Home > Altro > Rendere i diritti umani una realtà

Rendere i diritti umani una realtà

scritto da: Chiesa di Scientology Novara | segnala un abuso

Rendere i diritti umani una realtà

“Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti” recita la Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo.


Sono passati più di 70 anni da quando il 10 dicembre 1948 i rappresentanti della comunità internazionale stilarono un documento che garantisse ad ogni individuo sulla Terra il diritto di vedere riconosciute le proprie esigenze fondamentali umane e civili. I diritti umani sono diritti che spettano a ciascun individuo in quanto essere umano: sono fondamentali, universali, inviolabili. 

I diritti umani si basano sul principio del rispetto nei confronti dell’individuo. La loro premessa fondamentale è che ogni persona è un essere che merita di essere trattato con dignità. Sono chiamati diritti umani perché sono universali. I diritti umani sono i diritti che appartengono ad ogni persona semplicemente perché è viva, indipendentemente da chi sia o da dove viva: non dipendono dalla razza, dalla religione, dalla lingua, dalla provenienza geografica, dall’età o dal sesso.

Anche se ci sono stati dei miglioramenti in questi settant’anni, le violazioni dei diritti umani sono ancora oggi una piaga mondiale. A distanza di molti anni dall’approvazione della dichiarazione, molti dei principi di salvaguardia dei diritti umani in essa contenuti sono stati e continuano ad essere disattesi: rappresentano ancora un sogno più che una realtà. 

Esistono violazioni in ogni parte del mondo: la stampa non è libera in diverse nazioni e chi dissente viene messo a tacere, troppo spesso in modo permanente; sul pianeta ogni anno milioni di persone muoiono di fame; analizzando la realtà di nazioni abitate da diverse etnie ci rendiamo conto di quanto sia ancora radicata la mentalità razzista o lo sfruttamento. 

I bambini sono sono una categoria indifesa: per molti di essi nel mondo non esiste neanche la possibilità di accedere all’istruzione più elementare per mancanza di strutture adeguate. In sostanza, soltanto per una parte della popolazione mondiale il rispetto dei diritti fondamentali non costituisce soltanto un concetto teorico. 

Ma a questo punto ci si chiede… quanti individui sono realmente a conoscenza di quanti e quali siano i diritti umani? Pochissimi conoscono tutti i loro diritti. 

Il raggio di applicazione dei diritti umani è molto vasto. Significano potere di scelta e opportunità. Significano libertà di ottenere un lavoro, di intraprendere una carriera, di scegliersi il proprio partner e di crescere i propri figli. Includono il diritto a viaggiare in lungo e in largo, di lavorare con profitto senza essere maltrattati, senza subire abusi e senza la minaccia di un licenziamento arbitrario. Comprendono persino il diritto al tempo libero. 

Solo favorendone la conoscenza si può aiutare l’applicazione dei diritti umani nella società contemporanea: se conosci i tuoi diritti, non ti potranno essere tolti.

Sul sito https://www.unitiperidirittiumani.it/ è possibile conoscere e comprendere ogni singolo diritto tramite la visione degli annunci di pubblica utilità messi a disposizione da United for Human Rights (Uniti per i Diritti Umani), un’organizzazione internazionale no-profit il cui scopo è quello di fornire risorse educative sui diritti umani e attività che informino, assistano ed uniscano individui, educatori, organizzazioni e enti governativi nella disseminazione e adozione della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani ad ogni livello della società. 

Il programma educativo di Uniti per i Diritti Umani è ispirato dalle parole di L. Ron Hubbard, fondatore della religione di Scientology, secondo cui “I diritti umani devono essere resi un fatto, non un sogno idealistico”. Infatti gli Scientologist sostengono quella che è diventata la più grande iniziativa mondiale, non governativa, per l’istruzione sui diritti umani.

L Ron Hubbard | Scientology |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

UNITI PER I DIRITTI UMANI - Speciale presentazione tenuta presso la Chiesa di Scientology di Milano


Apprendere i Diritti Umani - SERVIZI ON-LINE PER L’ISTRUZIONE


Che cosa c’è di terribile nella società?


