Home > Altro > I vini di Montefalco e Spoleto arrivano nelle case dei consumatori: in occasione del Cyber Monday il Consorzio Tutela Vini Montefalco lancio lo shop on line

I vini di Montefalco e Spoleto arrivano nelle case dei consumatori: in occasione del Cyber Monday il Consorzio Tutela Vini Montefalco lancio lo shop on line

scritto da: Miriade | segnala un abuso

I vini di Montefalco e Spoleto arrivano nelle case dei consumatori: in occasione del Cyber Monday il Consorzio Tutela Vini Montefalco lancio lo shop on line

Uno spazio virtuale con proposte speciale per accorciare le distanze tra cantine e appassionati


MONTEFALCO (PERUGIA) – Dopo il viaggio virtuale nel mondo vinicolo di Montefalco e Spoleto attraverso il Montefalco-Spoleto Grand Tour, ora sono i vini ad entrare nelle case degli appassionati di tutta Italia. Da lunedì 30 novembre sarà attivo lo Shop on line del Consorzio Tutela Vini Montefalco, uno spazio virtuale dove scegliere tra le tante proposte delle cantine del territorio, ma anche tra Wine Box tematiche per incuriosire e avvicinare chi vuole approfondire le caratteristiche dei vini di quest’area.

Per gli appassionati delle denominazioni di Montefalco e Spoleto sarà l’occasione, anche in vista del Natale, per regalarsi o regalare ai propri cari un dono speciale in un momento particolare in cui è necessario trovare modi per accorciare le distanze, ma anche per approfondire le proprie conoscenze riguardo i vini di questo territorio, con degustazioni speciali o sperimentando abbinamenti gastronomici nelle giornate in cui si trascorre più tempo a casa propria. 

La data scelta per il lancio dello shop del Consorzio Tutela Vini Montefalco non è casuale: la “vetrina virtuale” sarà infatti aperta da lunedì 30 novembre, giorno del Cyber Monday, ovvero il lunedì successivo alla Festa del Ringraziamento negli Stati Uniti che chiude simbolicamente la settimana del Black Friday dedicata allo shopping on line.

A partire da lunedì 30 novembre al link https://shop.consorziomontefalco.it/ sarà possibile trovare, dunque, varie opzioni per l’acquisto: bottiglie singole (a prezzi di cantina) delle cantine aderenti allo shop (ben 38 aziende vinicole che producono vini da denominazioni tutelate dal Consorzio) e le Scatole Tematiche che conterranno vini di cantine diverse, con un’offerta trasversale e inedita in grado di accontentare anche il consumatore più esigente, dando vita ad un’esperienza unica di scoperta e approfondimento. A queste proposte si aggiunge la Secret Box, selezione speciale il cui contenuto sarà scoperto solo una volta che il pacco sarà giunto a destinazione: all’interno sei vini da sei diversi produttori appartenenti alle denominazioni di Montefalco e Spoleto, scelti dagli esperti del Consorzio. Ogni Secret Box sarà diversa dall’altra, in un viaggio unico e affascinante alla scoperta delle uve, dei territori e delle tipologie di vino del territorio, tra bianchi profumati e rossi avvolgenti.

L’intento è quello di avvicinare i consumatori in maniera diretta alle produzioni vinicole del territorio (anche attraverso promozioni speciali come la spedizione gratuita e una scontistica sulle Scatole tematiche o su ordini superiori a €59), ma anche approfondire conoscenze e curiosità in merito alle denominazioni tutelate, dando vita ad un filo diretto in un tempo in cui la virtualità è protagonista, nell’attesa di poter tornare a vivere la dimensione reale di un territorio unico e autentico come quello di Montefalco e Spoleto.  

 

 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

L'integrazione di Acronis Cyber Protect porta a un nuovo livello la sicurezza di Citrix® Workspace™


Q6 Cyber sceglie Alfa Group per portare l’E-Crime Intelligence in EU e UK


Acronis invita le organizzazioni #CyberFit all'Acronis Global Cyber Summit 2020


Aggiornamento di Acronis Cyber Infrastructure: Cyber Protection e prestazioni raddoppiate per i carichi di lavoro sull'edge


Acronis offre l'accesso in anteprima alla nuova Acronis Cyber Platform


Acronis presenta le innovative soluzioni di protezione informatica che relegano al passato il backup e la protezione dei dati tradizionali


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

OLIO BASSO, NASCE LA LINEA BI

OLIO BASSO, NASCE LA LINEA BI
DUE ETICHETTE PER DUE CULTIVAR DIFFERENTI A TAVOLA LA GENUINITA’ DELL’AGRICOLTURA BIOLOGICA Fedele nel gusto e bio nell’anima: lastorica aziendaOlio Basso amplia la sua gamma e dà il benvenuto alla linea Bio con due nuove etichette, due prodotti, due oli extravergine d’oliva che nascono dall’accurata selezione operata dall’azienda di San Michele di Serino (Avellino) per garantire gli ormai consolidati livelli qualitativi attraverso l’utilizzo di un’agricoltura totalmente biologica. (continua)

GLI OLI EXTRAVERGINE DI OLIVA DI CATEGORIA SUPERIORE DELLA LINEA “SABINO BASSO SELEZIONI” DI OLIO BASSO SUL PODIO AL MILAN INTERNATIONAL OLIVE OIL AWARD

GLI OLI EXTRAVERGINE DI OLIVA DI CATEGORIA SUPERIORE DELLA LINEA “SABINO BASSO SELEZIONI” DI OLIO BASSO SUL PODIO AL MILAN INTERNATIONAL OLIVE OIL AWARD
MONOCULTIVAR RAVECE, DOP TERRA DI BARI, IGP SICILIA E DOP CILENTO PREMIATI AL CONCORSO RISERVATO AI MIGLIORI OLI AL MONDO Un altro importante riconoscimento internazionale per la linea Sabino Basso Selezioni. La prima edizione del MIOOA – Milan Internation Olive Oil Award vede la linea di alta qualità dell’azienda irpina Olio Basso ricevere benquattro riconoscimenti tra le numerose aziende italiane partecipanti.  Nel debutto del concorso internazionale sulla qualità degli oli dedicato ad uno dei prodotti p (continua)

“MONTEFALCO-SPOLETO GRAND TOUR”, LA WEB SERIE DEDICATA AL VINO

 “MONTEFALCO-SPOLETO GRAND TOUR”, LA WEB SERIE DEDICATA AL VINO
IN ONDA SUI CANALI SOCIAL DEL CONSORZIO TUTELA VINI MONTEFALCO PER RACCONTARE IL TERRITORIO E I SUOI PROTAGONISTI MONTEFALCO (PERUGIA) - Se le serie televisive, proprio in questo periodo, hanno raggiunto l’apice del successo, anche il vino non può che fare la sua parte. Il Consorzio Tutela Vini Montefalco lancia sul web “Montefalco-Spoleto Grand Tour”, vero e proprio format tv incentrato sul territorio, i vini e le cantine.Conduttore d’eccezione sarà il giornalista e critico enogastronomico Antonio Boco, (continua)