Home > Eventi e Fiere > Arma dei Carabinieri ed FMI ha rinnovato il protocollo di collaborazione, obiettivo: rispetto dell’ambiente e sicurezza stradale

Arma dei Carabinieri ed FMI ha rinnovato il protocollo di collaborazione, obiettivo: rispetto dell’ambiente e sicurezza stradale

scritto da: Webtvstudios | segnala un abuso

Arma dei Carabinieri ed FMI ha rinnovato il protocollo di collaborazione, obiettivo: rispetto dell’ambiente e sicurezza stradale

Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, un importante incontro tra la Federazione Motociclistica Italiana e l’Arma dei Carabinieri. Erano presenti il Capo di Stato Maggiore del Comando Generale dell’Arma, Teo Luzi, il Presidente FMI Giovanni Copioli, e il Coordinatore del Dipartimento Politiche Istituzionali FMI Tony Mori


Si è tenuto oggi a Roma, presso il Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, un importante incontro tra la Federazione Motociclistica Italiana e l’Arma dei Carabinieri. Erano presenti il Capo di Stato Maggiore del Comando Generale dell’Arma, Teo Luzi, il Presidente FMI Giovanni Copioli, e il Coordinatore del Dipartimento Politiche Istituzionali FMI Tony Mori.

Il Protocollo era stato sviluppato per promuovere il rispetto ambientale e la sicurezza stradale valorizzando ulteriormente i già proficui rapporti presenti tra le due organizzazioni.

Durante la riunione – che ha rappresentato la prima occasione di incontro dopo il lockdown tra il Presidente FMI, Copioli, e il Capo di Stato Maggiore del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, Luzi – sono stati evidenziati i risultati del Protocollo di Intesa inizialmente firmato nel giugno 2017 e, visti gli obiettivi raggiunti, rinnovato a fine luglio scorso.

Le aree di intervento in cui vi è stata maggiore cooperazione nell’applicazione del Protocollo sono state l’Anti Incendio Boschivo (AIB) e la ricerca di persone disperse. L’accordo ha però trovato numerose altre applicazioni: realizzazione di sinergie nelle attività di protezione civile e primo soccorso alle popolazioni; la promozione e la diffusione della cultura della tutela del patrimonio ambientale nazionale; iniziative dedicate ai giovani finalizzate alla diffusione della cultura della sicurezza stradale; attività di cooperazione per lo svolgimento delle attività motociclistiche amatoriali e agonistiche nel rispetto dell’ambiente e della biodiversità.

In futuro la collaborazione potrà riguardare altre attività, a testimonianza dell’ormai consolidato rapporto di fiducia reciproca tra la Federazione Motociclistica Italiana e l’Arma dei Carabinieri

Gen. C.A. Teo Luzi, Capo di Stato Maggiore dell’Arma dei Carabinieri: “Il consolidamento del rapporto tra Arma dei Carabinieri e FMI è ulteriore testimonianza dei proficui risultati che la sinergica azione tra istituzioni e attori sociali determina a favore della collettività. L’Arma dei Carabinieri ha apprezzato appieno il supporto fornito dalla FMI, segno tangibile di un comune obiettivo: essere vicini alle esigenze del cittadino”.

Giovanni Copioli, Presidente FMI: “Siamo orgogliosi di aver rinnovato il Protocollo di Intesa con l’Arma dei Carabinieri. In questi anni abbiamo svolto insieme un lavoro proficuo sotto molti punti di vista ed è stato dimostrato, ancora una volta, come i motociclisti possano essere di grande supporto alla società civile. La collaborazione è infatti avvenuta in più ambiti e, in particolare, è stata fondamentale sia in termini di prevenzione, come nel caso dell’Anti Incendio Boschivo, che di soccorso nel momento in cui i motociclisti hanno ritrovato persone disperse in luoghi spesso impervi e di difficile accesso. Proseguiremo nel lavoro in sintonia con l’Arma dei Carabinieri perché la FMI continui ad essere una Federazione dalla forte utilità sociale”.

Tony Mori, Coordinatore Dipartimento Politiche Istituzionali FMI: “Nel corso degli anni il nostro Dipartimento e l’Arma dei Carabinieri hanno avuto una forte unione di intenti, motivo per cui si è realizzata una concreta unione di forze utile per le comunità e i territori in cui questa è stata attuata. I motociclisti impegnati nelle diverse attività hanno messo a disposizione disponibilità, capacità e competenze riuscendo a prevenire e risolvere situazioni talvolta complicate. Visti i positivi risultati ottenuti, in futuro proseguiremo su questa strada con l’obiettivo di rendere sempre più stretta questa collaborazione”

Servizi Audiovisivi – Riprese Video – Interviste 
https://www.facebook.com/webtvstudios
http://www.webtvstudios.it


