Home > Cultura > KOREA WEEK 2020: lo show “Harmony of Light” chiude la prima edizione online

KOREA WEEK 2020: lo show “Harmony of Light” chiude la prima edizione online

scritto da: GiadaRossi | segnala un abuso

KOREA WEEK 2020: lo show “Harmony of Light”  chiude la prima edizione online

Venerdì 30 ottobre ore 19.00 / sabato 31 ottobre ore 19.00


La Korea Week, la settimana di eventi gratuiti organizzata dall’Istituto Culturale Coreano, si conclude con un duplice appuntamento venerdì 30 ottobre ore 19.00 e sabato 31 ottobre ore 19.00 con lo spettacolo Harmony of Light, show registrato appositamente per l'Italia del SDG crew. Si tratta di una performance visual con video e luci, che riunisce vari campi dell’arte con il Media Art.

 

Il risultato è un’esibizione dalla profondità tridimensionale che va oltre il palco con effetti visivi che stimolano l’immaginazione del pubblico, dove si fondono diverse tipologie di performance artistiche con effetti visivi spettacolari che utilizzano la tecnologia media. La fantasia dello spettatore viene stimolata con un’arte futuristica che travalica lo spettacolo ordinario utilizzando laser e performance di danza tradizionale combinata con i LED. La tecnologia incontra l’arte performativa per un risultato che è una gioia per gli occhi e le orecchie

 

La SDG Crew nasce nel 2002 da un gruppo di giovani artisti con l’intento di dar vita a spettacoli nuovi e creativi che si basano su diversi generi dell’arte e della cultura. La SDG Crew è frutto della fusione del Saeng Dong Gam Crew, dell’Ara Dance Company e del Team Video Pixel, per creare un contenuto che travalica i generi artistici cercando di avvicinarsi in maniera nuova al pubblico di ogni nazionalità.

 

Dopo aver ideato per la prima volta in Corea la <LED TRON DANCE>, è saltata all’attenzione del grande pubblico a seguito di partecipazioni a programmi televisivi come “SBS Star King” e “Korea’s Got Talent 2” e a numerosi inviti da parte di vari enti. Inoltre nel 2014 è stata invitata al programma “THE BEST Le Meilleur Artiste”, organizzata dall’emittente televisiva francese TF1, alla quale hanno partecipato ben 64 paesi, dove è arrivata seconda divenendo il primo gruppo asiatico ad arrivare alle finali. Ogni anno si esibiscono in più di 200 spettacoli, anche all’estero, cercando di migliorare in maniera creativa ogni esibizione.

korea week | istituto culturale coreano | harmony of light |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

TOLLEGNO 1900 “COLLECTION BOX AI 22/23”: IL VALORE DELLE CERTIFICAZIONI, L’ATTITUDINE ALLA SOSTENIBILITA’, L’UNICITA’ DELLA LANA


"Baccalà Fest" presso Daniele Gourmet ad Avellino in Viale Italia 233 Lunedì 8 Luglio alle ore 20.30


Harmony cerca Mister H


Crewlink visita l’Italia! Inizia la tua carriera come personale di cabina con Crewlink a bordo della compagnia aerea preferita dell’Europa, Ryanair


Noi per Napoli Show in Tv, nuova brillante ed interessante puntata in onda


ESC2020: presentati i nuovi dati dello studio CLEAR Harmony


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Supervisore virtuale di produzione e robot per una produzione sostenibile, efficiente e sicura. Körber presenta le sue nuove tecnologie

Supervisore virtuale di produzione e robot per una produzione sostenibile, efficiente e sicura. Körber presenta le sue nuove tecnologie
Oltre 100 le persone impiegate nella Ricerca e Sviluppo per sviluppare oltre 60 progetti ogni anno, 10 dei quali innovazioni rivoluzionarie per il settore con l'obiettivo di essere non solo un "fornitore di macchinari", ma un "partner di soluzioni” Sistemi di supervisione virtuali che adattano continuamente e in autonomia il processo produttivo per avere un prodotto ideale in base a parametri stabiliti in precendenza; soluzioni per prodotti morbidi e voluminosi, che risparmiano energia; bracci robotici capaci di “creare” packaging sostenibili. Tecnologie sulle quali Körber sta investendo molto per dare vita alla fabbrica del futuro, p (continua)

Dr. ARNOLD: nasce la poltrona tecnologica per il trattamento dell’incontinenza urinaria

Dr. ARNOLD: nasce la poltrona tecnologica per il trattamento dell’incontinenza urinaria
Il 12.4 % della popolazione femminile mondiale è affetta da incontinenza urinaria (circa 303 milioni)* e il 54.3% delle donne con incontinenza urinaria subisce effetti sulla qualità di vita In Italia il 60% dei pazienti incontinenti è donna secondo la Fincopp – Federazione Italiana Incontinenti e Disfunzioni del Pavimento Pelvico. Poche sedute effettuate comodamente vestiti, non invasivo e indolore, la lounge-chair terapeutica Dr. ARNOLD riduce i sintomi legati all’incontinenza urinaria rafforzando il pavimento pelvico per un miglioramento progressivo della qualità della vitaL’incontinenza urinaria è una patologia molto comune che coinvolge circa 5 milioni di persone in Italia, di cui il 60% sono donne e riscontrano effetti negativi anche sulla qualità della vita.Ci sono varie tecniche e dispositivi per i (continua)

"Lettera a un Perfetto Sconosciuto"


Sabato 2 ottobre a Milano e in tutta Italia, per tutto il giorno, si svolgerà "Lettera a un Perfetto Sconosciuto".L'iniziativa no profit, nata tre anni fa dal regista e scrittore Kempes Astolfi consiste nel comporre una lettera a mano a un destinatario noto a chi scrive come un parente caro che non c’è più, un amico ecc. senza palesi riferimenti di mittente e destinatario sia nel contenuto sia all (continua)

Cambia il modo di vendere la casa: ora a scegliere come farlo è il cliente

Cambia il modo di vendere la casa: ora a scegliere come farlo è il cliente
Immobiliare. Tra proptech e agenti 4.0 la vera innovazione è nel servizio Real estate in grande fermento. Un vero e proprio ecosistema di startup, completamente online, ispirate al nuovo modello di agenzia immobiliare anglosassone, sollecita il settore a colpi di algoritmi, intelligenza artificiale e sofisticatissime app. È il cosiddetto proptech: il digitale al servizio dell’immobiliare. L’innovazione del settore immobiliare è dunque una sfida meramente tecnologica?“Og (continua)

Citterio presenta la nuova coinvolgente campagna multi canale su TV, digital e stampa per Unduetris Merenda, lo spuntino per bambini con protagonista ALVINNN!!! And the Chipmunks

Citterio presenta la nuova coinvolgente campagna multi canale su TV, digital e stampa per Unduetris Merenda, lo spuntino per bambini con protagonista ALVINNN!!! And the Chipmunks
Citterio presenta la campagna multicanale su TV, digital e stampa a supporto di UnDueTris Merenda e conferma la propria collaborazione con ALVINNN!!! And the Chipmunks, la simpatica rockband di scoiattoli che dal 2016 sono testimonial del prodotto. 6.600 spot su 20 canali kids e generalisti, campagna digital, Topolino e progetti speciali Citterio presenta la campagna multicanale su TV, digital e stampa a supporto di UnDueTris Merenda e conferma la propria collaborazione con ALVINNN!!! And the Chipmunks, la simpatica rockband di scoiattoli che dal 2016 sono testimonial del prodotto. Commenta l’Azienda: “Per Unduetris Merenda, (continua)