Home > Cibo e Alimentazione > Con 20/20 Plug&Play La San Marco ridefinisce i confini dell’estrazione di eccellenza

Con 20/20 Plug&Play La San Marco ridefinisce i confini dell’estrazione di eccellenza

scritto da: Bluwomud | segnala un abuso

Con 20/20 Plug&Play La San Marco ridefinisce i confini dell’estrazione di eccellenza


Pensata per tutti gli amanti del caffè espresso di qualità, la compatta monogruppo di casa La San Marco coniuga ingombri ridotti con prestazioni professionali. Il nuovo modello è disponibile in un’ampia gamma di colori e può utilizzare caffè macinato, capsule o cialde universali.

 

 

Permettere a tutti i coffee lovers e agli amanti del buon caffè di cimentarsi in un’estrazione a regola d’arte anche fuori dal bar. Nasce con questo obiettivo la nuova 20/20 Plug&Play, il modello multiboiler a un gruppo firmato La San Marco. Professionale, versatile e maneggevole, la piccola semiautomatica dell’azienda di Gradisca d’Isonzo (GO) è un concentrato di precisione e raffinata tecnologia, racchiusa in un design compatto dalla forte personalità.

 

“Con 20/20 Plug&Play abbattiamo i confini dell’estrazione professionale e la rendiamo accessibile a tutti. Si tratta infatti di un modello adatto a molteplici destinazioni d’uso: non solo bar, ma anche uffici, negozi, chioschi, piccoli ristoranti, B&B o direttamente a casa”,dichiara Roberto Nocera, CEO La San Marco. Punto di forza del modello è la sua assoluta versatilità di utilizzo, dovuta non solo alle dimensioni ridotte, ma anche al fatto che la stessa macchina risulta compatibile con caffè macinato, capsule e cialde Easy Serving Espresso.

 

Le caratteristiche

 

20/20 Plug&Play presenta un serbatoio interno da 5 litri che può essere riempito manualmente, oppure collegato alla rete idrica per il reintegro automatico dell’acqua. La presenza di due caldaie in acciaio inox separate assicura, da un lato, estrema precisione nell’estrazione del caffè alla corretta temperatura e, dall’altro, grande disponibilità di acqua calda e vapore a temperature ben più elevate. Lo speciale beccuccio di erogazione garantisce un caffè dalla crema spessa e persistente. La lancia vapore ad azionamento manuale a levetta consente la preparazione di tutte le bevande a base latte.

 

Il modello fa parte dell’omonima collezione 20/20, il cui progetto porta la firma di Bonetto Design, ed è disponibile a scelta in 10 colori a finitura lucida o metallizzata, incluse le nuove varianti verde pastello e bronzo. Su richiesta, il modello può essere ordinato a finitura cromata. È dotata di display dal design moderno e nuova tastiera a cinque tasti retroilluminati a reazione rapida. Per maggiori informazioni visitare il sito www.lasanmarco.com.

La San Marco | 20 20 | Plug Play | Bonetto Design | Macchina da caffè | caffè espresso |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

HP apporta miglioramenti al proprio portfolio HP ConvergedSystem per SAP HANA


ESET scopre Attor, una piattaforma spia con curiose impronte digitali GSM


DE GODENZ RICEVE PER FIEMME 2013, IL PREMIO FAIR PLAY “PROMOZIONE DELLO SPORT”


Internet non ha più bisogno di Adobe Flash


La San Marco presenta NEW 105 Multiboiler ACT: la soluzione per estrarre caffè espresso di ottima qualità


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

CMP si espande all’estero: nuovi store in Francia e Germania

CMP si espande all’estero:  nuovi store in Francia e Germania
CMP, il brand sportivo dell’azienda italiana F.lli Campagnolo, aggiunge 3 bandierine alla sua mappa di store in Europa CMP, il brand sportivo dell’azienda italiana F.lli Campagnolo, aggiunge 3 bandierine alla sua mappa di store in Europa: le nuove aperture si collocano nelle rinomate località sciistiche di Avoriaze Tignes, in Francia, e a Rottach Egern, un’esclusiva cittadina bavarese nei pressi del lago Tegernsee.  “Siamo davvero felici di annunciare queste aperture in Paes (continua)

MyNet diventa Società Benefit e offre a onlus e non profit l’utilizzo gratuito della propria App

MyNet diventa Società Benefit e offre a onlus e non profit l’utilizzo gratuito della propria App
. Udine, 15 dicembre 2020 - Superare il tradizionale modello aziendale finalizzato alla mera produzione di profitto per adottare invece un approccio che armonizzi crescita economica, inclusione sociale e tutela dell’ambiente: è questo l’obiettivo di MyNet (https://appmynet.it/), startup innovativa udinese fondata da Manuele Ceschia, che è diventata una delle oltre 200 S (continua)

CMP presenta la sua Heritage Ski Capsule ispirata a Mondrian

CMP presenta la sua Heritage Ski Capsule ispirata a Mondrian
.  La nuova Heritage Ski Capsule di CMP è un tripudio di colori e geometrie, una collezione che si ispira in modo chiaro e inequivocabile ai disegni del pittore olandese Mondrian, per colorare con stile le giornate sulla neve.Capi che abbinano contenuti tecnici ad un design davvero originale, incarnando al massimo l'anima multicolor del brand italiano CMP. Fantasie che gioca (continua)

Hanwag Banks Winter: l’evoluzione a prova di inverno di un classico del trekking

Hanwag Banks Winter: l’evoluzione a prova di inverno di un classico del trekking
Banks Winter è la nuova proposta per climi freddi dell’azienda bavarese Hanwag. Uno scarpone da trekking leggero e caldo, realizzato in pelle nabuk certificata e Gore-Tex Partelana, che unisce il massimo del comfort e della sicurezza nell'appoggio a caratteristiche indispensabili per la stagione fredda. L’inverno ha un effetto demoralizzante su molte persone. Gli psicologi ritengono che (continua)

Fjällräven Expedition Series: da un’icona del 1974, la nuova collezione di giacche invernali per gli appassionati delle attività outdoor

Fjällräven Expedition Series: da un’icona del 1974, la nuova collezione di giacche invernali per gli appassionati delle attività outdoor
Fjällräven presenta Expedition Series, una collezione di giacche ispirate alla leggendaria Expedition Down Jacket del 1974. La nuova serie si compone di tre modelli corti, più leggeri e comprimibili, e di un long parka imbottito, adatto ai periodi in cui le temperature scendono in picchiata. Durante una spedizione nei primi anni ’70, sul desolato altopiano di Abisko nell’e (continua)