La Chiesa di Scientology per l’educazione sui Diritti Umani


Uniti per i diritti umani: la conoscenza ci rende liberi


Creiamo la pace insieme - 21 settembre: GIORNATA INTERNAZIONALE DELLA PACE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga a Novara

Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga a Novara
Il giorno 12/10 un gruppo di tre volontari della Fondazione per un Mondo Libero dalla Droga ha distribuito presso diverse attività commerciali di Novara 95 opuscoli informativi “La Verità sulla Droga”. La “Verità sulla Droga” è una serie di tredici opuscoli illustrati contenenti informazioni vere sulle droghe più comunemente abusate. Gli opuscoli sono stati appositamente scritti per i giovani adolescenti, ma contengono fatti che anche gli adulti hanno bisogno di conoscere.Sono scritti in un linguaggio semplice, facile da capire, e sono disponibili in 22 lingue. Queste informazioni spiegano gli e (continua)

Giornata mondiale dell'amicizia

Giornata mondiale dell'amicizia
La giornata internazionale dell’amicizia è stata proclamata nel 2011 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite con l’idea che l’amicizia tra popoli, paesi, culture e individui sia in grado di stimolare iniziative di pace e costruire ponti tra le comunità e si celebra il 30 luglio. Per celebrare la ricorrenza annuale della giornata internazionale dell’amicizia, il giorno 30 luglio 2021 un gruppo di volontari dell’associazione “La Via della Felicità” di Novara ha distribuito, nei pressi del centro commerciale di San Martino, una copia omaggio dell’omonimo opuscolo scritto da L. Ron Hubbard, fondatore della religione di Scientology. La Via della Felicità è il primo codice (continua)

Ministri Volontari di Scientology in azione a Novara

Ministri Volontari di Scientology in azione a Novara
Nei giorni 10/7 e 11/7 un gruppo di Ministri Volontari della Chiesa di Scientology di Novara ha iniziato a distribuire ai rappresentati di alcuni esercizi commerciali della città una serie di inviti a partecipare alla visione di un video (della durata di circa un’ora), che ha lo scopo di mostrare le attività di prevenzione contro il Covid 19 che sono state realizzate dalla Chiesa in tutto il mondo. In precedenza, per la precisione a fine maggio 2020, i Ministri Volontari della Chiesa di Scientology di Novara avevano distribuito alle stesse attività commerciali una serie di opuscoli per ricordare quali sono i giusti comportamenti per prevenire il rischio di contagio e mantenerci in buona salute.L’opuscolo che più degli altri è stato distribuito s’intitola “Come mantenere se stessi e gli altri (continua)

E' POSSIBILE ESSERE FELICI?

E' POSSIBILE ESSERE FELICI?
Novara - La Via della Felicità è il primo codice morale basato interamente sul buon senso. La sua prima pubblicazione risale al 1981 e il suo scopo è quello di arrestare il declino morale nella società e ripristinare integrità e fiducia nell’uomo. La Via della Felicità inoltre detiene un record del Guinness dei Primati come il testo secolare più tradotto nel mondo. Scritto da L. Ron Hubbard, riempie il vuoto morale in una società sempre più materialista, e contiene 21 principi fondamentali che guidano una persona a un migliore tenore di vita. Interamente non religioso, può essere seguito da persone di ogni razza, colore (continua)

Evento online di presentazione del libro di L. Ron Hubbard: "Dianetics: La Forza del Pensiero sul Corpo".

Evento online di presentazione del libro di L. Ron Hubbard:
La Chiesa di Scientology di Novara ha organizzato per il giorno 3/02/2021 un evento online di presentazione del libro di L. Ron Hubbard "Dianetics: La Forza del Pensiero sul Corpo". La straordinaria novità che diede inizio a un movimento internazionale. Questo libro è infatti la pietra miliare in cui L. Ron Hubbard presenta la sua scoperta della mente reattiva che risiede al di sotto della consapevolezza dell’Uomo e lo rende schiavo. È la fonte degli incubi, delle paure irragionevoli, dei turbamenti e dell'insicurezza. Best-seller da oltre mezzo secolo, con una circolazi (continua)