Home > Pubblica amministrazione > Tribunale di Palermo, un altro avvocato positivo al Covid 19. La UILPA chiede all’amministrazione di informare i dipendenti : “Chi ha avuto contatti con il professionista deve fare il test”

Tribunale di Palermo, un altro avvocato positivo al Covid 19. La UILPA chiede all’amministrazione di informare i dipendenti : “Chi ha avuto contatti con il professionista deve fare il test”

scritto da: Marianna La Barbera | segnala un abuso

Tribunale di Palermo, un altro avvocato positivo al Covid 19. La UILPA chiede all’amministrazione di informare i dipendenti : “Chi ha avuto contatti con il professionista deve fare il test”

Il segretario generale Alfonso Farruggia chiede chiarimenti a tutela dei lavoratori


  “Il 7 ottobre, un avvocato del quale non conosciamo le generalità, ha comunicato all’Ordine professionale di Palermo di essere risultato positivo al Covid 19, descrivendo nei minimi dettagli e con lodevole precisione gli uffici e le aule di udienza frequentate negli ultimi dieci giorni”: a comunicarlo è Alfonso Farruggia, segretario generale della Uil Pubblica Amministrazione Sicilia, che ha scritto una lettera al vertici del Tribunale e della Corte di Appello di Palermo chiedendo immediati chiarimenti e particolari a tutela della sicurezza e della salute pubblica.
“Si tratta di una notizia molto allarmante – spiega l’esponente sindacale, che da settimane ormai invita l’amministrazione a prendere provvedimenti per contrastare la diffusione del virus presso la cittadella giudiziaria – dinanzi alla quale, in primis, formuliamo al professionista i nostri migliori auguri di pronta guarigione, ringraziando sia lui che l’Ordine degli Avvocati di Palermo per la tempestività delle informazioni erogate, congiuntamente al senso di responsabilità e alla sensibilità dimostrate”.
Secondo il sindacato, a seguito dell’informazione trasmessa dal legale - che avrebbe transitato, per ragioni professionali, anche presso gli uffici del Giudice di Pace, uno dei luoghi a più alto rischio di contagio come denunciato da Farruggia nei giorni scorsi – non sarebbe stato fatto alcun intervento di sanificazione immediata dei locali dove l’uomo ha avuto accesso, descritti in modo molto preciso dallo stesso.
 “Tutto ciò – afferma Farruggia –  esporrebbe i dipendenti e gli avvocati stessi a un rischio molto elevato, pertanto chiediamo all’amministrazione del Tribunale di provvedere immediatamente a rendere esecutive le procedure sanitarie previste”.
Il segretario chiede ulteriori chiarimenti.
“La UILPA – prosegue – vuole sapere se l’ amministrazione ha già provveduto a comunicare ai dipendenti interessati il nominativo dell’avvocato in modo che ognuno possa stabilire se sia stato esposto a potenziali rischi e venga sottoposto ai test sanitari previsti ed eventualmente messo in quarantena precauzionale”.  
“In tempi non ancora sospetti né drammatici come quelli attuali – conclude – la UILPA ha pubblicamente stigmatizzato le scelte adottate  dall’amministrazione relativamente al rientro degli avvocati nelle aule e negli uffici: abbiamo sempre sottolineato la necessità di proseguire con il lavoro da remoto e  sostenuto, come purtroppo si è verificato, che l’assembramento avrebbe determinato un aumento dei casi di contagio”.
Tra le varie richieste del sindacato, l’immediata fornitura al personale dei dispositivi di protezione individuale, a partire dai pannelli protettivi per chi quotidianamente opera a contatto con l’utenza esterna.

Uilpa | Sicilia | Covid 19 | Tribunale | Palermo | Alfonso Farruggia | Corte d Appello | avvocato |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Test SARS-COV-2 mediante tampone Poliambulatori Lazio Korian


TRIBUNALE DI PALERMO, LA UILPA SICILIA CHIEDE TEST SIEROLOGICI IMMEDIATI PER TUTTO IL PERSONALE CHE NE FACCIA RICHIESTA


test sierologico Poliambulatori Lazio Korian


TRIBUNALE DI PALERMO, ALTRI DUE AVVOCATI POSITIVI. AL VIA LE GRADUATORIE PER LO SMART WORKING A SEGUITO DELLE SOLLECITAZIONI DELLA UILPA SICILIA


Tampone rapido in sicurezza | Poliambulatori Lazio Korian


Misure di tutela anti Covid 19, Fp Cgil e Uilpa di Palermo scrivono ai presidenti di Tribunale e Corte d'Appello. “Il rientro del personale negli uffici avvenga in sicurezza: non ci sembra sia così”.


