Home > Spettacoli e TV > Miss Italia non si ferma!

Miss Italia non si ferma!

scritto da: Peppebar | segnala un abuso

Miss Italia non si ferma!

Per la gioia di tutte le bellezze italiane: “Miss Italia CONTINUA…”


In diretta social Patrizia Mirigliani, visibilmente emozionata, ha annunciato che Miss Italia 2020
verrà eletta il 14 dicembre del corrente anno per tener fede ad unna continuità annuale che dura dal dopo guerra e cioè da quando questo concorso, nato nel 1939 come “5.000 Lire per un Sorriso”, a termine degli eventi bellici si tramutò in Miss Italia. L’81a edizione di Miss Italia, per la prima volta nella storia concorso, permetterà l’assegnazione del famoso titolo a Roma, nel corso di un casting nazionale che si svolgerà, con il patrocinio della Regione Lazio, nel Polo Culturale Multidisciplinare “Spazio Rossellini”. Qui, in assenza di pubblico e nel pieno rispetto del protocollo sanitario vigente, presente una giuria tecnica, sarà realizzata una produzione audiovisiva, che sarà trasmessa in streaming il 14 dicembre sui seguitissimi canali sociali del concorso con il coinvolgimento eventuale di altri programmi tv. Una decisione giustissima, quella di Patrizia Mirigliani che ha voluto dare la gioia e l’opportunità, alle tante ragazze che anche quest’anno desideravano vivere il sogno della corona di Miss Italia, del poter partecipare, anche se in un modo diverso, alla manifestazione tanto amata dagli italiani e nel mondo, allineandosi alla scelta fatta dalle tante altre manifestazioni di prestigio culturale, artistico e di spettacolo che con scadenza annuale hanno rispettato l’edizione dell’anno Covid con una realizzazione adattata al periodo difficile che tutti stiamo vivendo. L’azione della Patron del concorso di bellezza più amato dagli italiani è stata voluta, anche in considerazione del fatto che nel 1946, il concorso assunse il nome che ha tuttora e che rappresentò uno dei segni della ripresa del nostro Paese, quindi un augurio di buon auspicio di grande ripresa per l’Italia intera. Infatti la corona, alla vincitrice del concorso del 2020, verrà assegnata in presenza di 23 candidate, una per ogni regione d’Italia in modo da rappresentare l’intero Stivale. La Mirigliani ha affermato: ““Sarà la Miss Italia della speranza, con un’elezione in modalità diversa, nel rispetto di tanti che da mesi affrontano ogni sacrificio, ma sarà una Miss Italia che guarda al futuro, un segnale di ripresa, di fiducia, di un ritrovato, necessario vigore. Raccogliamo così nello stesso tempo l’invito di quanti ci sollecitano a non interrompere una tradizione che ha un forte significato simbolico e, in questo momento, anche una forma di incoraggiamento per tante persone”. Le candidate come detto sono 23, in rappresentanza di tutte le regioni. L’Emilia Romagna, come da tradizione, ha due rappresentanti (Miss Emilia e Miss Romagna). Partecipano inoltre Beatrice Scolletta, eletta ‘Miss 365’ all’inizio dell’anno, e Miss Roma 2020 Martina Sambucini. Quartier generale delle miss sarà l’hotel Splendide Royal di Porta Pinciana, a pochi passi da via Veneto. “In alcune zone d’Italia, prima che tutto si fermasse per il Covid 19 - spiega l’organizzatrice – si sono svolte le normali selezioni; le altre aspiranti Miss si candideranno via social. Apposite giurie selezioneranno prima le cinque prefinaliste per ogni regione e successivamente le finaliste nazionali in modo che tutto il paese sia rappresentato nel casting in programma nella Capitale. E’ un momento delicato, alla vigilia di un Natale mai così atteso. A chi passerà la corona di Carolina Stramare Miss Italia 2019?. Miss Italia partecipa con responsabilità all’impegno collettivo per far sì che la nostra vita torni presto alla normalità”. La produzione della manifestazione, che si svolgerà dal 12 al 14 dicembre, sarà curata dalla “Delta Events”, esclusivista del Concorso Miss Italia per il Lazio e l’Umbria, su incarico di Patrizia Mirigliani. Se vuoi partecipare al Concorso, puoi farlo accedendo al sito, leggendo le istruzioni e postando su Instagram il tuo video!

