Home > Siti web e pubblicità > Il vintage di East Market debutta online, con “Eastmarketplace.com” la sfida diventa globale

Il vintage di East Market debutta online, con “Eastmarketplace.com” la sfida diventa globale

scritto da: Nextpress | segnala un abuso

Il vintage di East Market debutta online, con “Eastmarketplace.com” la sfida diventa globale

Eastmarketplace.com, la prima piattaforma di e-commerce completamente dedicata al mondo vintage in tutte le sue forme


East Market, il mercatino vintage milanese dedicato a privati e professionisti debutta online con Eastmarketplace.com, la prima piattaforma di e-commerce completamente dedicata al mondo vintage in tutte le sue forme.

Proprio quest’anno in occasione del sesto anno di attività, gli organizzatori hanno voluto portare sul mercato globale un’esperienza maturata dopo centinaia di eventi, sviluppando quella che sarà la naturale evoluzione del consueto appuntamento nella location fisica. Se East Market ha sempre attirato pubblico, espositori e stampa anche a livello internazionale, tale scelta vuole consacrare proprio questa vocazione, annullando lo spazio fisico e rendendo disponibile su scala mondiale l’esperienza partecipativa che si vive da East Market. La filosofia e il retaggio culturale condiviso dal pubblico e dagli espositori, avrà ora una piazza virtuale dove poter affiancare l’attività di compravendita allo scambio e al confronto sui temi della moda, del riciclo e di tutto l’universo vintage.

A differenza delle grandi piattaforme di vendita digitale, dietro a Eastmarketplace.com non c’è solo un server o un magazzino, ci sono persone reali con le loro storie e i loro oggetti. Dietro a Eastmarketplace.com c’è tutta la passione e la voglia di offrire qualcosa di bello e di unico, il bisogno di valorizzare anche le eccellenze del Made in Italy in tutto il mondo.

Le categorie merceologiche presenti nel portale saranno le stesse del mercatino, ovvero vintage, collezionismo, modernariato, usato, design e artigianato. Per il lancio di Eastmarketplace.com sono stati selezionati circa 200 tra gli espositori storici, ma, la piattaforma sarà aperta ai venditori da tutto il mondo, sempre accuratamente selezionati dallo staff di East Market. Una volta superata la selezione l’espositore avrà a disposizione uno shop virtuale a tutti gli effetti con un’interfaccia italiano/inglese, dove potrà caricare direttamente le immagini e le informazioni relative ai proprio prodotti. Se lo staff di East Market supervisionerà le politiche di vendita, il rapporto tra veditore e acquirente sarà diretto. Come nella versione off-line, anche in questo caso la vendita è aperta sia ai professionisti con partiva iva, sia ai privati che vogliano liberarsi di oggetti in disuso seppur qualitativamente validi.

L’utente avrà a disposizione migliaia di prodotti per tutte le tasche suddivisi per categorie e potrà navigare avvalendosi anche di un motore di ricerca interno dove poter inserire comodamente tutti i parametri di ricerca: dall’anno di fabbricazione al modello, dal nome dell’espositore al prezzo, dal brand alla tipologia. Una scelta vastissima tra abbigliamento e accessori, cd e dischi, mobili e complementi d'arredo, libri, fumetti e poster, mobili e complementi d’arredo, arte e design, riciclo e riuso e tutte le stranezze varie che abitualmente si possono trovare da East Market.

All’interno di Eastmarketplace.com nascerà anche una piattaforma verticale con un magazine dedicato ai temi del vintage. Saranno ospitati periodicamente contenuti di esperti del settore, collezionisti e influencer che proporranno i loro contributi, ma anche notizie, curiosità e approfondimenti dal mondo vintage. Inoltre la piattaforma offrirà dei tutorial video a cura degli espositori, contenuti multimediali relativi ai prodotti, eventi in streaming e molto altro ancora. 

https://eastmarketplace.com/

https://www.instagram.com/eastmarketplace_com/


Fonte notizia: https://eastmarketplace.com/


East Market | vintage | Milano | mercatini | Eastmarketplace com |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

VALERIO PICCOLO: “HOURGLASS” è il nuovo singolo del poliedrico cantautore che delinea un ponte fra passato e futuro


SOS SAVE OUR SOULS “VENERE ACIDA” è il singolo che presenta il nuovo album “esse o esse”


ROBERTA GIALLO “ASTRONAVE GIALLA WORLD TOUR”


