Home > Musica > IL 23 OTTOBRE ESCE “PARALLEL WORLDS”, IL PRIMO ALBUM SOLISTA DI FABRICE PASCAL QUAGLIOTTI, LEADER E TASTIERISTA DELLA LEGGENDARIA BAND DEI ROCKETS

IL 23 OTTOBRE ESCE “PARALLEL WORLDS”, IL PRIMO ALBUM SOLISTA DI FABRICE PASCAL QUAGLIOTTI, LEADER E TASTIERISTA DELLA LEGGENDARIA BAND DEI ROCKETS

scritto da: Nicolaconvertino | segnala un abuso

IL 23 OTTOBRE ESCE “PARALLEL WORLDS”, IL PRIMO ALBUM SOLISTA DI FABRICE PASCAL QUAGLIOTTI, LEADER E TASTIERISTA DELLA LEGGENDARIA BAND DEI ROCKETS

Il 23 ottobre uscirà “PARALLEL WORLDS”, l’atteso primo disco solista di FABRICE PASCAL QUAGLIOTTI, leader e tastierista della leggendaria band elettro-rock Rockets.


Il 23 ottobre uscirà “PARALLEL WORLDS”, l’atteso primo disco solista di FABRICE PASCAL QUAGLIOTTI, leader e tastierista della leggendaria band elettro-rock Rockets.

Parallel Worlds (Intermezzo / The Orchard) sarà disponibile in digital download, sulle principali piattaforme streaming e in CD e DOPPIO VINILE in edizione limitata e da collezione. È composto da 14 tracce che trasporteranno l’ascoltatore in un viaggio unico e ricco attraverso un universo di suoni ricercati e d’avanguardia.

In questo disco imperdibile, Fabrice Pascal Quagliotti esprime tutta la sua attitudine compositiva e la sensibilità musicale che lo contraddistinguono, creando una colonna sonora del 21° secolo.

Fabrice Pascal Quagliotti è nato a Parigi e dal 1977 è membro dei Rockets, band che ha venduto milioni di copie in tutto il mondo con album come “Plasteroid” e “Galaxy“. A 13 anni comincia a studiare organo classico presso il prestigioso Conservatorio di Parigi e in seguito prende lezioni di pianoforte dal maestro russo Yuri Postar.

Oggi è conosciuto come uno dei più grandi intenditori di synth: partito con un MiniMoog Model D, ha ben presto aggiunto alla sua collezione un Hammond L122, un Fender Rhodes, un Arp Odyssey e praticamente ogni altro sintetizzatore mai prodotto, fino a raggiungere l’apice con un Dexibell Piano Vivo S7 PRO.

Il nuovo progetto solista si affianca ai costanti tour con i Rockets, ma si differenzia per l’impatto scenico e sonoro, le atmosfere create da Fabrice ricordano un po’ quelle di Jean Michel Jarre, anche se non ci ritroviamo di fronte ad emulo ma trattasi di una performance che nasce da tanti anni di esperienza e racconta un mondo completamente diverso, in cui Fabrice ci guida come una sorta di “Guru”, facendoci incontrare una realtà che ci tocca a livello inconscio.

Un’esperienza sensoriale fatta di luci, suoni e di emozioni che solo lui ci può comunicare.

Nicola Convertino

 

 

fabrice quagliotti | rockets | nicola convertino | elettro rock | parallel worlds |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

19 ottobre esce l'ultimo album di Danilo Amerio


TORNANO I ROCKETS: UN MITO ANNI 80 CHE PROSEGUE IL SUO CAMMINO CON IL BRANO “FREE”.


Acquablag: la musica con le onde.