Giuseppe De Girolamo


Fonte notizia: http://www.missitalia.it/


MissItalia |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Scelte a Roma le 23 Miss che si contenderanno fascia e corona di Miss Italia 2020


A Saint Vincent, l’elezione della Miss 365


Miss Italia verso la celebrazione degli 80 anni


La Campania vince e stravince a Miss Italia


I momenti finali del concorso Miss Italia


Miss Italia una manifestazione da salvaguardare


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

IEG, pronta a ripartire con Fiere e Congressi

IEG, pronta a ripartire con Fiere e Congressi
Riarticolato il calendario degli appuntamenti di Italian Exhibition Group previsti nella prima parte del 2021ed in programma per il 2022 Italian Exhibition Group, player fieristico e congressuale internazionale, con le sue sedi espositive di Rimini e Vicenza, quotato all’MTA di Borsa Italiana, affronta l’emergenza mondiale con scelte tempestive, in Italia e all’estero. “Scelte strategiche fondamentali - dice il presidente di IEG Lorenzo Cagnoni - per tenere i motori in movimento, ora pronti a riavviarsi insieme alle imprese co (continua)

Kiris Yusuf Farah e Antonio Seno, sono i maîtres vincitori della prima edizione del “Flambè Art Competition”

Kiris Yusuf Farah e Antonio Seno, sono i maîtres vincitori della prima edizione del “Flambè Art Competition”
Gara campana, prima in campo nazionale, organizzata dalla sezione AMIRA Napoli Campania La geniale idea del direttivo della sezione Napoli Campania, con a capo il fiduciario Dario Duro, dell’Associazione Maître Italiani Ristoranti e Alberghi, messa in campo con la collaborazione di Daniela Del Prete, socia simpatizzante AMIRA, con il suo Dagal Social, per tenere viva l’attività dei maîtres, repressa come tutte le altre professioni legate al Food& Beverage e Turismo in quest (continua)

Al via l’originale idea del “Flambè Art Competition” ideato dalla sezione Napoli Campania dell’AMIRA

Al via l’originale idea del “Flambè Art Competition” ideato dalla sezione Napoli Campania dell’AMIRA
Le nuove importanti ed interessanti iniziative di Dario Duro e del Direttivo da lui presieduto, riscuotono gran successo Continua incessantemente l’opera virtuosa di conduzione del mandato di fiduciariato al quale è stato eletto ad inizio anno 2020 il maître Dario Duro per portare avanti nei quattro anni successivi, per la sezione Napoli - Campania dell’Associazione Maître Ristoranti & Alberghi insieme al direttivo da lui scelto con l’approvazione di tutti i soci, un programma di azioni che possano dimo (continua)

Annullata, nell’ultimo consiglio comunale di Cancello ed Arnone, la precedente delibera consiliare con la quale era stato approvato il Piano Urbanistico Comunale

Annullata, nell’ultimo consiglio comunale di Cancello ed Arnone, la precedente delibera consiliare con la quale era stato approvato il Piano Urbanistico Comunale
L’Amministrazione comunale assicura che Cancello ed Arnone avrà quanto prima il suo Strumento Urbanistico Corre l’obbligo di esporre alla cittadinanza le ragioni che hanno indotto il Consiglio Comunale ad annullare, nella seduta consiliare del 29.12.2020, la precedente Delibera del Consiglio Comunale n. 46 del 6.6.2019, con la quale era stato approvato il Piano Urbanistico Comunale.In breve, nella seduta di Consiglio Comunale del 29.12.2020 si prendeva atto dei seguenti even (continua)

Non è mancato anche quest’anno il brindisi per Rossopomodoro a casa Manna

Non è mancato anche quest’anno il brindisi per Rossopomodoro a casa Manna
Attraverso una piattaforma Web, il solenne rito del 24 dicembre, come da 20 anni addietro, ha riscosso l’ininterrotto successo Anche quest’anno, vissuto fino all’ultimo giorno con particolari restrizioni dovute alla pandemia, casa Manna non ha voluto interrompere la tradizione del vivere insieme agli amici il momento del brindisi augurale per le festività e per un in bocca al lupo ai successi per l’anno che verrà. Come consuetudine annuale, dalle ore 10:00 alle 11:00, grazie all’inventiva di Clelia Martino P.R. e res (continua)