Home > Cultura > 20 NOVEMBRE – GIORNATA UNIVERSALE DEL BAMBINO

20 NOVEMBRE – GIORNATA UNIVERSALE DEL BAMBINO

scritto da: Daniela Fava | segnala un abuso

GIORNATA UNIVERSALE DEL BAMBINO


Come cita il sito www.onuitalia.it, con la Risoluzione 836 (IX) del 14 dicembre 1954, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite raccomandò a tutti i Paesi di istituire la Giornata Universale del Bambino, da osservare come giorno di fratellanza e comprensione tra i bambini in tutto il mondo. L’ONU suggerì inoltre di incoraggiare, nella stessa giornata, la promozione degli ideali e degli obiettivi dello Statuto delle Nazioni Unite e del benessere dei bambini del mondo. La data scelta fu quella del 20 novembre, il giorno in cui l’Assemblea adottò la Dichiarazione dei diritti del fanciullo, nel 1959, e la Convenzione sui diritti del fanciullo, nel 1989.

La Convenzione sui diritti del fanciullo assicura una tutela completa dei diritti umani dei bambini e dei ragazzi di età inferiore ai 18 anni. Garantendo tali diritti, si mira a promuovere lo sviluppo della personalità dei bambini e dei ragazzi e a tenere conto delle loro particolari esigenze di protezione. Fra i diritti sanciti il diritto all’ascolto e alla partecipazione; il diritto alla tutela del proprio benessere; il diritto all’identità; il diritto alla vita, alla sopravvivenza e allo sviluppo; il diritto alla protezione, in particolare dagli abusi e dallo sfruttamento, nonché il divieto di discriminazione.

Secondo l’UNICEF, ogni anno milioni di bambini sono vittime di violenze taciute. In ogni Paese, cultura e a ogni livello sociale i bambini subiscono varie forme di abuso, abbandono, sfruttamento e violenza. Dal bullismo alla violenza domestica, dalle punizioni corporali agli abusi sessuali, dallo sfruttamento alla tratta, dal reclutamento nelle forze armate alle pratiche tradizionali dannose (tra cui il matrimonio precoce e la mutilazione genitale).

La celebrazione di questa giornata deve far riflettere sulla situazione dei diritti dei bambini e degli adolescenti nel mondo, e deve promuovere la solidarietà internazionale per il miglioramento del benessere dei fanciulli.

Con azioni semplici e pratiche, ognuno di noi può effettivamente contribuire alla tutela dei diritti dei bambini e degli adolescenti.

La divulgazione dei diritti umani e il loro insegnamento nelle scuole, nelle famiglie, nelle aziende e nella società in generale può aiutare sensibilmente a combattere il fenomeno della violenza sui minori e del loro sfruttamento.

L’infanzia e l’adolescenza sono un momento speciale della vita in cui ai bambini deve essere consentito di imparare, giocare e crescere con dignità.

I bambini sono il nostro futuro e spetta a noi proteggerli, amarli e rispettarli per fare di loro donne e uomini responsabili, consapevoli e orgogliosi del loro ruolo nella costruzione di una società sana e di un domani migliore.

Per chiunque lo desiderasse, è disponibile il corso gratuito online sui diritti umani all’indirizzo: https://www.unitiperidirittiumani.it/course/


Fonte notizia: https://www.unitiperidirittiumani.it/course/


diritti umani |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

LETTONE SÌ… LETTONE NO


Rianimazione Pediatrica


INCOERENZA EDUCATIVA: QUALI CONSEGUENZE PER IL BAMBINO?


A-dieta: Cos’è l’IMC (Indice di Massa Corporea)


Come è cambiata la "Tv dei ragazzi" negli ultimi decenni?


Da Terme Catez pacchetti famiglia con animazione gratuita per Halloween e ponte dell’Immacolata


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

L’Associazione per i Diritti Umani e la Tolleranza Onlus presenta il progetto “I diritti umani camminano” dello stilista Marco Massetti.

L’Associazione per i Diritti Umani e la Tolleranza Onlus presenta il progetto “I diritti umani camminano” dello stilista Marco Massetti.
L’azienda Marco Massetti, noto stilista marchigiano, ha lanciato una nuova linea di sneakers ispirata ai Diritti Umani, un progetto di altissimo valore – sviluppato in collaborazione con la nostra Onlus – che riesce a diffondere un messaggio di sensibilizzazione a livello internazionale. Come infatti ha confermato lo stilista “La moda ha sempre avuto il potere di lanciare (continua)

DIRITTI UMANI: UN BILANCIO FRA PASSATO E FUTURO

DIRITTI UMANI: UN BILANCIO FRA PASSATO E FUTURO
 71esimo anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani – Ginevra, Palazzo delle Nazioni Ginevra , 9 e 10 dicembre 2019 – Due giornate di intensa attività presso il Palazzo delle Nazioni Unite a Ginevra, per celebrare il 71esimo anniversario della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. In questo importante momento di cambiamenti mondiali che stiamo viv (continua)

FREEDOM – 30 QUADRI … 30 DIRITTI UMANI

FREEDOM – 30 QUADRI … 30 DIRITTI UMANI
 FREEDOM 30 QUADRI... 30 DIRITTI UMANI Milano, 20 novembre 2019 – dalle ore 19:00 c/o Le Trottoir alla Darsena Piazza Ventiquattro Maggio, 1   I diritti umani si basano sul principio del rispetto nei confronti dell’individuo. La loro premessa fondamentale è che ogni persona è un essere morale e razionale che merita di essere trattato con dignità. S (continua)

Si è da poco conclusa la missione africana dell’Associazione Diritti Umani e Tolleranza

Si è da poco conclusa la missione africana dell’Associazione Diritti Umani e Tolleranza
 Nell’ambito di UNITED FOR AFRICA, progetto di tutela del diritto all’istruzione nel continente africano, la presidente della Onlus Fiorella Cerchiara e i suoi volontari hanno da poco terminato la missione in Ghana dove hanno visitato 31 scuole elementari di più regioni del Paese, fra cui anche quelle edificate dalla stessa Onlus. Qui hanno portato materiale scolastico e di (continua)

16° Summit Internazionale sui Diritti Umani a New York

16° Summit Internazionale sui Diritti Umani a New York
L’Associazione per i Diritti Umani e la Tolleranza Onlus ha rappresentato l’Italia al 16° Summit annuale Internazionale sui Diritti Umani a New York.   Grazie al suo continuo e instancabile impegno nel campo dei diritti universali, anche quest’anno l’Associazione per i Diritti Umani e la Tolleranza Onlus è stata selezionata per rappresentare l’Italia (continua)