Home > Internet > Cosa fa un consulente SEO?

Cosa fa un consulente SEO?

scritto da: Shopping Plus Srl S | segnala un abuso

Cosa fa un consulente SEO?

il consulente seo è responsabile dell’ottimizzazione del codice e del contenuto del sito web per i motori di ricerca. l’ottimizzazione seo consente a google di leggere le pagine web in modo rapido e ordinato.


il consulente seo è responsabile dell’ottimizzazione del codice e del contenuto del sito web per i motori di ricerca. l’ottimizzazione seo consente a google di leggere le pagine web in modo rapido e ordinato.

hai bisogno di seo?

i motori di ricerca come google classificano le pagine del sito web in base alle caratteristiche tecniche del sito web e al testo e ad altri elementi della pagina. l’obiettivo è fornire agli utenti le risposte più pertinenti per l’intento di ricerca più ampio. nella fase di ottimizzazione, un consulente seo può aiutarti a trovare la migliore struttura per l’architettura del tuo progetto web, e allo stesso tempo fornirti istruzioni precise su come ottimizzare il tuo codice e su quali argomenti trattano le pagine interne.

la tua azienda

se hai già una startup o un progetto nel campo dell’e-commerce, o un sito web verticale come un sito web a tema o un giornale web, il consulente seo può inizialmente trovare errori nel codice, come file javascript o css eccessivi, il che rende googlebot molto difficile. è difficile determinare il percorso di scansione prioritario.

la cosa importante a cui i consulenti seo devono prestare attenzione è definire la struttura multilingue gestendo il tag con l’attributo hreflang. un altro motivo per cui potresti aver bisogno di un consulente seo è capire se il tuo blog aziendale si trova nel dominio principale come sottocartella o nel terzo livello come sottodominio.

cos’è il seo

l’ottimizzazione seo del sito web può migliorare il posizionamento delle parole chiave ad alto traffico nei motori di ricerca come google. in molte aree aziendali, è senza dubbio significativo continuare a utilizzare parole chiave singole o multiple, perché gli utenti utilizzano queste parole chiave. ad ogni modo, oggi google può capire che stiamo parlando di un certo concetto o termine, anche se lo stesso termine o termine non si trova nella pagina. pertanto, è spesso più importante lavorare in base al contesto piuttosto che all’esistenza personale. punti speciali.

come si valuta un esperto seo?

un seo specialist esperto deve avere competenze trasversali che vanno dal codice di programmazione all’utilizzo degli strumenti più avanzati di keyword research come ad esempio semrush, passando per le conoscenze sistemistiche e quelle di web design.

più informazioni su come scegliere un consulente seo

spesso è difficile che un solo professionista abbia tutte queste competenze, per questo ci si rivolge a web agency strutturate per lavorare su ambiti diversi del web marketing. da parte mia opero come seo freelance e non ho tutte le competenze descritte sopra a livello approfondito, ma nel corso degli anni di esperienza ho sviluppato una rete di collaboratori che mi permettono di rispondere a qualunque tipo di domanda sulla seo e di partecipare a qualunque progetto.

tecniche seo, quali sono le più efficaci?

è sempre difficile parlare di tecniche seo, perché l’approccio al posizionamento nei motori di ricerca dovrebbe essere più strategico che tecnico. in particolare quando parliamo di strategie seo ci riferiamo ad analisi, strumenti e prospettive da mettere a sistema nel lungo periodo.

un consulente seo studia e propone la strategia di link building, ma anche quella editoriale basata sulla redazione periodica di articoli per il blog interno, oppure sulle attività di content marketing mediante l’engagement di interlocutori esterni. in molti casi si parla di seo off site. tutte le strade vengono valutate in funzione del progetto da posizionare su google e si eseguono test finché non si trovano quelle che funzionano meglio.

ci sono poi le tecniche seo on page che riguardano il modo di organizzare i contenuti a partire dal testo, come la seo copywriting che cura la lunghezza, gli argomenti (topic) e i link interni. la seo on page considera anche le call to action e l’equilibrio tra gli altri elementi che compongono la pagina come immagini, video e tabelle.

qual è il tempo per la seo?

un buon consulente seo può impiegare 6 mesi per ottenere il primo risultato di posizionamento su google. se il progetto è già iniziato e l’esperto seo riesce a trovare un errore grave e di facile risoluzione, il miglioramento nel posizionamento è pressoché istantaneo. molto dipende dall’impatto della concorrenza sul posizionamento, nonché dal tipo di risposta che il sito web fornisce agli utenti. anche la tipologia del sito stesso può influenzare il tempo di posizionamento, perché per alcune pagine di risposta (serp), google tende a fornire risultati che coinvolgono solo le tipologie di siti web ritenute rilevanti in base alle ricerche degli utenti.

quanto costa un consulente seo

mediamente un report di consulenza seo può costare tra i 2.000 e i 3.000 euro più iva, mentre le attività pratiche di posizionamento o di consulenza in itinere possono costare tra i 500 e i 1.000 euro mensili più iva. a questi costi vanno aggiunti quelli dello sviluppo web che vengono spesso definiti insieme al web developer o al web designer a seconda dei casi.

realizzazione siti web |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

SEM Global Tech sta fiorendo come leader dei servizi SEO multilingue


Come essere in prima pagina su Google


SEO Roma Studio Graffiti Web Agency


La consulenza SEO è importante?


