Home > Economia e Finanza > Serenissima Ristorazione è una delle 22 imprese venete insignite del Premio Industria Felix

Serenissima Ristorazione è una delle 22 imprese venete insignite del Premio Industria Felix

scritto da: Articolinews | segnala un abuso

Serenissima Ristorazione è una delle 22 imprese venete insignite del Premio Industria Felix

Serenissima Ristorazione è una delle 122 aziende con sede legale in Italia ad avere conseguito il “Premio Industria Felix: L’Italia che compete e riparte 2020”


Serenissima Ristorazione è stata insignita quest'anno del "Premio Industria Felix: L'Italia che compete e riparte 2020". Tale riconoscimento certifica la capacità delle imprese di garantire un servizio di eccellenza e una gestione responsabile.

Serenissima Ristorazione tra i vincitori del Premio Industria Felix

Serenissima Ristorazione è tra le imprese a cui è stato assegnato quest'anno il prestigioso "Premio Industria Felix: L'Italia che compete e riparte 2020", che attesta l'abilità delle aziende nella fornitura di un servizio di livello unitamente ad un'organizzazione stabile e responsabile delle risorse. La società di Vicenza è annoverata "tra le 10 top imprese con sede legale in Italia per performance gestionali e affidabilità finanziaria Cerved del settore Ristorazione" in compagnia di altre sei realtà dello stesso settore. Il Premio Industria Felix, la cui assegnazione è decisa da un comitato scientifico che coinvolge economisti, imprenditori e manager di alto profilo, è stato avviato nel 2015 per volontà del giornalista Michele Montemurro. Quest'anno ammontano a 122 le aziende con sede legale in Italia che sono state caratterizzate da ottime performance gestionali, elevata affidabilità finanziaria e sostenibilità ambientale: tra di loro 22 si trovano in Veneto, regione che insieme alla Lombardia detiene il primato di imprese vincitrici. Queste ultime, come Serenissima Ristorazione, afferiscono a 18 diverse aree strategiche e sono state ricompensate in base a calcoli oggettivi, unendo un algoritmo di competitività (partendo dai bilanci depositati) al Cerved Group Score (indice di affidabilità finanziaria di una delle maggiori agenzie di rating europee) e in talune situazioni anche al bilancio/report di sostenibilità o alla Dichiarazione non finanziaria per le imprese che la possiedono.

Premio Industria Felix: le dichiarazioni del CFO di Serenissima Ristorazione

Tommaso Putin, CFO e Responsabile Finanziario di Serenissima Ristorazione, ha così commentato il prestigioso riconoscimento: "Siamo molto felici di essere risultati vincitori del Premio Industria Felix, un riconoscimento che certifica la solidità finanziaria e la sostenibilità di Serenissima Ristorazione. Soprattutto in questo periodo di grande incertezza e instabilità, con una contrazione che nel nostro settore sfiora il 50% e che interesserà migliaia di addetti, è importante riuscire a guardare avanti e pensare al futuro individuando nuovi modelli di sviluppo per adeguarsi rapidamente ai cambiamenti nelle abitudini e nei comportamenti in atto nella nostra società. La crescita dello smart working, la diffusione della didattica a distanza a scuola e i minori spostamenti delle persone stanno rivoluzionando tutto il comparto della ristorazione, con le aziende che dovranno dimostrare di essere resilienti per poter rimanere competitive anche in futuro. Non si tratta di un obiettivo semplice, ma siamo abituati ad affrontare ogni ostacolo con determinazione e con impegno senza mai mollare. Questo premio riconosce i risultati finora ottenuti e ci spinge a credere ancora di più nel nostro lavoro".


