Home > Cultura > Esiste un modo efficiente per studiare ?

Esiste un modo efficiente per studiare ?

scritto da: Scientology Brescia | segnala un abuso

Esiste un modo efficiente per studiare ?

Non ricordo di aver ricevuto, da studente, qualche indicazione sul modo migliore di studiare. In 3^ elementare l'insegnante ci disse di leggere la pagina fino a saperla ripetere. Indicazione molto lontana dall'acquisire una competenza.


Sapere come studiare: la tecnologia

Sono stati molti i progressi che, nel corso della sua ricerca, L. Ron Hubbard ha compiuto per migliorare l’istruzione individuale, e le sue scoperte vengono oggi applicate in tutti i corsi forniti dalla Chiesa di Scientology. Egli ha individuato i fondamenti dell’apprendimento e li ha tradotti in una tecnologia di studio. Questa tecnologia costituisce un campo a sé stante e può essere applicata a qualsiasi soggetto d’apprendimento. Viene impiegata in tutto lo studio di Scientology, ma è altrettanto utile nello studio di qualunque altra materia.

Il Supervisore del Corso è una delle figure che si trovano esclusivamente nelle classi di Scientology. Si tratta di uno specialista nella tecnologia di studio, esperto nell’individuare e risolvere qualsiasi barriera e ostacolo alla comprensione che lo studente possa incontrare.

Il Supervisore non tiene conferenze e nemmeno fornisce interpretazioni del soggetto.

Studio diretto e nessuna interpretazione

Questo è un aspetto importante, perché i risultati che si ottengono in Scientology derivano soltanto dall’esatta applicazione della tecnologia così come L. Ron Hubbard l’ha scritta. Questa tecnologia è infatti già stata analizzata e sperimentata in precedenza e si è dimostrata funzionale.

Le interpretazioni verbali trasmesse da un insegnante allo studente conterrebbero inevitabilmente alterazioni rispetto all’originale, anche se involontarie, e l’efficacia di Scientology finirebbe col perdersi. Questo spiega perché si presta così tanta attenzione nell’assicurarsi che lo studente si trovi in contatto soltanto con la versione originale degli scritti o delle conferenze di L. Ron Hubbard.

Il Supervisore aiuta, piuttosto, lo studente a capire ciò che studia, mettendo sempre in evidenza la comprensione e l’applicazione. Si è scoperto che questo metodo d’istruzione, rispetto a quelli tradizionali, produce studenti che capiscono molto meglio ciò che hanno imparato e sono molto più capaci di utilizzarlo.

Il ritmo di apprendimento è personale.

Lo studio, in Scientology, consente agli studenti di imparare secondo il proprio ritmo. 

Ogni corso è organizzato basandosi su quello che viene chiamato un “foglio di verifica”, un’altra delle innovazioni presenti nella tecnologia di studio sviluppata da L. Ron Hubbard.

Il foglio di verifica è un mezzo per mettere in ordine e presentare i materiali di studio secondo un approccio graduale, che ne facilita l’apprendimento. I fogli di verifica indicano la sequenza da seguire nello studio e nelle esercitazioni pratiche.

I materiali di un corso di Scientology consistono in libri, altri tipi di pubblicazioni, film e conferenze registrate di L. Ron Hubbard.

Tutti questi materiali sono elencati nel foglio di verifica e lo studente li studia nell’ordine stabilito. Si passa da una voce a quella successiva solo quando ci si sente pronti a farlo. 

Non esiste la possibilità di essere "lasciati indietro", non ci si aspetta che lo studente accetti i dati ciecamente né che gli vengano inflitte altre umiliazioni del genere, fin troppo diffuse nel sistema scolastico della nostra società. 

Studiare per riuscire a fare

Qualsiasi corso di Scientology è unicamente a vantaggio dello studente; i suoi progressi sulla strada della conoscenza saranno il fattore determinante dei suoi progressi nella vita.

Dal momento che l’accento è posto più sul fare, che non sullo studiare fine a se stesso, lo studente ben presto comincia a lavorare con altri studenti sugli aspetti pratici del corso.

Studiano insieme per diventare degli esperti in quello che hanno imparato, e l’aula è pervasa da un’atmosfera di reciproca assistenza.


