Home > Altro > 4° SOCIAL IMPACT INVESTMENTS INTERNATIONAL CONFERENCE

4° SOCIAL IMPACT INVESTMENTS INTERNATIONAL CONFERENCE

scritto da: Mariarita.marigliani | segnala un abuso

4° SOCIAL IMPACT INVESTMENTS INTERNATIONAL CONFERENCE


Il 3 e 4 dicembre 2020 avrà luogo la quarta edizione della Social Impact Investments International Conference.

In ottemperanza al Dpcm del 24 ottobre 2020 contenente le nuove misure per fronteggiare l’emergenza sanitaria da Covid-19, l’evento si svolgerà in streaming sul sito: https://

socialimpactconference.confnow.eu/register/

L'evento è promosso dall’Università di Roma “La Sapienza”, insieme ad Unitelma Sapienza, ed in partnership con il Centro Casmef della Università LUISS Guido Carli.

Il Comitato Scientifico, presieduto dal prof. Mario La Torre – “La Sapienza” Università di Roma - e già membro italiano della Taskforce G8 sugli investimenti ad impatto sociale – vede la partecipazione di docenti italiani e stranieri e di rappresentanti della University Alliance for Positive Finance – network di Università europee attive sui temi della finanza sostenibile.

Nella prima giornata del 3 dicembre si potranno seguire due webinar:

Dalle 11:30 alle 13:00Finanza Sostenibile e Amministrazione Pubblica” in partnership con SNA – Scuola Nazionale dell’Amministrazione. Aprono la sessione il Preside di Economia della “Sapienza”, prof. Fabrizio D’Ascenzo, Tiziano Labriola, Dirigente dell'Ufficio Formazione, ricerca, progettazione europea e internazionale SNA, e Mario La Torre, L'incontro prevede:

-          la presentazione del progetto di ricerca “Finanza sostenibile e Amministrazioni locali: dalla teoria all'azione”, curato dal “Dipartimento di Management” - Facoltà di Economia della “Sapienza” Università di Roma; la ricerca si colloca nell’ambito del programma SNA “Progetti per una nuova PA - Raccolta di idee per orientare il cambiamento delle amministrazioni pubbliche”

-          gli interventi di Enrico Giovannini, Università di Roma "Tor Vergata" e Presidente fondatore di ASVIS, e Filomena Maggino, “Sapienza” Università di Roma e Presidente della Cabina di Regia "Benessere Italia", presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

-          Un dibattito presieduto da Marco Spallone, Università di Chieti-Pescara, con gli interventi di: Cary Krosinsky (Yale University), Roberto Moro Visconti (Università Cattolica del Sacro Cuore), Ervin Grant (Chief Resilience Officer at City of Pittsburgh) e Marco De Giorgi (Ufficio per la valutazione della performance, Presidenza del Consiglio dei Ministri).

Dalle 16:30 alle 18:30: “Finanza Sostenibile e Informazioni di carattere non finanziario”. Aprono la sessione il Direttore del Dipartimento di Management di “Sapienza”, prof. Sergio Barile, Mario La Torre e Nadia Linciano Responsabile dell'Ufficio Studi Economici, CONSOB. Partecipano al panel, moderato da Marta De La Cuesta (Università UNED di Madrid): Barbara Alemanni (Università di Genova), Giovanna Frati (CONSOB), Claudia Guagliano (ESMA), Pilar Gutierrez (Eba), Claudia Pasquini (ABI), Tommaso Rondinella (Banca Etica). Durante l’incontro saranno presentati i primi risultati di alcuni paper selezionati dal Comitato Scientifico della Conferenza.

Nella seconda giornata del 4 dicembre sarà possibile seguire altri due incontri:

Dalle 10:00 alle 11:00 il webinar su “Finanza sostenible e Educazione finanziaria”, in partnership con ADEIMF - Associazione Docenti Economia Intermediari Mercati Finanziari. La sessione sarà aperta da Daniele Previati (“Università di Roma Tre” e Presidente ADEIMF) e Mario La Torre. Partecipano al panel, moderato da Gianfranco Vento (Università Marconi), Alberto Dreassi (Università di Trieste), Luca Ferraris (Rappresentante del MEF – Ministero dell’Economia e delle Finanze), Daniela Marconi (Banca D’Italia) e Paola Soccorso (CONSOB).

Dalle 11:00 alle 12:00 la presentazione del progetto Erasmus “Dall’integrazione dei criteri ESG agli investimenti a impatto” frutto della collaborazione di 4 università europee, tra cui “Sapienza”; partecipano all’incontro Mario La Torre,  Marco Menichetti (Università di Liechtenstein), Marta De La Cuesta (Università di Madrid UNED), Roberto Pasca di Magliano (Unitelma Sapienza).

