Home > Primo Piano > Vaccino, Librandi (Iv): “Risposta importante dalla sperimentazione di AstraZeneca, ora ultimo sacrifico prima delle dosi”

Vaccino, Librandi (Iv): “Risposta importante dalla sperimentazione di AstraZeneca, ora ultimo sacrifico prima delle dosi”

scritto da: Redazione2 | segnala un abuso

Vaccino, Librandi (Iv): “Risposta importante dalla sperimentazione di AstraZeneca, ora ultimo sacrifico prima delle dosi”



“Altro passo in avanti importante nella lotta al Covid. AstraZeneca ha confermato che il vaccino sperimentato dà un’importante risposta immunitaria negli anziani. Sono stati registrati, infatti, risultati migliori anche di quelli che normalmente sono riscontrati da un vaccino antinfluenzale. Dopo mesi di sofferenza e sacrifici finalmente comincia a intravedersi la fine su questa crisi. Ora è necessario un ulteriore sacrificio da parte di tutti per cercare di frenare l’aumento dei contagi in attesa dell’arrivo delle prime dosi in Italia”. 

Lo dichiara in una nota il deputato di Italia Viva Gianfranco Librandi.

La storia di AstraZeneca inizia nell’aprile del 1999 con la fusione di due realtà farmaceutiche d’eccellenza: Astra AB e Zeneca Group. Questa unione di energie e di talenti – tra i quali ben sette Premi Nobel – ha dato origine ad un viaggio costellato di successi scientifici entusiasmanti, con la creazione di farmaci che hanno fatto la differenza per milioni di persone. La fiducia e la stima di cui AstraZeneca gode, insieme alla reputazione acquisita, rappresentano fattori di essenziale importanza del patrimonio del Gruppo.

Oltre all’impegno, alla competitività e alla performance, AstraZeneca garantisce il rispetto dei suoi valori, per il conseguimento di un successo sostenibile.

AstraZeneca | covid | librandi | vaccino | italia viva |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Francesco Gulli: “Food and Drug Administration approva vaccino Novartis contro il meningococco B”


Cancro al polmone: trastuzumab deruxtecan ha dimostrato una risposta tumorale robusta e duratura nel 54,9% dei pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule metastatico con mutazione HER2


Carcinoma Gastrico avanzato HER2+: Trastuzumab deruxtecan ha dimostrato una risposta clinicamente significativa e duratura nei pazienti dello studio di fase 2 DESTINY-Gastric02


Trastuzumab deruxtecan: Breakthrough Therapy per il tumore al seno


Campagna vaccinale anti Covid: corsa contro il tempo per vaccinare tutti gli italiani


Il CHMP raccomanda l’approvazione in EU di Trastuzumab Deruxtecan


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Infortuni, Fesica Confsal Lombardia: “Sulla sicurezza sul lavoro intervengano anche le Regioni”

Infortuni, Fesica Confsal Lombardia: “Sulla sicurezza sul lavoro intervengano anche le Regioni”
Gli esponenti della Fesica Confsal lombarda intervengono sulle morti bianche. Francesco Galluzzo, Aldo Balzanelli, Giuseppe Senese, Carmelo Cosentino, Gabriele Cassani, Francesco Iavarone e Stefano Lazzarini stanno seguendo le evoluzioni sulla morte degli operai deceduti in un deposito di azoto della sede dell'ospedale Humanitas a Pieve Emanuele nel Milanese “Dalla Lombardia alla Sicilia ancora morti bianche: sei in ventiquattrore. Registriamo tre morti sul lavoro ogni giorno. Il tragico bilancio degli incidenti mortali conta già 677 da inizio anno ed attendiamo ancora le evoluzioni di tutti quei provvedimenti che il governo doveva garantire”. A dirlo sono i segretari provinciali della Fesica Confsal della Lombardia Francesco Galluzzo, Aldo Balza (continua)

Giornata mondiale sicurezza sul lavoro, per la Fesica Confsal adesso bisogna fare un passo determinante

Giornata mondiale sicurezza sul lavoro, per la Fesica Confsal adesso bisogna fare un passo determinante
Per il sindacato dei lavoratori serve l'impegno di tutti affinchè le morti bianche non siano più normalità “Nella Giornata mondiale per la salute e la sicurezza sul lavoro, confidiamo nell’impegno di tutte forze associative, politiche ed istituzionali affinchè, non solo oggi in questo giorno di sensibilizzazione comunque fondamentale, possa essere dato un nuovo slancio all’impegno comune che fronteggi i limiti di questo Paese nel trovare ancora migliori e più efficaci soluzioni per scongiurar (continua)

Caso Boda, per Amedeo Laboccetta adesso serve un'ispezione ministeriale ed una commissione parlamentare d'inchiesta

Caso Boda, per Amedeo Laboccetta adesso serve un'ispezione ministeriale ed una commissione parlamentare d'inchiesta
Dopo il tentato suicidio della dirigente del Ministero dell'Istruzione Giovanna Boda ad intervenire è il Presidente di Polo Sud ”Ascolto inorridito i notiziari di pranzo. La tesi sarebbe: la dirigente del ministero avrebbe incassato quasi 700 mila euro da un imprenditore per offrirne 40 mila di appalto? A meno che non si sia rovesciato il mondo più di una cosa 'non quadra'. Ma soprattutto ciò che è inaccettabile è che una  giovane donna stimata nel proprio ambito, promotrice di belle iniziative per la collettività sia (continua)

Sblocca cantieri: Mariani (Confsal), provvedimento che aspettavamo ora monitorare i tempi

Sblocca cantieri: Mariani (Confsal), provvedimento che aspettavamo ora monitorare i tempi
“Apprendiamo con entusiasmo della firma del Presidente Mattarella del decreto ‘sblocca cantieri’, già approvato dal Consiglio dei Ministri svolto a Reggio Calabria e pubblicato in Gazzetta Ufficiale”. A dirlo è il Vice segretario generale della Confsal e segretario generale della Fesica Confsal Bruno Mariani che prosegue: “Si tratta del provvedimento esecutivo che aspettavamo e su cui da tempo la (continua)