Home > News > Il Lions Club Arezzo Mecenate ricorda i caduti di Nassiriya

Il Lions Club Arezzo Mecenate ricorda i caduti di Nassiriya

scritto da: Marcocavini | segnala un abuso

Il Lions Club Arezzo Mecenate ricorda i caduti di Nassiriya


Un ricordo ai caduti di Nassiriya nel giorno del diciassettesimo anniversario della strage. Il Lions Club Arezzo Mecenate ha posto un omaggio floreale e ha osservato un minuto di silenzio davanti al monumento che, posto tra via Petrarca e via Fra Guittone, ricorda i carabinieri, i militari e i civili che sono stati vittima dell’attentato del 12 novembre 2003 causato dallo scoppio di un’autocisterna piena di esplosivo davanti alla base italiana nella città irachena.

L’attuale emergenza sanitaria ha impedito l’organizzazione della tradizionale cerimonia in ricordo di questo tragico fatto, ma il club ha voluto comunque onorare la memoria dei caduti con il presidente Luigi Lapi che si è recato di fronte alla stele cittadina. Questa occasione ha ribadito l’impegno del Lions Club Arezzo Mecenate orientato alla memoria di Nassiriya che poggia le sue radici nella scelta di finanziare già nel 2007 la realizzazione del monumento realizzato dal maestro Alessandro Marrone e che ogni anno trova seguito nella commemorazione per i caduti nelle missioni internazionali per la pace. «Il monumento ai caduti di Nassiriya - commenta il presidente Lapi, - testimonia la nostra volontà di ringraziare e omaggiare l’Arma dei Carabinieri e, in generale, tutte le Forze Armate italiane che quotidianamente svolgono un servizio di fondamentale importanza. Per questo motivo, seppur in forma riservata e nel rispetto delle misure di sicurezza imposte dall’attuale periodo storico, abbiamo ritenuto importante ricordare un momento tragico della recente storia italiana quale l’attentato in Iraq in cui ben diciannove connazionali persero la vita mentre erano impegnati lontani da casa in una missione per la pace e per la libertà».



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Un Natale solidale per il Lions Club Arezzo Mecenate


Camerota, testimonianze e commozione per la sesta edizione del Premio Nassiriya per la Pace Tra i premiati anche il ministro Boccia, il magistrato Maresca ed il giornalista Sandro Ruotolo


La legalità si serve a tavola......


Covid19, i Lions di Genova, La Spezia e Alessandria donano 250mila euro. Canobbio: «Cifra importante che cresce di giorno in giorno»


Sabato 15 e domenica 16 ottobre 2016 Udine ospita i Green Style Days


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Le Farmacie Comunali potenziano il servizio dei tamponi

Le Farmacie Comunali potenziano il servizio dei tamponi
Le Farmacie Comunali di Arezzo potenziano il servizio dei tamponi con l’attivazione di un nuovo sportello alla “Fiorentina”. Le evoluzioni della situazione sanitaria, unite alle disposizioni previste dall’ordinanza regionale sui tamponi di fine quarantena e di fine isolamento, hanno motivato un’ulteriore riorganizzazione delle attività e la previsione di investimenti per risorse umane e locali per (continua)

“Un posto per tutti” al via il tesseramento 2022 delle Acli

“Un posto per tutti” al via il tesseramento 2022 delle Acli
Le Acli di Arezzo aprono la campagna di tesseramento 2022. “Un posto per tutti” è lo slogan lanciato a livello nazionale e sposato a livello locale per rilanciare l’importanza dell’associazionismo e il valore della cittadinanza attiva che, nella visione aclista, sono intesi come strumenti di ripartenza economica e sociale dall’attuale situazione di emergenza sanitaria. Il tesseramento, al via (continua)

Il Tennis Giotto piazza due colpi in vista dei campionati di B

Il Tennis Giotto piazza due colpi in vista dei campionati di B
Il Tennis Giotto avvia il cammino verso la serie B del 2022. La nuova stagione vedrà il circolo aretino impegnato in ben due campionati di livello nazionale con la prima squadra maschile che militerà per il settimo anno consecutivo in B1 e con la prima squadra femminile che vivrà le emozioni del debutto in B2, con gli incontri che prenderanno per entrambe il via dal 15 maggio. La scelta del T (continua)

La Scuola Basket Arezzo torna in campo nei campionati regionali

La Scuola Basket Arezzo torna in campo nei campionati regionali
La Scuola Basket Arezzo torna in campo nei campionati regionali giovanili. La ripresa delle partite dopo lo stop natalizio era stata posticipata a causa della situazione sanitaria, ma l’attesa sta volgendo al termine: sabato 29 e domenica 30 gennaio sono le date fissate per la ripartenza delle diverse categorie dall’Under13 all’Under19. I cestisti della Sba, dunque, potranno vivere le emozion (continua)

Prevenzione, formazione e controllo per stoppare le morti sul lavoro

Prevenzione, formazione e controllo per stoppare le morti sul lavoro
Prevenzione, formazione e controllo come strumenti per stoppare le morti sul lavoro. Le Acli di Arezzo avanzano l’urgenza di prevedere urgenti interventi finalizzati ad uno sviluppo di una più incisiva cultura della sicurezza nei luoghi di lavoro, attraverso un impegno congiunto tra istituzioni, aziende, associazioni e sindacati. Il decesso avvenuto in Casentino ha riacceso in terra d’Arezzo (continua)