Home > News > A Capua Giurano i volontari in ferma prefissata di un anno del quarto blocco 2019

A Capua Giurano i volontari in ferma prefissata di un anno del quarto blocco 2019

scritto da: Harry di Prisco | segnala un abuso

A Capua  Giurano i  volontari in ferma prefissata di un anno del quarto  blocco 2019

Volontari del 4° blocco 2019 hanno prestato giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana presso il 17° RAV “Acqui”. Volontari del 4° blocco 2019 hanno prestato giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana presso il 17° RAV “Acqui”. Volontari del 4° blocco 2019 hanno prestato giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana presso il 17° RAV “Acqui”


Sul piazzale d’onore della Caserma “Oreste Salomone”, sede del 17° Reggimento Addestramento Volontari“Acqui”,  martedì 27 ottobre hanno prestato Giuramento di fedeltà alla Repubblica Italiana 318 Volontari in Ferma Prefissata di un anno dell’Esercito Italiano, appartenenti al 4° blocco 2019.

 

Al cospetto della gloriosissima Bandiera di Guerra del 17° Reggimento e al Comandante della Scuola di Fanteria, Generale di Brigata Roberto Viglietta; gli uomini e le donne del 4° blocco 2019 hanno confermato così la loro volontà di appartenere alla grande famiglia dell’Esercito Italiano.

 

Il Comandante del 17° RAV, Colonello Francesco Maione nel suo intervento ha evidenziato come la scelta responsabile e coraggiosa intrapresa dai volontari in un momento storico così delicato, pone le basi ad un profondo spirito di sacrificio, qualità basilare intrinseca di ogni militare.

Inoltre, poco prima della lettura della medaglia d’oro al fante Giovanni Cucchiari, a cui è dedicato il corso, ha ricordato che «La promessa che vi apprestate a pronunciare non è un semplice formalismo, ma è la sintesi di un’ identità».

 

Il Generale di Brigata Roberto Viglietta, rivolgendo i migliori auspici ai giovani Soldati, ha sottolineato «Nel vivere questa avventura, avrete la possibilità di  confrontarvi con i vostri limiti che imparerete a conoscere e superare. Dovete quindi, rimboccarvi le maniche sin da subito ed entrare in gioco per diventare protagonisti all’interno di una storia chiamata Esercito Italiano, una enorme macchina sempre in movimento, sempre pronta a garantire la sicurezza del nostro Paese al fianco di chi ha bisogno d’aiuto, una macchina composta da noi, uomini e donne in armi che abbiamo scelto di servire con onore, l’Italia».

 

La cerimonia è stata condotta nel pieno rispetto delle norme vigenti per il contrasto e contenimento da COVID 19 con la partecipazione, oltre ai giovani Volontari schierati che si apprestavano a condividere la solennità di questo giorno, di una rappresentanza di Militari effettivi all’Istituto di formazione.

 

H  di  P

 

 

Volontari blocco 2019 |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Ozi di Capua, con la Rievocazione del Sacco si è chiusa la seconda edizione


“Ozi di Capua”, il 28 luglio si ricomincia. Oltre 20.000 le presenze nel corso del primo week end.


Proprietari e famiglie di Capua fra XVII e XIX secolo


Possibili cause di una caldaia in blocco e come rimediare


7 Small


Giornate Europee del Patrimonio 2018: dopo 150 anni torna a Nola il "Mosaico dell’aquila" e per la prima volta si aprono al pubblico i sottotetti del Duomo


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Nasce a Sant’Antimo la prima Ghost Kitchen italiana

Nasce a Sant’Antimo la prima Ghost Kitchen italiana
Il gruppo Giappo ed il Joia di Sant’Antimo uniti per un sistema nuovo di ristorazione Per uscire dalla crisi non bisogna mai fermarsi: vince chi sa innovarsi, perde chi resta fermo a lamentarsi  L’unione fa la forza, soprattutto in tempi di Covid, ancor di più se a mettersi insieme sono  il mondo della ristorazione e delle discoteche, due tra i settori maggiormente colpiti dalle chiusure conseguenti ai lockdown. Nasce con questo spirito, e con l’intento di po (continua)

Il pizzaiolo Errico Porzio ritira il premio Follia Creativa in rappresentanza degli imprenditori del settore dell’ospitalità e dei ristoratori

Il pizzaiolo Errico Porzio ritira il premio Follia Creativa in rappresentanza degli imprenditori del settore dell’ospitalità e dei ristoratori
Il turismo e la sua filiera deve tornare ad essere un asset fondamentale per l’economia italiana Sarà il pizzaiolo napoletano Errico Porzio a ritirare, in rappresentanza di tutta la categoria dei ristoratori e dell’ospitalità italiana, il “Premio Follia Creativa”, che per il quarto anno consecutivo il Team 5-Hats (società nata per dare sostegno e fornire strumenti e strategie di business alle imprese del Food & Beverage) assegna a produttori, professionisti, ristoratori e albergatori (continua)

Nell'era post-lockdown Vincenzo Falcone e Gian Andrea Squadrilli aprono tre ristoranti "Covid free"

Nell'era post-lockdown Vincenzo Falcone e Gian Andrea Squadrilli aprono tre ristoranti
L'organizzazione del personale e degli ambienti di Golocious è interamente pensata nel rispetto delle regole dei protocolli anti-Covid nazionali e regionali In tempi di crisi da pandemia c’è chi sceglie di aprire tre attività di ristorazione. È la storia di due giovani food influencer, Vincenzo Falcone e Gian Andrea Squadrilli, che dopo aver inaugurato il loro progetto a dicembre dello scorso anno a Sorrento, hanno deciso di non fermarsi: «Avevamo già programmato di aprire e non vogliamo assolutamente fermare il progetto, gli investimenti già e (continua)

Il miglior Panettone del mondo è quello di Francesco Luni

Il miglior Panettone del mondo è quello di Francesco Luni
La Federazione Internazionale Pasticceria Gelateria e Cioccolateria FIPGC ha assegnato il “The best Panettone of the world 2020” a Francesco Luni, titolare insieme alla sorella Federica della storica Pasticceria Estense di Padova A Natale si è più buoni, quindi è normale che sulle nostre tavole desideriamo il meglio, specialmente nel Natale di questo martoriato anno che sarà diverso da tutti gli altri degli anni scorsi. Sarà una festa in famiglia con i nostri cari più stretti, lontano mille miglia da i Natali consumistici a cui eravamo abituati, raccolti nelle nostre case con le nostre tradizioni. “Attenti al vicino (continua)

Con il Black Friday delle vacanze arriva anche il Black Friday dei matrimoni

Con il Black Friday delle vacanze arriva anche il Black Friday dei matrimoni
#blackfriday dei matrimoni: il 10 per cento di sconto per gli sposi che prenotano entro il 30 novembre E con il #blackfriday delle vacanze arriva anche il #blackfriday dei matrimoni: il 10 per cento di sconto per gli sposi che prenotano entro il 30 novembre.  A sfilare, le strutture più raffinate e scenografiche della grande catena alberghiera CDSHotels, set naturali per servizi fotografici indimenticabili e ricevimenti da sogno.  Parliamo del Relais Masseria Le Cesine, del Gra (continua)