Home > Economia e Finanza > Oro e Bitcoin, il movimento dei due asset riporta a galla l'idea della correlazione

Oro e Bitcoin, il movimento dei due asset riporta a galla l'idea della correlazione

scritto da: Elleny | segnala un abuso


L'oro è tornato a splendere da qualche giorno a questa parte. Finita l'incertezza legata all'esito delle elezioni USA (a Biden manca solo la certezza aritmetica, ma è avviato alla presidenza), il dollaro USD ha cominciato a viaggiare in discesa. Questo ha spinto l'oro, che è inversamente correlato al biglietto verde.

Guardare al Bitcoin per prevedere l'oro

oro e bitcoinTuttavia, molti analisti ritengono che se si vuole capire dove si dirigerà l'oro, più che guardare al dollaro bisognerebbe osservare l'andamento del Bitcoin. E già, la criptovaluta più famosa al mondo. Entrambi gli asset infatti stanno reagendo nello stesso modo alle stesse sollecitazioni, ovvero la svalutazione della valuta globale.

Chi ha negoziato Bitcoin - chiaramente scegliendo un operatore dalla lista broker autorizzati Consob - è cresciuto da metà ottobre, registrando cinque settimane di guadagni consecutivi. Questo l'ha spinto oltre la soglia dei 15mila dollari, al suo livello più alto in due anni.
Secondo alcuni analisti, le criptovalute stanno beneficiando del massiccio stimolo fiscale e monetario che è stato pompato nei mercati finanziari, per sostenere l'economia globale devastata dalla pandemia. Esattamente come l'oro.

La presunta correlazione

Effettivamente, anche se non si può dire che il Bitcoin sia una riserva di valore come il metallo prezioso, è innegabile che la correlazione tra questi due asset non è mai stata così alta.
Ma come si può sfruttare questo legame?
Gli analisti ritengono che il Bitcoin ha ampio margine di crescita, che potrebbero spingerlo verso i massimi storici tra poco tempo, al massimo entro inizio del prossimo anno. se questa correlazione tra Bitocin e ro dovesse persistere, anche il gold metal potrebbe a sua volta centrare nuovi massimi storici ben oltre i 2000 dollari l'oncia.

Suggerimento: chi ama fare investimenti online potrebbe considerare anche di negoziare le opzioni vanilla, cosa sono è spiegato qui.

Dubbi

Al di là delle opinioni, la teoria che oro e Bitcoin siano correlati non è nuova, e neppure così solida. Basta pensare che prima del recente sprint, mentre il prezzo del Bitcoin aveva guadagnato il 30,36% rispetto al dollaro, l'oro ha guadagnato soltanto il 2,25%.

La realtà è che la correlazione tra due asset finanziari non si basa sull'osservazione dei risultati ex post, perché in questo caso si può più propriamente parlare di analogia. Quello che rende due asset davvero correlati, è la loro risposta equivalente rispetto ai loro driver principali (e nel caso del Bitcoin, la speculazione rimane quello predominante).

oro | bitcoin | broker autorizzati consob | opzioni vanilla |



Commenta l'articolo

 
 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Mercato valutario, il dollaro comincia la settimana con il piede giusto

Comincia in modo blando ma in risalita, la settimana del dollaro USD. Il biglietto verde si è ripreso subito dal calo avuto nelle prime ore di negoziazioni, poi ha invertito la rotta. Ma cosa succede sul mercato valutario?Il dollaro sul mercato valutarioPer comprendere l'andamento del dollaro sul mercato valutario, occorre fare un passo indietro. Venerdì scorso durante una tavola rotonda, ha (continua)

Prezzo del caffé, diversi fattori lo stanno spingendo sempre più in alto

I problemi produttivi e quelli della catena di approvvigionamento hanno colpito quasi tutti i settori produttivi. Non solo energia e metalli, ma anche il mondo del caffé, dove i prezzi sono in netta crescita e si avviano a raggiungere massimi pluriennali.Come si sta muovendo il prezzo del cafféI futures sul caffè Arabica hanno infatti esteso i guadagni a oltre $ 2,1 per libbra, avvicinandosi al ma (continua)

Mercati finanziari, in settimana rapporto sui nonfarm payroll e vertice OPEC+

I mercati finanziari guarderanno con attenzione soprattutto a due avvenimenti questa settimana. In ordine cronologico sono il vertice OPEC+ sul petrolio, e il rapporto sui nonfarm payroll negli USA. Ma in mezzo ci sono anche i meeting della Banca centrale d'Australia e quella neozelandese.Gli eventi clou per i mercati finanziariPartiamo dal petrolio. L'OPEC e i suoi alleati si incontreranno lunedì (continua)

Banca del Giappone senza sorprese: tassi fermi in terriotrio negativo

Con un voto favorevole di 8 membri contro 1 contrario, la Banca del Giappone ha lasciato invariato il tasso di interesse di riferimento a -0,1%, dove si trova dal 2016. La BoJ ha inoltre lasciato immutato il target di rendimento dei titoli di stato a 10 anni intorno allo 0%. La banca centrale ha anche affermato che inizierà a erogare prestiti per il cambiamento climatico a dicembre.Il meeting del (continua)

Banche centrali e riserve auree, gli Usa battono tutti ma l'Italia è terza

L'oro è da sempre un metallo importante non solo per i consumatori e gli investitori al dettaglio, ma anche per le banche centrali. I caveau sono pieni di riserve auree (per lo più in lingotti), che rappresentano una garanzia di rimborso per i depositanti, i detentori di banconote e gli operatori commerciali. Ma il ruolo di tali riserve è importane anche al fine di supportare il valore della valut (continua)