampadine.


Gli Alogia annunciano l'uscita di “Elegia Balcanica"


Le Guglie di Napoli


“Gli elementi”, Adriana Volpe è nuova Beauty Ambassador


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

ENKI. Sapere e saper fare

ENKI. Sapere e saper fare
Dal 9 al 15 Luglio, presso l’Art Gallery Medina Roma, la mostra personale ENKI. Sapere e saper fare di Igor Stelluti a cura di Federica Acierno. “ENKI. Sapere e saper fare” è il titolo dell’esposizione personale di Igor Stelluti, a cura di Federica Acierno, presso la Galleria Medina.Pittura ad olio e nastro isolante convivono scomodamente con la carta, spesso operata ed estroflessa che richiama alla progettualità e alla tecnica, sulla superficie bidimensionale della tela. La gestualità, che caratterizza la ricerca di Stelluti, identifica l (continua)

Kronos- Mostra personale di Romano Noviello

Kronos- Mostra personale di Romano Noviello
Dal 14 al 20 Maggio 2021, Kronos Mostra personale di Romano Noviello a cura di Federica Acierno. Progetto online di Medina Roma Art Gallery. Kronos è il titolo della personale di Romano Noviello a cura di Federica Acierno.Romano Noviello racconta una storia, sua e del percorso biografico ed esperienziale che lo ha condotto ad esprimersi artisticamente. Dipingere è diventata la sua forma di analisi ed il mezzo attraverso il quale scoprirsi e disvelarsi. I suoi lavori nascono da una necessità impellente ed imperiosa e rispondono ad (continua)

Energie e memorie

Energie e memorie
Dal 3 al 13 Maggio 2021, presso l’Art Gallery Medina Roma, la mostra personale di Danila Bonito Energie e Memorie a cura di Federica Acierno. Dal 3 al 13 Maggio 2021, presso l’Art Gallery Medina Roma, la mostra personale di Danila Bonito Energie e Memorie a cura di Federica Acierno.Energie e Memorie è il titolo dell’esposizione personale di Danila Bonito presso la Galleria Medina.Il progetto nasce dall’amore dell’artista per pietre ed oggetti collezionati nel corso di numerosi viaggi. Danila Bonito fa di pietre, preziose e non, e di pic (continua)

ADULTS ONLY- il POP di Tommaso Sacco

ADULTS ONLY- il POP di Tommaso Sacco
Dal 16 al 29 Aprile, presso l’Art Gallery Medina Roma, la mostra personale ADULTS ONLY - il POP di Tommaso Sacco.  “ADULTS ONLY - il POP di Tommaso Sacco” è il titolo dell’esposizione personale di Tommaso Sacco presso la Galleria Medina.L’artista smaschera e ironizza gesti quotidiani “impresentabili”: dalle funzioni fisiologiche agli interventi estetici, dalle tossicodipendenze alle fantasie sessuali. Le opere di Tommaso Sacco riproducono il paradosso di atti che compiamo da soli, in riservata solitudine (continua)

DaSca-Mostra personale di Daniela Scaccia

DaSca-Mostra personale di Daniela Scaccia
Mostra di scultura dell'artista Daniela Scaccia in arte DaSca Venerdì 30 Ottobre presso la galleria d’arte Medina Roma  “DaSca” di Daniela Scaccia a cura di Annalisa Perriello. La mostra sarà allestita nella sala del civico 36 e dalle 17:30 appuntamento in galleria con l’artista e la curatrice. L’esposizione si inserisce all’interno  della RAW -Rome Art Week 2020, seguite l’evento attraverso la piattaforma RAW live.L'arte di DaSca è un'indagine sul (continua)