SERE D’ESTATE : Rassegna di Musica e Spettacolo a Villa Scassi dal 5 al 20 luglio


Il potere della fiducia: THIS IS IT Il nuovo singolo (messaggio) di Gisella Cozzo


FURIA: ROBOT” fuori dal 6 luglio il brano che racconta la dicotomia fra uomo e donna


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Festa 420, “Cannabis for Future”: scendiamo in piazza per legalizzare la cannabis e favorire l’economia

Festa 420, “Cannabis for Future”: scendiamo in piazza per legalizzare la cannabis e favorire l’economia
Gli attivisti di Cannabis for Future, che conta oltre 5mila sostenitori in tutta Italia, manifesteranno martedì 20 aprile in numero limitato e rispettando le norme anti-Covid, distribuendo simbolicamente banconote fac-simile che rappresentano il volume d’affari perso a causa della mancata legalizzazione della cannabis. Oggi, in Italia, la cannabis è un business da oltre 10 Miliardi di Euro all’anno (studio condotto dal Prof. Pietro David ricercatore ISPC CNR, anno 2020) ed il settore che potrebbe creare 345.000 nuovi posti di lavoro (prof. Marco Rossi, “Una valutazione economica: legalizzare conviene (con qualche accorgimento)”, anno 2018). Sono queste le motivazioni che spingeranno gli attivisti del movime (continua)

Ale Anguissola, il nuovo singolo “In punta di piedi” tra blues, world music e l’amore per Napoli

Ale Anguissola, il nuovo singolo “In punta di piedi” tra blues, world music e l’amore per Napoli
“In Punta di Piedi” è il titolo del nuovo singolo e videoclip del musicista cremonese Ale Anguissola, disponibile su tutte le piattaforme digitali da venerdì 16 aprile pubblicato da Italydigitalmusic. “In Punta di Piedi” è il titolo del nuovo singolo e videoclip del musicista cremonese Ale Anguissola, disponibile su tutte le piattaforme digitali da venerdì 16 aprile pubblicato da Italydigitalmusic.Può sembrare stonata una dedica intitolata “In Punta di Piedi” se il soggetto è Napoli. Città eclatante dai toni forti, senza mezze misure, il cui vociare dei vicoli e la tempra sangui (continua)

Nasce L’Indipendente, la testata online senza pubblicità, fake news e clickbait

Nasce L’Indipendente, la testata online senza pubblicità, fake news e clickbait
Raccolti oltre 25mila Euro in 24 ore con campagna crowdfunding È online da poco più di due mesi la nuova testata L’Indipendente (https://www.lindipendente.online). Notizie verificate e senza filtri, informazione senza padroni, niente pubblicità, no fake news e clickbait, questi i punti chiave proposti dalla neonata realtà giornalistica. La piattaforma che è disponibile per tutti i dispositivi fissi e mobili, è suddivisa nelle macro sezioni: esteri e geop (continua)

East Market, al via domenica 27 settembre la sesta stagione del mercatino vintage

East Market, al via domenica 27 settembre la sesta stagione del mercatino vintage
Al via domenica 27 settembre la sesta stagione di East Market, il mercatino vintage milanese dedicato a privati e professionisti, dove tutti possono comprare, vendere e scambiare. Al via domenica 27 settembre la sesta stagione di East Market, il mercatino vintage milanese dedicato a privati e professionisti, dove tutti possono comprare, vendere e scambiare. Dopo il periodo di lockdown, East Market torna in completa sicurezza con i suoi 300 selezionati espositori da tutta Italia con migliaia di oggetti insoliti e stravaganti. Dai più ricercati capi d'abbigliamento vinta (continua)

Afrobrix, dal 4 al 6 settembre l’afrodiscendenza è protagonista a Brescia

Afrobrix, dal 4 al 6 settembre l’afrodiscendenza è protagonista a Brescia
Tre giorni di musica, cinema, arte, teatro e cultura a ingresso gratuito Al via venerdì 4 settembre la prima edizione di Afrobrix, il festival multiculturale dedicato alla musica, cinema, arte, teatro e cultura afrodiscendente.  Ispirati dal “Decennio Internazionale per le Persone di Origine di Africana dell’ONU”, il team organizzativo ha ideato la prima edizione di Afrobrix, una kermesse multidisciplinare rivolta a tutti gli artisti, media enterta (continua)