Home > Altro > Italian Energy Summit: l’intervento di Stefano Donnarumma, AD e DG di Terna

Italian Energy Summit: l’intervento di Stefano Donnarumma, AD e DG di Terna

scritto da: Pressreleaself | segnala un abuso

Italian Energy Summit: l’intervento di Stefano Donnarumma, AD e DG di Terna


L'AD e DG Stefano Donnarumma porta Terna all'Italian Energy Summit de "Il Sole 24 Ore": al centro del suo intervento il "ruolo del Transmission System Operator nella transizione energetica".

Stefano donnarumma, ad terna

Terna, l'AD e DG Stefano Donnarumma all'Italian Energy Summit: il valore della sostenibilità in risposta alla pandemia

L'emergenza Coronavirus ha messo alla prova il sistema elettrico: l'Amministratore Delegato e Direttore Generale di Terna Stefano Donnarumma ne ha parlato lo scorso 29 settembre, intervenendo all'Italian Energy Summit, l'evento organizzato da 'Il Sole 24 Ore'. L'AD e DG ha evidenziato l'impatto della pandemia sui consumi di energia elettrica: un calo "del 7-8% su base annua con picchi nella prima parte del lockdown". In estate si è registrata una ripresa: in questo scenario l'Italia esporta quantitativi di energia "abbastanza significativi" poiché "in Francia alcune importanti centrali di produzione nucleare sono in manutenzione e di conseguenza bisogna supplire a questa carenza". Secondo Stefano Donnarumma dunque il Coronavirus ha costituito "una palestra" per il sistema elettrico nazionale "su situazioni e condizioni che si potranno verificare in futuro". E anche in questa prospettiva gli investimenti del Gruppo in ottica "green" acquisiscono ancor più valore: "Nel piano decennale di Terna si parla di 14 miliardi destinati all'irrobustimento del sistema, la resilienza e la capacità di incrementare questo sviluppo. Stiamo lavorando a breve termine per accelerare anche nei prossimi 4-5 anni".

Transizione energetica e decarbonizzazione: l'impegno di Terna nelle parole dell'AD e DG Stefano Donnarumma

"È dovere nostro, delle istituzioni e delle autorità regolatorie, puntare al raggiungimento dei target di decarbonizzazione", ha sottolineato l'Amministratore Delegato e Direttore Generale di Terna Stefano Donnarumma nel corso dell'Italian Energy Summit. "Gli strumenti si possono rivedere, nel comune sforzo di raggiungere quei target", ha spiegato l'AD che, in questa prospettiva, ha annunciato per "fine autunno, indicativamente novembre" il lancio di un nuovo piano industriale, orientato a rafforzare ulteriormente il ruolo del Gruppo nella transizione energetica. Le fonti verdi avranno sempre più peso: "Terna deve fare di tutto nei prossimi anni per abilitare questa crescita. Da un lato, dovrà continuare negli investimenti per sbottigliare la rete e, dall'altro, dovrà raggiungere ancor meglio di oggi le aree di potenziale sviluppo". Quella della decarbonizzazione, secondo l'AD e DG Stefano Donnarumma "è una partita che deve essere vinta e che dovrà essere giocata da tutti con massima energia e orientamento al risultato".


Fonte notizia: https://www.liberoquotidiano.it/news/adnkronos/24698923/terna-donnarumma-a-novembre-il-nuovo-piano-industriale-.html


Stefano Donnarumma | Terna |



 

Potrebbe anche interessarti

Terna, Stefano Donnarumma: con il Premio Driving Energy 2022 promuoviamo l’energia nella cultura


Next Generation: il panel sul mondo dell’energia con Stefano Donnarumma, AD e DG di Terna


Puntare sui giovani per il rilancio del Paese: l’invito dell’AD e DG di Terna Stefano Donnarumma


Stefano Donnarumma (Terna): “Su rinnovabili pronti a favorire la produzione italiana”


Stefano Donnarumma: investimenti in crescita per Terna, nei primi nove mesi del 2020


Emergenza energetica, Stefano Donnarumma: “Terna, Eni, Enel e Snam: serve sinergia”


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Terna, parte la collaborazione col MIT di Boston. Stefano Donnarumma: “Onorati”

Accordo triennale per affrontare le sfide energetiche. Stefano Donnarumma: "Rete elettrica driver per la transizione".Il commento di Stefano Donnarumma"Siamo onorati di aderire al MIT Energy Initiative e portare il contributo e le competenze di Terna nel 'Future Energy Systems Center' del MITEI". Ad annunciare l'avvio della collaborazione tra l'azienda italiana e l'Istituto di Boston è l'Amministr (continua)

Cagliari, Terna presenta la prima edizione del Master di Tyrrhenian Lab

È intitolato "Digitalizzazione del sistema elettrico per la transizione energetica" il Master di II livello organizzato da Terna insieme alle Università di Cagliari, Palermo e Salerno. Il percorso formativo, altamente specialistico, è promosso nell'ambito del progetto Tyrrhenian Lab.Terna: transizione ecologica, un Master di II livello per investire sulle competenze100 milioni di euro investiti da (continua)

Terna, sicurezza ed efficienza grazie all’alta competenza nei Lavori Sotto Tensione

Gli addetti di Terna sono gli unici in Italia a poter effettuare interventi di manutenzione senza interrompere il servizio. La società è tra le poche in Europa a poter contare su di un centro di formazione LST altamente qualificato.Terna, i dettagli della metodologia e i numeri del GruppoPochi sono a conoscenza del fatto che la sicurezza e l'efficienza della rete elettrica nazionale è garantita qu (continua)

Emergenza energetica, Stefano Donnarumma: “Terna, Eni, Enel e Snam: serve sinergia”

Per affrontare le sfide che attendono il Paese sul fronte dell'energia è necessario che i big italiani del settore condividano una strategia comune. A suggerirlo è Stefano Donnarumma, AD e DG di Terna.Le dichiarazioni di Stefano Donnarumma sullo scenario energetico attualeI continui mutamenti dello scenario energetico internazionale impongono al Paese una brusca accelerata sulla produzione da font (continua)

“Premio Driving Energy 2022”, Terna lancia la sfida ai fotografi italiani

Il Premio è un'evoluzione del percorso iniziato da Terna con i volumi fotografici "Driving Energy". "Contributo alla crescita sociale e culturale del Paese è nel nostro Dna", ha dichiarato Massimo Paolucci, Direttore Relazioni Esterne del Gruppo.Terna: come nasce l'idea del concorso fotograficoUn connubio apparentemente inedito, quello tra arte fotografica e trasmissione dell'energia elettrica, ch (continua)