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

DISCIPLINA SUL COMMERCIO, CIDEC SICILIA : "BENE L'INTERLOCUZIONE CON L'ASSESSORE MIMMO TURANO". L'ASSOCIAZIONE DI CATEGORIA CHIEDE DI VALORIZZARE LE AREE PRIVATE PER I MERCATI E LE FIERE

DISCIPLINA SUL COMMERCIO, CIDEC SICILIA :
L'organizzazione datoriale annovera al proprio interno il più alto numero di ambulanti tra le associazioni di categoria "Dopo venti lunghi anni, finalmente la politica affronta il nodo cruciale del Testo Unico del Commercio, uno strumento di fondamentale importanza per ridare slancio al settore in Sicilia": con queste parole, il presidente regionale della CIDEC Salvatore Bivona commenta i primi esiti dell'interlocuzione tra l'assessorato al ramo e le associazioni di categoria in merito alle integrazioni a (continua)

LA UILPA SICILIA SI AFFIDA ALLE INDICAZIONI DI UN'ESPERTA PER SENSIBILIZZARE I LAVORATORI AL VACCINO ANTI COVID 19

LA UILPA SICILIA SI AFFIDA ALLE INDICAZIONI DI UN'ESPERTA PER SENSIBILIZZARE I LAVORATORI AL VACCINO ANTI COVID 19
Si tratta della dottoressa Tiziana Maniscalchi, direttore facente funzione dell'Unità Operativa Complessa Medicina e Chirurgia di Accettazione e Urgenza degli Ospedali Riuniti "Villa Sofia - Vincenzo Cervello" di Palermo L'utilità della vaccinazione anti Covid 19 nella prevenzione delle morti e nel raggiungimento, nel più breve tempo possibile, dell'immunità di gregge.Al tema è dedicata una lettera informativa che la UILPA Sicilia e la UILPA Entrate regionale hanno trasmesso a iscritti e simpatizzanti, con l'obiettivo di sensibilizzare i lavoratori del pubblico impiego a sottoporsi al vaccino, ovviamente su base v (continua)

VACCINAZIONE SU BASE VOLONTARIA PER I LAVORATORI DEL PUBBLICO IMPIEGO, L’ASSESSORATO REGIONALE ALLA SALUTE VALUTA LA PROPOSTA DELLA UILPA SICILIA

 VACCINAZIONE SU BASE VOLONTARIA PER I LAVORATORI DEL PUBBLICO IMPIEGO, L’ASSESSORATO REGIONALE ALLA SALUTE VALUTA LA PROPOSTA DELLA UILPA SICILIA
Alfonso Farruggia e Raffaele Del Giudice, rispettivamente segretario generale della UILPA Sicilia e coordinatore regionale UILPA Entrate, hanno avviato un confronto con la dirigente Letizia Di Liberti Un incontro virtuale tra la Uil Pubblica Amministrazione Sicilia e la dottoressa Letizia Di Liberti, responsabile del dipartimento “Attività sanitarie e Osservatorio epidemiologico” dell’assessorato alla Salute della Regione Siciliana, per avviare un confronto in merito alla possibilità di somministrare i vaccini – su base volontaria – ai dipendenti pubblici, con particolare attenzione rivolt (continua)

UN INTERPELLO NAZIONALE COINVOLGE SOLO IL PERSONALE MASCHILE DELLA POLIZIA PENITENZIARIA, ARMANDO ALGOZZINO (UILPA) CHIEDE CHIARIMENTI AI VERTICI DEL DGMC DEL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

UN INTERPELLO NAZIONALE COINVOLGE SOLO  IL PERSONALE MASCHILE DELLA POLIZIA PENITENZIARIA, ARMANDO ALGOZZINO (UILPA) CHIEDE CHIARIMENTI AI VERTICI DEL DGMC DEL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA
Per il segretario nazionale occorre evitare qualsiasi forma di discriminazione Il tema delle pari opportunità al centro dell’attenzione del segretario nazionale della Uil Pubblica Amministrazione Polizia Penitenziaria Armando Algozzino.In una nota trasmessa ai vertici  della direzione generale del Dipartimento della Giustizia Minorile e di Comunità, l’esponente sindacale chiede chiarimenti relativamente a un’anomalia verificatasi in merito a un interpello nazionale (continua)

REGISTRO DELLE ECCELLENZE ITALIANE, RICONOSCIMENTO PER NINO ‘U BALLERINO

REGISTRO DELLE ECCELLENZE ITALIANE, RICONOSCIMENTO PER NINO ‘U BALLERINO
A congratularsi con Nino per il riconoscimento, oltre ai tanti estimatori del suo street food, è la Confederazione Italiana Esercenti Commercianti di Palermo, presieduta da Salvatore Bivona Anche per l’anno 2021, Nino ‘u Ballerino ( https://ninouballerino.it/) è stato inserito nel registro delle Eccellenze Italiane, circuito internazionale che individua il meglio della tradizione del “made in Italy” in termini di cultura, artigianato, servizi e prodotti. Il marchio di Eccellenze Italiane è ufficialmente registrato dal Ministero dello Sviluppo Economico. Per il celeber (continua)