Home > News > Mondoflex ci spiega come prendersi cura al meglio di un materasso

Mondoflex ci spiega come prendersi cura al meglio di un materasso

scritto da: PressMilano | segnala un abuso

Mondoflex ci spiega come prendersi cura al meglio di un materasso


Un buon materasso è un elemento fondamentale per il nostro riposo, ma è necessario sapere come pulirlo, come prendersene cura ed eventualmente come riporlo correttamente per conservarlo nel suo stato ottimale

Ottobre 2020 – È ormai noto che per dormire bene è importante, tra le altre cose, coricarsi su un materasso di alta qualità. Dopo aver scelto e acquistato il modello che ritenete migliore per le vostre esigenze, non bisogna dimenticare alcune semplici regole per una corretta manutenzione del materasso, sia durante l’utilizzo quotidiano che in caso sia necessario riporlo per un periodo di inutilizzo. Seguendo questi consigli, il materasso resterà più pulito e durerà più a lungo, garantendo un riposo migliore.

Innanzitutto, è importante ricoprire il materasso con un coprimaterasso in cotone, in modo da proteggerlo dall’umidità del corpo e dalla sporcizia. Il coprimaterasso va regolarmente lavato, così che resti pulito e contemporaneamente per dare la possibilità al materasso di prendere aria e respirare. 

Nonostante molti materassi moderni siano realizzati in materiali anallergici, è buona norma aspirare il materasso con una spazzola anti-acari per evitare problemi di allergia.

Durante il cambio di stagione, poi, è importante girare il materasso e cambiare il lato su cui ci si corica: si può invertire il lato della testa con quello dei piedi in modo che la superficie di utilizzo sia uniforme, nel caso in cui abbiate un materasso a due stagioni sarà necessario voltarlo dal lato giusto. 

Per pulire il materasso, infine, basterà passare un panno inumidito con acqua sulla sua superficie e poi lasciarlo asciugare in una stanza ben arieggiata. Eventualmente, è possibile cospargerlo di bicarbonato di sodio, poi da aspirare, per eliminare gli odori e per sanificarlo.

Se avete un materasso che utilizzate solo per alcuni periodi, ad esempio nella stanza degli ospiti o nella casa di villeggiatura, è importante seguire i consigli di manutenzione elencati sopra ma anche saper riporre correttamente il materasso fino al successivo utilizzo. Una tecnica molto efficace è quella della conservazione sottovuoto in un apposito sacco, che preserva il materasso dai danni dell’umidità, degli acari e della polvere. Altrimenti, sarà sufficiente avvolgerlo in un grande telo di plastica o in cellophane e sigillarlo con dello scotch, facendo attenzione che sia integralmente coperto.


Fonte: Mondoflex

mondoflex | prendersi cura di un materasso |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Mondoflex: quando è arrivato il momento di passare ad un nuovo materasso


Mondoflex spiega come scegliere il materasso per la cameretta dei bambini


Quand’è stata l’ultima volta che hai pulito il tuo materasso?


Mondoflex: i consigli per un buon riposo in gravidanza


Mondoflex: quali sono i materassi a prova di riniti allergiche?


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

ULTRASOUNDtech™ lancia sul mercato nuovi dispositivi ecologici e atossici per tenere lontane le zanzare

ULTRASOUNDtech™ lancia sul mercato nuovi dispositivi ecologici e atossici per tenere lontane le zanzare
La start-up lancia due nuovi prodotti pensati per chi ama trascorrere il tempo all’aria aperta: Zero Zzz CLIP e Zero Zzz FLEXY, che funzionano con la tecnologia delle onde soniche Milano, aprile 2022 - Con l’estate che si avvicina, si ripresenta anche il problema di zanzare e parassiti. Creme, spray o fialette si sono finora rivelate le soluzioni più comode ma, proprio a causa del loro diffuso utilizzo, spesso si trascura di considerare un aspetto importante e cioè l’impatto di queste sostanze sull’ambiente. L’abuso di pesticidi e sostanze chimiche nel trattamento di infest (continua)

Le soluzioni di Kiepe Electric per eliminare l'elettricità statica dalle superfici

Le soluzioni di Kiepe Electric per eliminare l'elettricità statica dalle superfici
Kiepe Electric, azienda specializzata nella distribuzione di componenti di processo per l’industria, propone una vasta gamma di soluzioni per eliminare il problema dell’elettricità statica sulle superfici.Milano, maggio 2022 – L’elettricità statica è un fenomeno che interessa diversi settori dell’industria, da quello agroalimentare a quello farmaceutico, fino al comparto del tessile. In ognuna di (continua)

I consigli di Capital Time sul perché scegliere di avere degli orologi cronografo

I consigli di Capital Time sul perché scegliere di avere degli orologi cronografo
L’orologio negli anni è diventato un accessorio di moda irrinunciabile. Resta comunque valida la sua funzione principale, ossia misurare il tempo: ecco perché è bene scegliere un orologio cronografo secondo Capital Time, che dal 1988 realizza e vende orologi da polso. Milano, aprile 2022. Tutti gli orologi da polso possono mostrare l’ora; tuttavia misurare con esattezza un determinato lasso di tempo è una funzione tipica di un cronografo, che grazie a uno o due pulsanti può avviare, arrestare e azzerarne il conteggio. Proprio per questo, si tratta di accessori estremamente utili in moltissime situazioni differenti, come ben sanno gli esperti di Capital Time.&nb (continua)

Inizia a progettare la tua estate con l'open day dei campi estivi del Quanta Club il 1° maggio

Inizia a progettare la tua estate con l'open day dei campi estivi del Quanta Club il 1° maggio
Il primo maggio torna l’open day dei campi estivi del Quanta Club, rinomato club sportivo milanese: sarà l’occasione per scoprire le tante novità in serbo per gli under 16 che decideranno di partecipare a queste tredici settimane di divertimento e adrenalina. Milano, aprile 2022 - Con l’avvicinarsi della bella stagione, stanno per tornare anche i campi estivi del Quanta Club, club sportivo situato nella parte settentrionale del capoluogo lombardo. Quest’anno, i camp coinvolgeranno bambini e ragazzi fino ai 16 anni di età dal 13 giugno a settembre, per una durata complessiva di 13 settimane. Il primo appuntamento per progettare l’estate 2022 è il p (continua)

Mondoflex: i consigli per un buon riposo in primavera

Mondoflex: i consigli per un buon riposo in primavera
Giornate più lunghe, piante fiorite e temperature più miti: se da un lato la primavera porta con sé questi meravigliosi aspetti, dall’altro molte persone associano questa stagione all’insonnia, che influisce negativamente sull’umore e sull’operato quotidiano. Per capire come contrastarla abbiamo chiesto aiuto a Mondoflex, azienda milanese leader nella produzione di materassi. Milano, aprile 2022. Complice anche il passaggio dall’ora solare a quella legale, per alcuni il cambio di stagione influisce in modo negativo sull’organismo, impedendo il corretto riposo notturno, per arrivare nei casi più gravi a veri e propri episodi di insonnia prolungata.Nel caso questa problematica diventi cronica e quindi invalidante, è consigliabile consultare il proprio medico curante per (continua)