Home > Ambiente e salute > Leucemia linfatica cronica. Malattia sempre più cronicizzata: quali nuovi percorsi di cura? - Veneto, 27 Novembre 2020, ORE 15:30

Leucemia linfatica cronica. Malattia sempre più cronicizzata: quali nuovi percorsi di cura? - Veneto, 27 Novembre 2020, ORE 15:30

scritto da: Motore sanita | segnala un abuso

il prossimo venerdì 27 Novembre dalle ore 15:30 alle 18, si terrà il webinar: ‘LEUCEMIA LINFATICA CRONICA. MALATTIA SEMPRE PIÙ CRONICIZZATA: QUALI NUOVI PERCORSI DI CURA?’, organizzato da MOTORE SANITÀ.


il prossimo venerdì 27 Novembre dalle ore 15:30 alle 18, si terrà il webinar: ‘LEUCEMIA LINFATICA CRONICA.

MALATTIA SEMPRE PIÙ CRONICIZZATA: QUALI NUOVI PERCORSI DI CURA?, organizzato da MOTORE SANITÀ

La leucemia linfatica cronica (LLC) è una neoplasia ematologica che consiste in un accumulo nel sangue, nel midollo

osseo e negli organi linfatici, di linfociti B, che hanno subito una trasformazione maligna. Rappresenta la leucemia più

comune nel mondo occidentale tipica nell’anziano, con una età media alla diagnosi attorno ai 70 anni. Ogni anno si

diagnosticano nel mondo 400 mila nuovi casi di leucemia. In Italia le stime parlano di circa 1.600 nuovi casi ogni anno

tra gli uomini e 1.150 tra le donne. Circa la metà di questi, presenta varie altre patologie associate, rendendo il

trattamento più complesso. È considerata una malattia inguaribile ma grazie alle nuove scoperte, l’aspettativa e la

qualità della vita dei pazienti è cresciuta enormemente, con una sopravvivenza media che supera oggi i 10 anni dalla

diagnosi. Riflettere su come ri-organizzare i percorsi di cura, considerate anche le criticità emerse con la recente pandemia,

in funzione delle evidenze scientifiche prodotte da queste innovazioni, mantenendo insieme il paziente al centro e la

sostenibilità del sistema, rappresenta l’obiettivo del confronto tra differenti stakeholders istituzionali, clinici e pazienti che si

vuole creare in questo webinar di Motore Sanità, che farà tappa in Veneto.

 

PARTECIPANO: 

- Daniela Boresi, Giornalista 

- Roberto Ciambetti, Presidente del Consiglio Regionale del Veneto 

Marina Coppola, Direttore UOC Farmacia Istituto Oncologico Veneto

Isacco Ferrarini, Ematologia Verona 

Luciano Flor, Direttore Generale AOU Padova

Filippo Gherlinzoni, Direttore UO Ematologia, Ospedale Ca’ Foncello, AULSS 2 Marca Trevigiana, Treviso 

Mauro Krampera, Direttore U.O.C. di Ematologia e Centro Trapianto di Midollo Osseo AOUI Verona 

Daniel Lovato, Presidente AIL Verona OdV 

Marco Ruggeri, Direttore UO Ematologica, Ospedale S. Bortolo di Vicenza, AULSS 8 Berica

Livio Trentin, Professore Associato Confermato Med/15 Malattie del Sangue, Università degli Studi di Padova 

- Andrea Visentin, Ricercatore Università degli Studi di Padova 

Claudio Zanon, Direttore Scientifico Motore Sanità 

 

Tutti i Relatori sono stati invitati

 

Per partecipare al webinar del 27 Novembre, iscriviti al seguente link: ISCRIVITI AL WEBINAR



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Novità per la cura della Leucemia Mieloide Acuta recidivante/refrattaria


Leucemia linfatica cronica: ‘Da malattia inguaribile a sopravvivenza che supera oggi i 10 anni dalla diagnosi, grazie alle nuove scoperte, aspettativa e qualità della vita enormemente cresciuta’


Leucemia Mieloide Acuta: presentate le analisi conclusive sullo studio Quantum R


Quizartinib: l’EMA concede la valutazione accelerata


La TOP cover dedica la cover ad Angela Ruggeri fotomodella, atleta professionista


Tumore al seno HER2-positivo e ADC: nuova sperimentazione per ENHERTU®


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

‘FOCUS PIEMONTE. LA REALTÀ ITALIANA DELLA CIRROSI EPATICA IN EPOCA PANDEMICA TRA TERAPIE E IMPATTO SOCIO ECONOMICO’, organizzato da MOTORE SANITÀ.

