Home > Libri > Il Signore di Notte: presentazioni sospese e recensioni del libro

Il Signore di Notte: presentazioni sospese e recensioni del libro

scritto da: GustavoVitali | segnala un abuso

Il Signore di Notte: presentazioni sospese e recensioni del libro

A malincuore l'autore sospende le presentazioni del libro Il Signore di Notte, un giallo nella Venezia del 1605 - Ottime recensioni nei blog e siti letterari


L’emergenza sanitaria ha costretto l’autore del giallo Il Signore di Notte a soprassedere a organizzare le presentazioni del libro, una scelta presa a malincuore e della quale si riparlerà quando questi brutti tempi saranno alle spalle.

Tuttavia la promozione dell’opera procede per altre strade e tra queste alcune lusinghiere recensioni apparse in blog letterari, social e anche grazie ad articoli di stampa.

Circa le prime segnaliamo in Eroica Fenice la recensione di Marianna de Falco: “Ciò che colpisce, infatti, al di là degli sviluppi della trama, sicuramente inaspettati e ben costruiti, è proprio l’accuratezza … Ogni scena, anche quella più banale, è descritta con un’attenzione al dettaglio che rasenta il maniacale; le strade, le case, l’abbigliamento dei personaggi sono dipinti in maniera così precisa che sembra quasi di assistere ad una proiezione cinematografica.”

Per Racconti dal Vicinato Stefania Difrancescantonio ha scritto: “Il mistero e le allusioni cognitive sono un giusto connubio tra la visione e la fantasia, voluta per suggestionare maggiormente il lettore.”

In Attimi di Prosa Ilaria Scopelliti scrive: “La suspense travolge il lettore sin dalle prime pagine, fondendosi perfettamente con lo stile narrativo, … La narrazione è infatti molto fluida, il testo scorre meravigliosamente, in un intreccio studiato di verità storica e finzione narrativa.”

Dalla pagina Instagram di Lettori Sperduti: “Un romanzo giallo a tutti gli effetti, nel quale però anche l'ambientazione svolge un ruolo d'eccezione.”

Dianora Tinti in Letteratura e … Dintorni riporta il commento di un lettore: “Tra nozioni illuminanti e affreschi di scorci suggestivi, vizi e virtù, amori e interessi che si accavallano in un caleidoscopio di emozioni, l’autore ci tiene sul filo degli eventi con maestria.”

Rita Fortunato nel blog Parole Ombra ha aggiunto un singolare curriculum dell’autore che ripercorre le sue letture nei diversi periodi della vita.

E poi hanno segnalato Il Signore di Notte anche Amabili Letture, Lettrici Impertinenti, Libri sul Divano dei Pigri, Zaffiro Magazine, WWW Italia, Bussola Culturale e tanti altri, in tutto circa 120 tra recensioni e notizie.

  

 

Per ulteriori informazioni sul libro giallo “Il Signore di Notte” contattare l’autore

Gustavo Vitali - 335 5852431 - skype: gustavo.vitali – gustavo (AT) gustavovitali.it

sito ufficialepagina facebook - immagini di libero utilizzo – profilo facebook autore


Fonte notizia: https://www.ilsignoredinotte.it/comunicato-novembre-2020.html


libro | libro giallo | letteratura | cultura | romanzo | racconto | romanzo storico | racconto giallo | romanzo giallo |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Escort e accompagnatrici recensite come ristoranti e hotel sul "Tripadvisor del Sesso"


I nuovi timorati di Dio nelle nostre future sinagoghe


La ristorazione riparte ed è boom di recensioni! Aumentano le riaperture rispetto al 2020


Cogefim S.r.l., società operante ne settore dell’intermediazione aziendale dal 1982


Bellissimo tributo del comico imitatore Roberto Valentino, al grande Jerry Lewis.


