Home > News > Prevenzione, prevenzione e ancora prevenzione…. per una cultura libera dalla droga Materiale educativo multimediale di prevenzione alla droga

Prevenzione, prevenzione e ancora prevenzione…. per una cultura libera dalla droga Materiale educativo multimediale di prevenzione alla droga

scritto da: M.relazionipubbliche | segnala un abuso

Facendo riferimento all’impatto devastante della droga sulla società, l’autore, umanitario e fondatore di Scientology, L. Ron Hubbard ha scritto: “Il pianeta si è scontrato con una barriera che impedisce un


Facendo riferimento all’impatto devastante della droga sulla società, l’autore, umanitario e fondatore di Scientology, L. Ron Hubbard ha scritto: “Il pianeta si è scontrato con una barriera che impedisce un progresso sociale su vasta scala: droga, farmaci e altre sostanze biochimiche. Queste possono ridurre le persone in condizioni che non solo sono proibitive e distruttive per la salute, ma che sono tali da impedire ogni progresso stabile verso il benessere mentale o spirituale”. Questa affermazione porta alla sua successiva valutazione sul ruolo che l’uso di droga gioca nella disgregazione del tessuto sociale: “La ricerca dimostra che le droghe sono l’elemento più distruttivo nella nostra cultura attuale”. 

Inoltre la ricerca di L. Ron Hubbard in questo campo ha portato al mondo soluzioni senza precedenti per la riabilitazione dalla droga. Questo, a sua volta, ha spronato la Chiesa e gli Scientologist a dare il via al programma laico La Verità sulla Droga, tramite il quale, da vent’anni, lavorano per informare correttamente milioni di persone sugli stupefacenti. 

La Chiesa e i suoi fedeli si dedicano a sradicare l’uso di droga attraverso l’istruzione e sollecitano la partecipazione di tutti coloro che condividono l’obiettivo di un mondo libero dalla droga.

Attingendo da 25 anni di esperienza nel campo della prevenzione alla droga, il programma “La Verità sulla Droga” ha risolto il problema di come comunicare efficacemente ad adolescenti e giovani la verità sull’uso di droga, sia individualmente sia tramite comunicazione su vasta scala. 

Sia l’esperienza sia i sondaggi mostrano che gli adolescenti e i giovani ascoltano molto di più i loro coetanei. Quindi il messaggio principale viene trasmesso da giovani, alcuni dei quali con trascorsi di dipendenza, sopravvissuti per raccontare la loro storia e che parlano ad altri giovani utilizzando opuscoli, annunci di pubblica utilità e un film documentario. 

Il punto chiave del programma è una serie di 13 opuscoli ben documentati che, senza usare tattiche intimidatorie, forniscono informazioni sulle droghe, lasciando così ai giovani la facoltà di decidere se vivere una vita libera dalla droga. 

La serie è composta da un opuscolo che dà una panoramica sui vari tipi di droga e di un opuscolo per ciascuna delle droghe più comunemente usate: 

  • Marijuana

  • Alcol

  • Ecstasy

  • Cocaina

  • Crack

  • Crystal Meth

  • Inalanti

  • Eroina

  • LSD

  • Medicinali

  • Antidolorifici

  • Ritalin 

Ogni opuscolo spiega come agiscono le droghe e gli effetti fisici e mentali che generano. 

A sostegno di questi fatti e statistiche, vi sono le storie raccontate in prima persona dagli ex tossicodipendenti, che parlano della loro vita trascorsa nella schiavitù della droga. Gli opuscoli sfatano alcuni miti, spiegando gli effetti che ogni tipo di droga causa, sia a breve che a lungo termine. Sono stati tradotti in 17 lingue e sono stati distribuiti in 188 nazioni.

Per raggiungere ogni angolo della società, la Fondazione per un mondo libero dalla droga ha messo a disposizione i materiali gratuitamente in 20 lingue e sono anche scaricabili al sito www.noalladroga.it


Prevenzione | L Ron Hubbard | materiale educativo | Chiesa di Scientology | la verità sulla droga | droga |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Federico Motta Editore porta Charles Darwin nelle scuole con un laboratorio multimediale


Fondazione Mondo Libero dalla droga


L’arma più efficace contro la droga è l’istruzione


Efficaci strumenti di sensibilizzazione sulla droga a tutti gli insegnati ed educatori


Il nuovo FRITZ!Box 4020: Il FRITZ! più piccolo e flessibile per la rete domestica


DOPO L’ECCELLENTE RISULTATO DELLA PRIMA EDIZIONE RITORNA AD ABANO TERME LA MOSTRA “DICO NO ALLA DROGA”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Incrementare la prevenzione: come mantenere sé stessi e gli altri in buona salute.

