Home > Cultura > I Ministri Volontari di Scientology operano in Colombia per aiutare i profughi venezuelani

I Ministri Volontari di Scientology operano in Colombia per aiutare i profughi venezuelani

scritto da: Gtrambusti | segnala un abuso

I Ministri Volontari di Scientology operano in Colombia per aiutare i profughi venezuelani

In Colombia ma al confine con il Venezuela, i Ministri Volontari di Scientology stanno collaborando con chiese, agenzie di soccorso e altre organizzazioni non profit per aiutare i rifugiati dal Venezuela.


La crisi sociale, economica e politica del Venezuela ha creato un disastro umanitario. Secondo il segretario generale dell'Organizzazione degli Stati americani Luis Almagro, i venezuelani costituiscono "la seconda più grande popolazione di rifugiati al mondo, seconda solo alla Siria, che è in guerra da 7 anni". La crisi ha provocato un esodo impressionante: 4 milioni di persone - oltre il 12% della popolazione - che hanno lasciato il paese negli ultimi anni. Una destinazione chiave per i rifugiati è stata Cúcuta, una città colombiana al confine con il Venezuela.

Una squadra dei Ministri Volontari colombiani di Scientology ha fornito soccorso a migliaia di rifugiati che ogni giorno attraversano il confine dal Venezuela alla Colombia. In un rifugio istituito da una chiesa cattolica a Cúcuta, i volontari di Scientology hanno preparate e distribuite cibo ai rifugiati ogni giorno. In un giorno i volontari hanno servito 13.000 pasti mentre si occupavano anche dei 2.000 bambini delle scuole vicine.

All’interno della loro tenda gialla nella piazza centrale di Villa del Rosario, i Ministri Volontari hanno fornito assistenza emotiva e spirituale individuale attraverso gli assist di Scientology: si tratta di procedure che alleviano sofferenze e traumi. Hanno anche tenuto seminari per aiutare le persone a superare la loro insicurezza, valutare le opzioni disponibili e pianificare il futuro.

I Ministri Volontari hanno lavorato anche presso la Chiesa Greco-Ortodossa della Sacra Famiglia nel Barrio Bellavista. Padre Timoteo ha chiesto aiuto alla Chiesa di Scientology per sostenere 50 famiglie venezuelane che hanno urgente bisogno di beni essenziali come materassi, fornelli, gas e forniture igieniche. Le 50 famiglie sono state selezionate con cura da padre Timoteo in base a un censimento che includeva 1.000 famiglie. Grazie a una sovvenzione dell'International Association of Scientologists (IAS), i Ministri Volontari hanno soddisfatto la richiesta, acquistando gli articoli di cui avevano bisogno.

Come riconoscimento per il loro lavoro, padre Timoteo ha consegnato ai Ministri Volontari una targa che recita: "Il Sacro Arcivescovado Ortodosso in Colombia concede il presente riconoscimento ai Ministri Volontari di Scientology per il loro lavoro umanitario, filantropico e spirituale nella cura della zona di confine colombiano-venezuelana ". In tutto sono stati serviti oltre 76.800 pasti, fornite 1.632 assistenze di Scientology e tenuti 620 seminari per insegnare la tecnologia dei Ministri Volontari. E il loro aiuto continua ancora oggi.

Ecco il background alla base del movimento dei Ministri Volontari: nel 1973, il Fondatore di Dianetics e Scientology L. Ron Hubbard, condusse una ricerca sociologica a New York e scoprì una società drammaticamente peggiore di quella che ricordava negli anni precedenti. Da tale ricerca previde la direzione presa dalla cultura: flagrante immoralità, violenza per il compiacimento personale. Era necessario trovare un modo di aiutare altri a vivere la propria vita e creare il proprio futuro. In risposta, L. Ron Hubbard tracciò i piani di un movimento popolare che potesse instillare di nuovo tali valori nella società fermandone in tal modo il declino: il programma dei Ministri Volontari di Scientology.

Da allora i Ministri volontari di Scientology sono attivi in molti paesi del Mondo.