Abiti importato e Moda Donna


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

In Val Parma i campionati italiani di parapendio 2021

In Val Parma i campionati italiani di parapendio 2021
Il celebre comparto alimentare ospita l’edizione 2021 dei campionati nazionali di parapendio – Grazie alla formula open attesi piloti da molte nazioni – Voli in Appennino fino alla Toscana e alla Liguria – A Udine il mondiale di acrobazia in parapendio chiude in anticipo per il brutto tempo L’edizione 2021 dell'Italian Paragliding Open, ovvero il Campionato Italiano di parapendio con formula aperta anche ai piloti stranieri, sarà ospitata dal 24 al 31 luglio in Val Parma, il comparto alimentare famoso in tutto il mondo.Al momento hanno confermato la presenza 104 piloti, su una capienza massima di 125, provenienti da una dozzina abbondante di nazioni. Quartier generale dell’eve (continua)

Volo libero in parapendio e deltaplano dal Monte Bianco al Friuli

Volo libero in parapendio e deltaplano dal Monte Bianco al Friuli
Nei cieli del feltrino, Piave e Valsugana la sfida per la conquista del titolo 2021 di campione di volo in deltaplano – Sopra le acque del Lago dei Tre Comuni in Friuli, mondiali di acrobazia in parapendio – Ultimi sgoccioli della XAlps 2021 con lo svizzero Maurer che ipoteca la sua sesta vittoria nella biennale di hike&fly lungo le Alpi. Dopo due giornate di allenamento, è decollato il campionato italiano di volo in deltaplano, Trofeo Guarnieri 2021. Terminerà il 3 luglio con le premiazioni.Il sito di volo è quello del Monte Avena con centro operativo presso la sede del Para&Delta Club Feltre, organizzatore dell’evento, in località Boscherai nel comune di Pedavena (Belluno). I percorsi di gara spazieranno dalla vallata (continua)

Il volo in deltaplano e parapendio si risveglia nei cieli di Lombardia e Veneto

Il volo in deltaplano e parapendio si risveglia nei cieli di Lombardia e Veneto
Con ben trentatre edizioni il Trofeo Albrizio vanta la più lunga tradizione nel panorama delle gare di deltaplano - Sospeso lo scorso anno per la nota situazione sanitaria, ritorna tra pochi giorni nei cieli di Laveno Mombello (Varese) - Presenti piloti da tutta Europa e non solo - 12 giugno sul Monte Grappa andrà in scena Hike&Fly Experience, cioè volo in parapendio ed escursionismo - Finale a Borso del Grappa (Treviso) con prova di precisione in atterraggio Cancellata lo scorso anno a causa dell'emergenza sanitaria, la XXXIII edizione del trofeo Valerio Albrizio, la competizione che vanta la più lunga tradizione nel panorama delle gare di deltaplano, ritorna nel 2021. La manifestazione si svolgerà a Laveno Mombello (Varese) dal 4 al 6 giugno con eventuale recupero dall'11 al 13 in caso di meteo non favorevole. Organizzata dall'Aero Club L (continua)

Il volo libero in parapendio in attesa della riapertura

Il volo libero in parapendio in attesa della riapertura
Deltaplano e parapendio affrontano l’emergenza: aggiornamenti a distanza e fiducia nel futuro – Stabiliti nuovi appuntamenti di hike e fly, cioè volo ed escursionismo – La XAlps regina della disciplina: dall’Austria al Monte Bianco e ritorno – Si vola o si cammina per 1238 km Pur costretti dall’emergenza sanitaria a restare con i piedi a terra, i piloti di deltaplano e parapendio non rinunciano a mantenersi informati sulla disciplina e a programmare il futuro.Grazie alla tecnologia, una serie di appuntamenti a distanza tutt’ora in corso hanno raccolto quasi 4000 presenze. Ospiti tecnici, istruttori e i nostri campioni mondiali, sono stati affrontati argomenti com (continua)

L’anno “particolare” del volo in parapendio e deltaplano

L’anno “particolare” del volo in parapendio e deltaplano
Come in tutte le attività sportive, la pandemia ha influito anche su quella di volo libero – Annullati i campionati europei di deltaplano e parapendio – Il campionato nazionale di parapendio salvato in extremis – Bene i raduni di hike & fly, volo ed escursionismo Il volo libero giunge agli sgoccioli di un anno che definire “particolare” è giusto un eufemismo, ma con assoluta certezza che tutto tornerà come prima e non solo per chi vive con la passione di esplorare il cielo. La quarantena, da reclusione e patimento, si è evoluta in occasione di crescita e informazione. Grazie alle modalità di incontro on-line, centinaia di piloti hanno potuto partec (continua)