Incrementare la prevenzione: come mantenere sé stessi e gli altri in buona salute.
Stiamo uscendo dalla situazione di emergenza, ma abbiamo anche visto che il rischio contagio rimane presente se non si prendono delle corrette precauzioni. Stiamo uscendo dalla situazione di emergenza, ma abbiamo anche visto che il rischio contagio rimane presente se non si prendono delle corrette precauzioni. L’umanitario e filosofo L. Ron Hubbard scrisse: “Un’oncia di prevenzione vale una tonnellata di cura.”Come ogni altra chiesa, anche la Chiesa di Scientology sta seguendo le normative governative, e continua anche a fornire alcuni consigli (continua)

Gli antidolorifici e la dipendenza

Gli antidolorifici e la dipendenza
Come in tutte le forme di Dipendenza, si genera un abuso cronico del farmaco, accompagnato da tolleranza ed effetti da astinenza come l’ansia, insonnia, irritabilità, panico. Come in tutte le forme di Dipendenza, si genera un abuso cronico del farmaco, accompagnato da tolleranza ed effetti da astinenza come l’ansia, insonnia, irritabilità, panico. E’ facile passare da un potente antidolorifico per un dolore fisico, alla dipendenza, visto che opera in modo da “assopire” il dolore, producendo nello stesso tempo uno stato di esaltazione. La dipendenza però non guarda (continua)

Pulizie aree verdi di Marotta: raccolti diversi chili di plastica e rifiuti abbandonati

Pulizie aree verdi di Marotta: raccolti diversi chili di plastica e rifiuti abbandonati
I Ministri Volontari di Scientology, impegnati da anni in attività di miglioramento ambientale, ieri pomeriggio si sono dedicati alla pulizia di alcune aree verdi a Marotta. I Ministri Volontari di Scientology, impegnati da anni in attività di miglioramento ambientale, ieri pomeriggio si sono dedicati alla pulizia di alcune aree verdi a Marotta. Lo scopo dell’iniziativa è di mantenere il verde pubblico estetico e ripulito da cartacce, plastica e qualsiasi tipo di spazzatura che si annida tra i fili d’erba. Muniti di speciali pinze, guanti di protezione, sacchi, g (continua)

"UNITI PER I DIRITTI UMANI" informa Macerata


Si è tenuta lo scorso fine settimana a Macerata, la campagna informativa di 'UNITI PER I DIRITTI UMANI', tornata la seconda settimana consecutiva per le vie del Centro Storico per continuare a informare i cittadini dei loro Diritti Universali. Si è tenuta lo scorso fine settimana a Macerata, la campagna informativa di 'UNITI PER I DIRITTI UMANI', tornata la seconda settimana consecutiva per le vie del Centro Storico per continuare a informare i cittadini dei loro Diritti Universali.L'iniziativa è stata realizzata proprio nei giorni che segnano in Italia in un momento storico, con l'entrata in vigore di un Green Pass per tornare a vivere (continua)

A CESANO volontari all’opera: raccolti due bei sacchi tra plastica e spazzatura nell’arenile e sul lungomare!

A CESANO volontari all’opera: raccolti due bei sacchi tra plastica e spazzatura nell’arenile e sul lungomare!
La plastica continua ad essere al primo posto tra i rifiuti che si trovano sulla spiaggia. La plastica continua ad essere al primo posto tra i rifiuti che si trovano sulla spiaggia.  Si è svolta ieri la pulizia della spiaggia libera di Cesano ad opera dei volontari di Scientology di Senigallia. Avevano l’obiettivo di ridare splendore ed igiene al bellissimo pezzo di spiaggia, e questo obiettivo è stato raggiunto con la raccolta di quasi 13 chili di spazzatura in un paio d’ore. (continua)