Dalle  14:00 alle 16:00 verranno presentati i paper scientifici sui temi della finanza sostenibile, dei rischi ESG, dell’impact investing. Al termine, è prevista la cerimonia di consegna dei premi ai migliori paper “4° SIIIC Best Paper Award” promossi e sostenuti da Invitalia-Mediocredito Centrale, alla presenza dell’AD di MCC, Bernardo Mattarella.

 

Nel corso degli eventi saranno proiettati i video emozionali di educazione finanziari prodotti da ANCEF con il contributo liberale di Banca d’Italia, il sostegno del CASMEF-LUISS Guido Carli ed il patrocinio di Unitelma Sapienza. I video sono disponibili on line sul sito di Obiettivo Economia: https://www.obiettivoeconomia.

it/.

La conferenza si inserisce nell'ambito delle attività sostenute dal progetto di ricerca MIUR “Una piattaforma italiana per la finanza di impatto: modelli finanziari per l’inclusione sociale ed un welfare sostenibile” che vede coinvolto un network di 10 Università italiane.

 

Info: www.

socialimpactconference.it

Chair Comitato Scientifico: prof. Mario La Torre



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

ELEVIA Investments lancia al White di Milano il Fondo di Equity Crowdfunding Ripresa Italia


Best Papers e conclusione dei lavori della quarta edizione della Social Impact Investments International Conference


Il punto di vista di Davide Serra sulla situazione economica in Cina


DUE LEGGENDE DEL PUNK INGLESE 1977 AL KEY CLUB !


Startup: nuovo bando europeo nelle recensioni di General Cessioni S.r.l.


Intervista a Davide Serra, CEO del Fondo Algebris e speaker all’evento FinTechStage di Milano


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Banche e Sostenibilità: la transizione verde

Banche e Sostenibilità: la transizione verde
Il tema della sostenibilità è sempre più presente nell’agenda di investitori e policy maker. La transizione verde necessita di ingenti finanziamenti ed il settore bancario gioca un ruolo fondamentale in questo processo. Uno studio dell’Università “La Sapienza” dal titolo Banks and Environmental, Social and Governance Drivers: Follow the Market or the Authorities?, mette in luce le principali motivazioni che inducono le banche ad attuare scelte in favore dell’ambiente e del sociale. Mario La Torre, Ida Panetta e Sabrina Leo, hanno studiato un campione composto da 43 banche (quotate sullo STOXX Europe 6 (continua)

Il Boss delle Pizze torna in Tv dal 28 dicembre

Il Boss delle Pizze torna in Tv dal 28 dicembre
Da lunedì 28 dicembre alle 21:00 torna su Alice Tv (Alma Tv canale 65 del digitale terrestre) Il Boss delle Pizze, il cooking show che promuove uno dei piatti che più rappresenta il Made in Italy nel mondo. Al timone Janet De Nardis, giornalista, conduttrice televisiva e radiofonica.  A tre anni dall’iscrizione dell'Arte del Pizzaiuolo Napoletano come Patrimonio culturale immateriale d (continua)

Best Papers e conclusione dei lavori della quarta edizione della Social Impact Investments International Conference

Best Papers e conclusione dei lavori della quarta edizione della Social Impact Investments International Conference
Al termine dei due giorni di convegno sul tema della finanza sostenibile sono stati consegnati i premi ai tre best paper 2020 della Social Impact Investments Intenrational Conference. L’iniziativa promossa con il contributo di Invitalia – MCC – ha visto la partecipazione di numerosi ricercatori nazionali ed internazionali che hanno presentato i loro paper durante i giorni del convegno. I (continua)

Al Digital Media Fest, in versione online, vince la creatività

Al Digital Media Fest, in versione online, vince la creatività
L’edizione 2020 del Digital Media Fest, il festival creato e diretto da Janet De Nardis, si è svolta online dal 30 Novembre al 2 Dicembre. Oltre 100mila visualizzazioni, mentre  le visualizzazioni sui social hanno raggiunto le 50.000 persone questo il risultato delle tre giornate di festival trasmesse in streaming su www.digitalmediafest.it. Dalle 11:00 di mercoledì 30 novembre alle 21:3 (continua)

FONDO “ITALIAN FILM COMMISSIONS & NETFLIX PER LE TROUPE” ON-LINE LA SECONDA CALL

30 settembre 2020 – È on-line la seconda call del Fondo “Italian Film Commissions & Netflix per le Troupe” istituito da Netflix e IFC Italian Film Commissions per il supporto alle maestranze e alle troupe, coinvolte dalla crisi legata alla pandemia.  Il fondo di sostegno è rivolto ai lavoratori e alle lavoratrici assunti nelle troupe di produzioni audiovisive interrotte a causa dell’ (continua)