Fonte notizia: https://www.horecanews.it/serenissima-ristorazione-riceve-il-premio-industria-felix/


Serenissima Ristorazione | Mario Putin |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Serenissima Ristorazione ratifica l’esercizio del 2019


Serenissima Ristorazione, attiva nella distribuzione di pasti e nella fornitura di alimenti freschi


Mario Putin: il sostegno di Serenissima Ristorazione al plesso scolastico di Costabissara


Expo Salute 2015 ospita Serenissima Ristorazione, società del Presidente Mario Putin


Serenissima Ristorazione si aggiudica il 261esimo posto nelle 400 migliori aziende italiane in cui lavorare


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

I requisiti della rivalutazione dei beni d’impresa illustrati da Massimo Rizza

I requisiti della rivalutazione dei beni d’impresa illustrati da Massimo Rizza
Il Decreto Legge n. 104 concede la rivalutazione di alcuni beni d’impresa: Massimo Rizza spiega nel dettaglio i requisiti del Decreto Legge n. 104 La misura introdotta dal Governo offre la possibilità di rivalutare determinati beni d'impresa. Massimo Rizza illustra nel dettaglio i requisiti stabiliti dal Decreto Legge n. 104Il Decreto Legge 104 spiegato da Massimo RizzaTra le diverse misure introdotte dal Governo a supporto di imprese e lavoratori per far fronte all'emergenza sanitaria, la rivalutazione dei beni d'impresa (Decreto (continua)

Pietro Vignali: nuove politiche a supporto di città, famiglie e donne

Pietro Vignali: nuove politiche a supporto di città, famiglie e donne
Piano casa, politiche familiari e di incentivazione per le donne: Pietro Vignali illustra le priorità per la ripartenza post Covid-19 Pietro Vignali spiega la necessità di introdurre nuove politiche a sostegno di famiglie e città per affrontare i cambiamenti causati dalla pandemia.La famiglia, Pietro Vignali: "Baluardo capace di opporsi alla pandemia"Come già sottolineato da Pietro Vignali, per reagire ai cambiamenti generati dalla pandemia è necessario attuare importanti interventi nelle città italiane. Una rigenerazi (continua)

Il team di Antonio Franchi al lavoro per la rivalorizzazione di Palazzo Ravasio

Il team di Antonio Franchi al lavoro per la rivalorizzazione di Palazzo Ravasio
Antonio Franchi è a capo della società che sta trasformando Palazzo Ravasio in un complesso sostenibile, innovativo e moderno The Residenze, società guidata da Antonio Franchi e specializzata nel settore immobiliare residenziale di alta gamma, è all'opera su un progetto il cui obiettivo è l'antico edificio veronese di Palazzo Ravasio.La storia di Palazzo Ravasio, edificio rivalorizzato dal team di Antonio FranchiLa società guidata da Antonio Franchi, The Residenze, ha preso in carico diversi progetti di ri (continua)

Italchimica chiude il 2020 con un incremento del fatturato del 50%

Italchimica chiude il 2020 con un incremento del fatturato del 50%
Italchimica ha superato brillantemente l’anno della pandemia, incrementando il proprio fatturato. L’obiettivo ora è far diventare la società a impatto zero Italchimica è tra le poche realtà italiane ad aver concluso l'anno della pandemia con un grosso incremento del fatturato, parte di questo sarà investito in innovazione di prodotto.L'anno della pandemia in ItalchimicaSe per la maggior parte delle realtà italiane il 2020 ha rappresentato un periodo poco felice dal punto di vista dei guadagni, per Italchimica l'anno della pandemia ha p (continua)

Gruppo Riva: sostenibilità ed economia circolare nel settore siderurgico

Gruppo Riva: sostenibilità ed economia circolare nel settore siderurgico
Materiali di scarto come scorie e polimeri per produrre l’acciaio in modo sostenibile: il modello di Gruppo Riva, leader europeo nel comparto siderurgico L'impiego di scorie nere, scorie bianche, polveri di acciaieria e polimeri consente a Gruppo Riva di ottenere una produzione siderurgica ispirata ai principi dell'economia circolare.Gruppo Riva: l'utilizzo delle scorie e delle polveri nella produzione circolareRidurre al minimo gli sprechi è uno degli elementi alla base dell'economia circolare. Nello specifico del settore siderurgico, ci (continua)