Come scegliere il miglior consulente Amazon


Antonio Giannella da oltre 10 anni uno dei Migliori Consulenti SEO in Italia


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Ripresa economica: perché il web è di grande aiuto

Ripresa economica: perché il web è di grande aiuto
ecco perché il web sarà fondamentale per la ripresa economica del paese RIPRESA ECONOMICA: PERCHÉ IL WEB È DI GRANDE AIUTOQuello che è appena passato è un periodo davvero drammatico di enormi cambiamenti sociali ed economici. Non c’è dubbio che tutti questi cambiamenti siano dovuti alla pandemia di COVID-19 che ha causato la soccombenza di diverse aziende. Tuttavia, per alcune persone, Internet significa salvezza, mentre per altri è anche reddito. La ripresa economica (continua)

Come essere in prima pagina su Google

Come essere in prima pagina su Google
La SEO è ormai diventata un argomento all’ordine del giorno in larga misura; se hai un sito web o vuoi creare un sito web aziendale, devi averne sentito parlare. Qualsiasi agenzia SEO o agenzia di comunicazione che si occupi della realizzazione di siti web professionali non può ignorare questo argomento ormai, e anche Internet è pieno di articoli e guide su questo argomento. Si è detto tutto sull’ottimizzazione per i motori di ricerca, ma fortunatamente le bufale a cui fare attenzione sono quasi sempre le stesse. Come essere in prima pagina su GoogleLe bugie più comuni sulla SEOCONSULENZA SEO: PERCHÉ È COSÌ IMPORTANTE PER L’AZIENDA La SEO è ormai diventata un argomento all’ordine del giorno in larga misura; se hai un sito web o vuoi creare un sito web aziendale, devi averne sentito parlare. Qualsiasi agenzia SEO o agenzia di comunicazione che si occupi della realizzazione di siti web professionali n (continua)

Google My Business, adatto alla tua attività

Google My Business, adatto alla tua attività
cos’è “Google My Business”? Questo è il tuo ID azienda su Google. Quando qualcuno cerca il nome della tua azienda su un motore di ricerca, è la scheda che appare a destra, che è chiara a colpo d’occhio. Contiene-possibile! -Tutte le informazioni necessarie e immediate di cui i clienti hanno bisogno quando decidono di contattarti: la tua posizione su Google Maps, il tuo numero di telefono, data e orario di apertura, i principali servizi che fornisci, un link diretto al sito web della tua azienda. Google My Business, adatto alla tua attivitàCominciamo con le basi:cos’è “Google My Business”? Questo è il tuo ID azienda su Google. Quando qualcuno cerca il nome della tua azienda su un motore di ricerca, è la scheda che appare a destra, che è chiara a colpo d’occhio. Contiene-possibile! -Tutte le informazioni necessarie e immediate di cui i clienti hanno bisogno quando decidono di contattar (continua)

LINKEDIN: Imprese collegate la migliore strategia per il successo

LINKEDIN: Imprese collegate la migliore strategia per il successo secondo alcuni dati riportati da hootsuite.com, oltre 675 milioni di utenti utilizzano linkedin ogni mese e sono 30 milioni le aziende che decidono di affidarsi alla sua versione corporate. pertanto, nel corso degli anni, l’eccellente piattaforma professionale è diventata uno spazio di comunicazione tra domanda e offerta: le caratteristiche speciali di linkedin consentono alle aziende di intercett (continua)

Riorganizzare il sito web: quando è necessario farlo per la tua azienda?

Riorganizzare il sito web: quando è necessario farlo per la tua azienda?
Riorganizzare il sito web: quando è necessario farlo per la tua azienda? molti imprenditori ritengono che una volta creato il sito web di una società, sarà sempre efficace. purtroppo non è così: così come in passato c’erano le tendenze in fatto di automobili, vestiti, mobili, ecc., anche sulla scena, a volte è necessario ridisegnare lo stile. il nostro obiettivo è avere una piattaforma sempre aggiornata e performante: in questo articolo impareremo come e quando è neces (continua)