I deceduti per cirrosi epatica in Italia sono oggi circa 15.000 all’anno. Le nuove terapie per l’Epatite C ed i successi dei trapianti di fegato nei pazienti candidabili, hanno portato e porteranno un aumento della sopravvivenza dei pazienti con cirrosi. Di conseguenza questa malattia inciderà in maniera significativa sull’organizzazione socio-assistenziale, e sull’impatto economico gestionale dei vari sistemi sanitari regionali. L’esperienza drammatica della recente pandemia ha fatto emergere ancor più la necessità di una nuova organizzazione per la presa in carico di questi pazienti altamente complessi e quasi sempre pluripatologici. il prossimo venerdì 22 Gennaio dalle ore 11 alle 13, si terrà il webinar: ‘FOCUS PIEMONTE. LA REALTÀ ITALIANA DELLA CIRROSI EPATICA IN EPOCA PANDEMICA TRA TERAPIE E IMPATTO SOCIO ECONOMICO’, organizzato da MOTORE SANITÀ. I deceduti per cirrosi epatica in Italia sono oggi circa 15.000 all’anno. Le nuove terapie per l’Epatite Ced i successi dei (continua)

Tumore del polmone NSCLC ALK +: “Necessario disporre di nuove opzioni terapeutiche per gli oltre 2.500 pazienti l’anno in Italia”

19 gennaio 2021 – In Italia ogni anno circa 270 mila cittadini sono colpiti dal cancro. Attualmente, il 50% dei malati riesce a guarire, buona parte dell’altro 50% si cronicizza, riuscendo a vivere più o meno a lungo. Tra i cosiddetti big killer il carcinoma polmonare rappresenta oggi la prima causa di morte per neoplasia negli uomini e la terza nelle donne. L’incidenza stimata è di 41.500 nuovi casi/anno e il NSCLC rappresenta complessivamente l’85-90% dei casi. 19 gennaio 2021 – In Italia ogni anno circa 270 mila cittadini sono colpiti dal cancro.Attualmente, il 50% dei malati riesce a guarire, buona parte dell’altro 50% si cronicizza,riuscendo a vivere più o meno a lungo. Tra i cosiddetti big killer il carcinoma polmonarerappresenta oggi la prima causa di morte per neoplasia negli uomini e la terza nelle donne.L’incidenza stimata è di 41. (continua)

INVITO STAMPA - Focus Emilia-Romagna. Organizzazione dei percorsi e accesso alle cure nel tumore del polmone NSCLC ALK + - 21 Gennaio 2021, Ore 15:30-18

il prossimo giovedì 21 Gennaio dalle ore 15:30 alle 18, si terrà il webinar: ‘FOCUS EMILIA-ROMAGNA. ORGANIZZAZIONE DEI PERCORSI E ACCESSO ALLE CURE NEL TUMORE DEL POLMONE NSCLC ALK +’, organizzato da MOTORE SANITÀ. il prossimo giovedì 21 Gennaio dalle ore 15:30 alle 18, si terrà il webinar: ‘FOCUS EMILIA-ROMAGNA. ORGANIZZAZIONE DEI PERCORSI E ACCESSO ALLECURE NEL TUMORE DEL POLMONE NSCLC ALK +’, organizzato da MOTORE SANITÀ. In Italia ogni anno circa 270 mila cittadini sono colpiti dal cancro. Attualmente, il 50% dei malati riesce a guarire, con o senza conse (continua)

Diabete e vaccini: una necessità ancora più stringente nel periodo Covid - 20 Gennaio 2021, Ore 15:30-17:30

l prossimo mercoledì 20 Gennaio dalle ore 15:30 alle 17:30, si terrà il webinar: ‘DIABETE E VACCINI: UNA NECESSITÀ ANCORA PIÙ STRINGENTE NEL PERIODO COVID', organizzato da Diabete Italia Onlus e MOTORE SANITÀ. il prossimo mercoledì 20 Gennaio dalle ore 15:30 alle 17:30, si terrà il webinar: ‘DIABETE E VACCINI: UNA NECESSITÀ ANCORA PIÙ STRINGENTE NEL PERIODO COVID',organizzato da Diabete Italia Onlus e MOTORE SANITÀ. I pazienti affetti da diabete mellito sono pazienti particolarmente fragili che presentano un’aumentatamortalità rispetto alla pop (continua)

Focus Veneto. Organizzazione dei percorsi e accesso alle cure nel tumore del polmone NSCLC ALK + - 18 Gennaio 2021, Ore 15:30-18

In Italia ogni anno circa 270 mila cittadini sono colpiti dal cancro. Attualmente, il 50% dei malati riesce a guarire, con o senza conseguenze invalidanti. Dell’altro 50% una buona parte si cronicizza, riuscendo a vivere più o meno a lungo. In Italia ogni anno circa 270 mila cittadini sono colpiti dal cancro. Attualmente, il 50% deimalati riesce a guarire, con o senza conseguenze invalidanti. Dell’altro 50% una buonaparte si cronicizza, riuscendo a vivere più o meno a lungo. I risultati della ricerca sperimentale, i progressi della diagnostica, della medicina e della chirurgia, le nuove terapie contro il tumore, stanno mostrando effe (continua)