Fonte notizia: https://www.ministrovolontario.it/


Scientology | Ministri Volontari | L Ron Hubbard | Venezuela | Colombia |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Enel: la Colombia nomina Francesco Starace Commendatore dell’Ordine nazionale al merito


2001-2011: Il Movimento dei Ministri Volontari 10 Anni di Aiuto Indiscriminato


FS Italiane, i nuovi progetti in Colombia: le considerazioni dell’AD e DG Gianfranco Battisti


Una Nuova Chiesa di Scientology apre nel Cuore di Mosca


CHIESA DI SCIENTOLOGY - CELEBRAZIONI DEL SETTANTESIMO ANNIVERSARIO DELLA DICHIARAZIONE UNIVERSALE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Le continue mutazioni delle droghe sintetiche

Le continue mutazioni delle droghe sintetiche
I laboratori clandestini che producono le droghe sintetiche cambiano continuamente la loro formula per eludere i controlli e permetterne l’ampia diffusione. Sono vendute con nomi come "Ivory Wave" o "Vanilla Sky" e distribuite in confezioni dai colori vivaci. Fino a poco tempo fa le droghe sintetiche venivano vendute legalmente, il loro uso continua ad aumentare e gli effetti sono devastanti quanto tutte le altre droghe. I produttori hanno trovato modi per alterare le formule quanto basta per aggirare le normative sulle droghe. Ci sono così tan (continua)

L’abuso di Ossicodone in Canada

L’abuso di Ossicodone in Canada
Il farmaco OxyNeo sta causando una nuova ondata di abuso di ossicodone in Canada. Il brevetto della casa farmaceutica Purdue sull’Oxycontin (un potente antidolorifico) è recentemente scaduto, il che ha dato il via libera all'ossicodone generico il cui uso si sta ampiamente diffondendo. Nonostante questo, il Ministro della Sanità canadese Leona Aglukkag si è rifiutata di vietare l'oppioide. Il ministro ha dichiarato che non è dovere del ministero scegliere quali farmaci (continua)

I Ministri Volontari di Scientology donano il proprio sangue

I Ministri Volontari di Scientology donano il proprio sangue
In occasione della giornata mondiale del donatore di sangue, i Ministri Volontari di Scientology della Toscana rispondono alla chiamata dell’AVIS Ieri 14 giugno si è celebrata la “Giornata Mondiale del Donatore di Sangue”. I Ministri Volontari della Chiesa di Scientology di Firenze hanno deciso che il modo migliore di celebrarla sarebbe stato proprio quello di donare il sangue, nella speranza che tanti cittadini seguano l’esempio e contribuiscano a questa nobile causa. I volontari della Toscana si sono rivolti all’AVIS di Firenze, (continua)

Adderall: soluzione per passare gli esami, o tossicodipendenza?

Adderall: soluzione per passare gli esami, o tossicodipendenza?
Molti studenti fingono i sintomi dell’ADHD (iperattività e deficit di attenzione) per farsi prescrivere l’Adderall, un anfetamina, allo scopo di sballarsi o rivenderlo. La scuola, l’università possono essere molto stressanti. La pressione degli esami e delle scadenze può risultate eccessiva per alcuni, e a volte fare le ore piccole o passare l’intera notte a studiare può essere necessario per chi cerca di tenere il passo. Gli studenti facevano affidamento sul caffè per rimanere svegli e vigili, ma oggi il termine "stimolante" ha assunto un nuovo significato: (continua)

L’abuso di droga sul posto di lavoro

L’abuso di droga sul posto di lavoro
Nelle aziende l’abuso di droga costituisce un problema serio per imprenditori e colleghi: non solo causa perdite economiche importanti, ma compromette la sicurezza sul lavoro. L'abuso di sostanze non riguarda solo la salute del tossicodipendente, ha anche un verto impatto economico. Infatti, i dipendenti inattivi o improduttivi costringono i datori di lavoro ad affrontare l'abuso di sostanze poiché il problema assume conseguenze finanziarie. I datori di lavoro sempre più spesso si ritrovano tossicodipendenza all’interno della loro impresa. E le conseguenze non so (continua)