Fonte notizia: https://www.scientology.it/how-we-help/applied-scholastics/#slide2


Scientology | Religione | Saggezza | Fede | Amore | Anima | Spirito | Dianetics | Hubbard | Vita | felicità | Impegno sociale | Mente | Inconscio | Subconscio | Arte | Filosofia |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Giovanna Nocetti: "Chi non è stato almeno una volta a MilleVoci... è nessuno!"


Alessandro Benetton: “Per stare al passo con i cambiamenti bisogna studiare”


Hai mai avuto difficoltà di studio?


Acquista i certificati IELTS e TOELF registrati senza esami WhatsApp: +14345330637


DIFFICOLTA’ DI STUDIO? NON RIESCI A CONCENTRARTI?


DIFFICOLTA’ DI STUDIO? NON RIESCI A CONCENTRARTI?


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Ministri di Scientology

Ministri di Scientology
Pur non trattandosi di una religione basata sulla preghiera o sulla adorazione, anche in Scientology esistono i Ministri del culto. Addestramento MinisterialeLe persone addestrate per tenere le cerimonie di Scientology e dare consulenza spirituale ad altri vengono chiamate Ministri. Diventare un ministro ordinato è un prerequisito per la certificazione definitiva come consulente spirituale.Per diventare un ministro ordinato di Scientology, si segue un programma di addestramento che non solo affronta la religione di Scientology (continua)

Scientology offre strumenti da usare

Scientology offre strumenti da usare
Scientology si basa sullo studio dei testi del fondatore. Non si tratta però di una attività finalizzata alla semplice conoscenza teorica dei diversi aspetti della vita, bensì destinata all'uso nella vita concreta. Strumento pratico per risolvere le questioni della vitaLa tecnologia di Scientology si apprende mediante lo studio e implica l’utilizzo di essa. C’è una notevole differenza tra la pura conoscenza e la sua applicazione. Studiando, una persona diventa capace di utilizzare le verità trovate in Scientology per migliorare la sua vita.La pratica di Scientology mette l’accento sull'utilizzo come strument (continua)

Avere un anima o ESSERE un anima

Avere un anima o ESSERE un anima
La domanda può sembrare banale, ma riflettendoci anche un attimo, porta con sé importantissime implicazioni che potrebbero sconvolgere la scala di valori che abbiamo finora considerato. Le ricerche e la curiositàSorgente e fondatore della religione di Scientology è L. Ron Hubbard. Quest'uomo che ha dedicato la propria vita alla ricerca di una risposta alle domande che per millenni hanno assillato il genere umano. La sua forza intellettuale, la sua curiosità e il suo sconfinato spirito di avventura ne hanno ispirato la ricerca fin da giovane.Tuttavia i primi risultati am (continua)

Scientology Religione del nuovo millennio

Scientology Religione del nuovo millennio
Il nuovo millennio potrebbe aver portato anche una nuova religione, chi potrebbe escluderlo. Una nuova riflessione, sviluppata con rigore, sulla conoscenza di noi stessi e sui valori che appartengono all'essere umano. Scientology e la dimensione spirituale dell'uomo.Scientology condivide molte dottrine fondamentali di altre religioni e filosofie. Ritiene che l’Uomo sia un essere spirituale, e che non sia semplicemente composto di carne e sangue. Naturalmente questa è una visione molto diversa da quella abbracciata dal pensiero scientifico predominante, che considera l’Uomo un semplice oggetto materiale, una com (continua)

Scientology al Parco Ducos per renderlo più pulito

Scientology al Parco Ducos per renderlo più pulito
Un gruppo di Ministri Volontari di Scientology, oggi ha percorso il Parco Ducos, da entrambi i lati, per raccogliere i rifiuti abbandonati in coordinazione con le istituzioni. Raccolta di rifiuti abbandonati consegnati al servizio comunale.Una nutrita rappresentanza di Ministri Volontari di Scientology, seguendo il proprio motto "Qualcosa si può fare a riguardo", si è recata al Parco Ducos per raccogliere rifiuti e oggetti abbandonati. L'iniziativa è stata coordinata con il Settore di Sostenibilità Ambientale del Comune di Brescia e con Aprica che ha provveduto a mandar (continua)