Home > Altro > Informare i giovani su “come stanno realmente le cose”

Informare i giovani su “come stanno realmente le cose”

scritto da: Sandro matini | segnala un abuso


Roma : Mercoledi 25 Novembre nella zona delle case popolari di Torrevecchia tornano i volontari della fondazione Un Mondo Libero dalla Droga dedicandosi nuovamente ad informare ed educare gli adolescenti sui rischi delle droghe.

I materiali della campagna forniti ai giovani sono  realizzati  dalla Fondazione Un Mondo Libero dalla Droga e possono rivelarsi utili. Sono contemporanei, completi e facili da capire.  Si basano su studi e sondaggi autorevoli, vengono presentati in modo interessante e avvincente per i giovani. I giovani riferiscono che, studiandoli, non solo si rendono conto che è meglio evitare del tutto l’uso della droga, ma sanno perché lo dovrebbero fare.

A nessuno, e in particolare ad un adolescente, piace che gli vengano fatte paternali su ciò che può o non può fare. Perciò vengono fatti conoscere i fatti che permettono a una persona di prendere da sé, con cognizione di causa, la decisione di rimanere libero dalla droga.

Si erge come prova che l’arma più efficace nella lotta contro l’abuso di droga sta nell’educare.

Sia l’esperienza sia i sondaggi mostrano che gli adolescenti e i giovani prestano molto più ascolto ai propri coetanei.   Per cui il messaggio centrale del nostro programma viene fornito da giovani che hanno provato sulla propria pelle la tossicodipendenza e che sono sopravvissuti per raccontarci la loro storia.

Dalle parole del filosofo L. Ron Hubbard: “L’istruzione è l’arma più efficace nella guerra alla droga“, traggono la spinta i volontari convinti che persistere nella distribuzione dei libretti informativi possa rendere consapevoli i nostri ragazzi e che possano fare stavolta la scelta di vivere liberi dalla droga.

La Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga è un programma internazionale di prevenzione alla droga no-profit, patrocinato con orgoglio dalla Chiesa di Scientology e dagli Scientologist di tutto il mondo.

www.noalladroga.it

 

 

 

drug free world foundation |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Qual è il pregiudizio della negatività?


Le cose che ho scritto di te (mentre ti aspettavo): il nuovo, emozionante libro di Guido Paolo De Felice


Ksenija Stojic presenta il romanzo “Lascia che le cose accadano”


Perché la fotografia di matrimonio dovrebbe essere una priorità


Andrea Michelozzi parla di Lucca 2016 (Social Media Press)


Bucato pulito in lavatrice senza detersivo grazie a Oxygenio!


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Prevenzione Droga nelle autoscuola del Municipio XIII

Roma 17 Gennaio 2021 : I volontari romani della Drug Free World Foundation si sono dedicati a rifornire le autoscuola del Municipio XIII con gli opuscoli gratuiti “La Verità sulla Droga”.  E’ emerso, già dai primi contatti,  che le scuola guida capitoline hanno l’esigenza di essere supportate con strumenti educativi sui rischi delle droghe.  Perché?I titolari delle autoscu (continua)

“La Via della Felicità” per ripristinare integrità e fiducia nell’uomo.

Roma :  10 Gennaio 2021,  donate ai commercianti  romani le copie del film in dvd di “ La via della Felicità” per ripristinare quei principi universali di buon senso che conducono ad un futuro migliore. La Via della Felicità è il primo codice morale basato interamente sul buon senso. La sua prima pubblicazione risale al 1981 e il suo scopo è quello di arrestare il declino moral (continua)

Scuole Guida e prevenzione droghe, un’imprescindibile relazione.

Roma 10 Gennaio 2021 : I volontari romani della Drug Free World Foundation riprendono già alle prime battute del nuovo anno le attività di prevenzione ed istruzione sui rischi delle droghe. Un’importante attenzione verrà dedicata alle autoscuola.  E’ emerso, già dai primi contatti,  che le scuola guida capitoline hanno l’esigenza di essere supportate con strumenti educativi sui (continua)

Pacchi Natalizi ai ragazzi meno fortunati

Roma:il 30 Dicembre 2020 i Ministri Volontari della Chiesa di Scientology  hanno donato pacchi Natalizi ai ragazzi di alcune case famiglia della capitale.Il programma dei Ministri Volontari è stato creato a metà degli anni ‘70 dal fondatore di Scientology, L. Ron Hubbard, che ha descritto il Ministro Volontario come “una persona che aiuta il prossimo come opera di volontariato, ripristin (continua)

“La Via della Felicità” per ripristinare serenità nel 2021

Roma :  30 dicembre 2020,  donate a decine di commercianti  le copie del film in dvd di “ La via della Felicità” .  L’invito all'utilizzo del buon senso come strumento per un futuro migliore.    La Via della Felicità è il primo codice morale basato interamente sul buon senso. La sua prima pubblicazione risale al 1981 e il suo scopo è quello di arrestare il d (continua)