Fonte notizia: https://www.webtvstudios.it/arma-dei-carabinieri-ed-fmi-ha-rinnovato-il-protocollo-di-collaborazione-obiettivo-rispetto-dellambiente-e-sicurezza-stradale/


ambiente e sicurezza stradale | arma dei carabinieri | Capo di Stato Maggiore | Comando Generale dell’Arma | Coordinatore del Dipartimento Politiche Istituzionali FMI | fmi | Giovanni Copioli | lockdown | Presidente FMI | stradale | Teo Luzi | Tony Mori | webtvs |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

-Brusciano si congratula con Lgt. Raffaele Di Donato Comandante di Stazione dei Carabinieri di Marigliano premiato al 205esimo Anniversario dell'Arma. (Scritto da Antonio Castaldo)


Roma 2^ Conferenza Internazionale sull’Ambiente promossa dall’Arma dei Carabinieri. Aumenta tutela di ambiente e cibo con sinergia fra Carabinieri, FAO e UE. La partecipazione AISA (Scritto da Antonio Castaldo)


Stradamica, sicurezza stradale e divertimento


Guida in sicurezza: la gestione del rischio stradale


Salva la tua patente in caso di infrazione: dimostra la tua innocenza


MCPS di Napoli Presenti al Roma Motodays


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Grande successo alla Festa del cinema di Roma per Women in Cinema Award, il premio ideato e condotto da Claudia Conte

Grande successo alla Festa del cinema di Roma per Women in Cinema Award, il premio ideato e condotto da Claudia Conte
Dopo il successo alla scorsa edizione alla Mostra del Cinema di Venezia, lo scorso 18 ottobre approda alla Festa del Cinema di Roma WiCA | Women in Cinema Award, riconoscimento ideato e condotto dall’attrice Claudia Conte La cerimonia di premiazione si è svolta presso l’Auditorium di Roma a Casa Alice | Alice nella Città dove a ritirare i riconoscimenti ci sono stati Liliana Cavani, Paola Cortellesi e Riccardo Milani, Daniela Ciancio, Donatella Palermo e Claudio Masenza.“Sono molto felice di accompagnare l’evento WiCA anche a Roma, in un momento di grande incertezza dovuta alla pandemia – sottolinea Claudia Conte. (continua)

Centenario della “Scuola Allievi Sottufficiali Carabinieri Reali”

Centenario della “Scuola Allievi Sottufficiali Carabinieri Reali”
Firenze 15 ottobre 2020, alle ore 10.00, nella Caserma intitolata al "Maresciallo Maggiore Felice Maritano” Medaglia d’Oro al Valor Militare alla memoria, sede della Scuola Marescialli e Brigadieri dei Carabinieri Alla presenza del Sottosegretario di Stato alla Difesa Dott. Giulio CALVISI, del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri Gen. C.A. Giovanni NISTRI, del Comandante delle Scuole Gen. D. Claudio QUARTA, del Comandante della Scuola Gen. B. Claudio COGLIANO e delle massime Autorità civili, militari e religiose, si è svolta, nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti per il contrasto alla diffu (continua)

Verona: Cambio al nuovo comandante dei Carabinieri di San Bonifacio Gianluca Sanzò

Verona: Cambio al nuovo comandante dei Carabinieri di San Bonifacio Gianluca Sanzò
il 7 settembre, il cambio al comando della compagnia dei carabinieri di San Bonifacio. Il capitano Gianluca Sanzò ha avvicendato il collega Daniele Bochicchio, con il nuovo incarico a Roma. Originario di Maglie, in provincia di Lecce, ha intrapreso la carriera nell’Arma nel 1999. Ha due lauree, è sposato ed ha due figliGianluca Sanzò, nuovo comandante dei carabinieri di San BonifacioIl capitano Sanzò, 42 anni, è originario di Maglie, in provincia di Lecce, ed ha intrapreso la carriera nell’Arma nel 1999. Ha frequentato i corsi della Scuola Allievi Carabinieri di Chieti, la (continua)

CLAUDIA CONTE alla Mostra del cinema di Venezia

CLAUDIA CONTE alla Mostra del cinema di Venezia
L’attrice AL TIMONE DEL PREMIO WOMEN IN CINEMA AWARD (WiCA) e della rubrica daily I colori di Venezia 77 su Fred Film Radio Venezia, 4 settembre 2020 – Approda al Lido anche la giovane attrice Claudia Conte in veste di presentatrice, nonché ideatrice, del premio Women in Cinema Award (WiCA), riconoscimento tutto al femminile, che si terrà l’8 settembre presso l’Italian Pavilion, Hotel Excelsior alle ore 16.00, in occasione della 77ª edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di VeneziaLa Conte inoltre (continua)

Miss Intimo un’altra Bellissima Selezione Galapagos

Miss Intimo un’altra Bellissima Selezione Galapagos
Ci Stiamo preparando un altro Weekend di fuoco dopo il grande evento di Ferragosto Per un altra bellissima selezione di miss intimo andrà in scena il 16 agosto al GALAPAGOS lungomare delle Sterlizie 15, Anzio con il Padron del concorso nazionale Riccardo Modesti presenterà le bellissime modelle che sfileranno con eleganza capi d’Intimo Con la presenza della Web Tv Studios di Roma con varie Interviste (continua)