La Vita Che Non è: il nuovo singolo del cantautore folk pop siciliano Dex Pascal disponibile oggi


NUOVO CD PER BRERA'S KEY, IL SECONDO DEL 2021


MATRIOSKA “STORIA DI UNA STORIA MAI NATA” È IL TERZO SINGOLO ESTRATTO DALL’ALBUM “OCCHI MOSSI” PUBBLICATO NEL 2016


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

“Miss Max” parte dalla Svizzera, la prima selezione Sabato 20.Novembre

“Miss Max” parte dalla Svizzera, la prima selezione Sabato 20.Novembre
Al Notting Hill, a Vezia, si terrà la prima edizione del concorso “Miss Max” Tacco 12, con Mary Carbone dalla “Pupa e il Secchione”. Miss Max “Tacco 12” è il concorso rivolto alla bellezza femminile e al portamento, in collaborazione con la storica rivista “Max International”. Il concorso è strutturato con 10 tappe di selezione in tutta la Svizzera con l’obbiettivo di selezionare il volto del calendario 2023 di Max International per la Svizzera. Miss Max “Tacco 12” vuole valorizzare la donna, la bellezza e l’eleganza, dand (continua)

SANREMO MUSIC AWARDS CUBA: VALUTATI I SEDICI VINCITORI

SANREMO MUSIC AWARDS CUBA: VALUTATI I SEDICI VINCITORI
Tra migliaia di partecipanti al Sanremo Music Awards Cuba la giuria ha decretato i sedici vincitori dei corrispondenti “Awards”, ognuno per la propria categoria di appartenenza. Tra migliaia di partecipanti al Sanremo Music Awards Cuba la giuria ha decretato i sedici vincitori dei corrispondenti “Awards”, ognuno per la propria categoria di appartenenza.Nella finale che si terrà in Aprile poi si sceglieranno i tre finalisti e vincitori della manifestazione, supportati dai Big della musica italiana e latinoamericana in qualità di ospiti speciali.Ci sono voluti diversi m (continua)

DORE’ PASSA LE FINALI REGIONALI DEL “SANREMO MUSIC AWARDS” E SI CANDIDA PER LA FINALE A VENEZIA.

DORE’ PASSA LE FINALI REGIONALI DEL “SANREMO MUSIC AWARDS” E SI CANDIDA PER LA FINALE A VENEZIA.
A Bresso, in occasione delle finali regionali per la Lombardia, il cantautore cosentino “Doré” si è aggiudicato la finale al “Sanremo Music Awards” che si terrà a Venezia a Settembre. A Bresso, in occasione delle finali regionali per la Lombardia, il cantautore cosentino “Doré” si è aggiudicato la finale al “Sanremo Music Awards” che si terrà a Venezia a Settembre.In occasione del Festival del Cinema di Venezia il Sanremo Music Awards terrà la finale nazionale italiana, meta di tantissimi finalisti provenienti dalle varie regioni d’Italia.Doré è tra questi finalisti e nei (continua)

IL SANREMO MUSIC AWARDS INVIA I PRIMI AIUTI UMANITARI A CUBA

IL SANREMO MUSIC AWARDS INVIA I PRIMI AIUTI UMANITARI A CUBA
Il Patron del Sanremo Music Awards (Nicola Convertino) e il Direttore Artistico italiano (Flavio Ferrari) hanno coordinato i primi aiuti umanitari per il popolo cubano. Sono partiti oggi i primi invii da parte del Sanremo Music Awards per Cuba, in aiuto del popolo cubano che in fase di pandemia è stato il primo ad aiutare l’Italia.Nicola Convertino (Patron del Sanremo Music Awards) e Flavio Ferrari (Direttore Artistico italiano) hanno personalmente coordinato e selezionato i primi prodotti in partenza per Cuba, parliamo di mascherine chirurgiche, mascherine (continua)

NICOLA CONVERTINO TRIONFA A TASHKENT CON LA SUA COLLEZIONE PRIMAVERA/ESTATE.

NICOLA CONVERTINO TRIONFA A TASHKENT CON LA SUA COLLEZIONE PRIMAVERA/ESTATE.
Presentata a Tashkent, in Uzbekistan, la nuova collezione moda di Nicola Convertino al centro Boulevard. La nuova collezione moda di Nicola Convertino “Moda D’Autore” è stata appena presentata a Tashkent, in Uzbekistan, nella splendida location del Centro Boulevard.La collezione prevedeva capi con le immagini dei quadri del Convertino e alcuni capi esclusivi dipinti a mano dall’artista stesso: Capi Spalla, T-shirt, Felpe, Camicioni e Sneakers piene di colori e piene di fantasia.La tendenza della (continua)