Home > Musica > Marco Calabrese “Un passo dietro te” il ritorno in musica del cantautore di origini calabresi

Marco Calabrese “Un passo dietro te” il ritorno in musica del cantautore di origini calabresi

scritto da: Laltoparlante3 | segnala un abuso

Marco Calabrese “Un passo dietro te” il ritorno in musica del cantautore di origini calabresi


Lo speciale rapporto tra padre e figlia raccontato in chiave pop fra quotidianità e sogni sul futuro.

«È un brano nato tutto d’un fiato in una notte buia di novembre, mentre guardavo dormire la mia piccola Michelle. Ho provato a mettere ordine ad un insieme di pensieri sulla vita, tra i ricordi del passato ed uno sguardo al futuro che l’aspetta. Cerco di spiegarle che la vita è sua, lei dovrà scoprire la sua strada e trovare la sua felicità, rispettando sempre gli altri, ma soprattutto se stessa. Ma semmai, un giorno, dovesse aver bisogno di qualcosa, di qualunque cosa, io sarò lì con discrezione, esattamente Un passo dietro lei». Così il cantautore Marco Calabrese racconta la genesi di questo brano, sonorità pop che celebrano lo speciale rapporto padre-figlia. 

Il brano, coprodotto con lo Studio Produzioni Flessibili di Lucio Piccirilli, è presente sulle principali piattaforme streaming.

 

Etichetta: Autoproduzione

Radio date: 8 gennaio 2021

BIO

Marco Calabrese, cantautore di origine calabrese e abruzzese d’adozione, si avvicina alla musica all’età di 10 anni quando riceve in regalo da suo padre la prima tastiera con cui inizia a studiare ed a comporre i primi brani.

Dopo un lungo periodo di fermo, torna alla musica grazie a sua figlia, in cui Marco scorge la sua stessa passione. Così ricomincia a suonare, a studiare canto, a scrivere canzoni e ad esibirsi. Esce quindi “Un passo dietro te”, il primo singolo dedicato alla sua piccola, pubblicato ufficialmente sulle piattaforme di streaming e sui digital store a maggio 2020. A luglio e ottobre 2020 vengono pubblicati il secondo e terzo singolo: “Sei la mia bimba” e “Vorrei scrivere di te”. Contestualmente il cantautore lavora a nuove composizioni, in un turbinio di emozioni e ispirazione ritrovata.

Contatti e social

Sito: https://marcocalabrese.bandcamp.com/

Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCoNGUMcEam93MqbbwVqh9_Q 

Facebook: https://www.facebook.com/marcocalabreseofficial

Instagram: https://www.instagram.com/marco.cala.brese/ 

Twitter: https://twitter.com/marcocala_brese?s=09

marco calabrese | nuovo singolo | cantautorato | pop | video |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

CONCORSO INTERNAZIONALE DI POESIA "LA MIA TERRA


I prodotti calabresi più cercati online


La pasta artigianale calabrese: fatta sempre come una volta.


Emergenza Covid: il 10,9% delle famiglie calabresi ha perso oltre la metà del reddito


NICOLA.....un libro per raccontare la Calabria


Come scegliere il motore passo-passo hybrid


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

#SENZAFESTIVAL - Il 28 febbraio alle 18 un evento per sottolineare l'importanza e il valore dei festival e dei contest italiani

#SENZAFESTIVAL - Il 28 febbraio alle 18 un evento per sottolineare l'importanza e il valore dei festival e dei contest italiani
A distanza di un anno dalle prime chiusure causa CovidDopo il Festival Day del 30 aprile 2020 con oltre 100 festival aderenti arriva#SENZAFESTIVALUn evento Domenica 28 Febbraio, alle ore 18 in contemporanea,con oltre 50 Festival e Contest che hanno già aderito da oltre metà delle province in tutta Italiavogliono sottolineare l’importanza e il valore dei festival e dei contest di musica popola (continua)

MATILDE G “Doorbell” il singolo che sta conquistando l’Asia della talentuosa cantante e compositrice italiana

MATILDE G “Doorbell” il singolo che sta conquistando l’Asia della talentuosa cantante e compositrice italiana
Scoperta a Singapore dalla label The Kennel AB, la giovane artista porta anche in Italia il suo pop energico e vibrante.  “Doorbell” sta già conquistando l’Asia. Prodotto dalla prestigiosa etichetta e casa di produzione svedese The Kennel AB (Celine Dion, The Scorpions, BTS, Pussycat Dolls, The Sam Willows) è stato pubblicato da poche settimane su licenza di importanti label in diversi P (continua)

IPPOLITO “Malafemmena” una nuova interpretazione dal disco “Piano pop” che omaggia i grandi classici della musica leggera italiana

IPPOLITO “Malafemmena” una nuova interpretazione dal disco “Piano pop” che omaggia i grandi classici della musica leggera italiana
Per il cantautore si tratta di un ritorno alle proprie origini campane attraverso la musica e le parole di uno dei simboli della canzone napoletana.«La musica napoletana è l’origine del pop italiano. Le mie origini sono campane e non c’era niente di meglio che contribuire a questo progetto interpretando un classico universale. Ho aggiunto a questo brano eterno scritto da Totò (e lanciato da Mario (continua)

Banchelli “Io chi sono” il nuovo singolo del poliedrico cantautore fiorentino, noto per la sua partecipazione a Sanremo ‘84 con “Madame”

Banchelli “Io chi sono” il nuovo singolo del poliedrico cantautore fiorentino, noto per la sua partecipazione a Sanremo ‘84 con “Madame”
Un brano intenso e introspettivo, autobiografico, sincero.Dopo il singolo “Fuori e dentro me”, di chiara impronta swing dalle atmosfere folk, Banchelli ritorna con “Io chi sono”, un brano intimo con un forte pathos, che non lascia indifferenti.Un pezzo caratterizzato dalla mano di  Fabrizio Federighi, storico produttore degli anni ‘80 (DeNovo, Neon e molti altri) che lo ha anche arrangiato e (continua)

SALINITRO “Mi fido di te” il nuovo singolo estratto dall’Ep d’esordio del cantautore di origini siciliane

SALINITRO “Mi fido di te” il nuovo singolo estratto dall’Ep d’esordio del cantautore di origini siciliane
È uscito il 5 febbraio in concomitanza con la pubblicazione dell’Ep “Accanto a te”,  il brano più autobiografico del disco.In questo brano il cantautore si racconta cercando di delineare i tratti principali della sua personalità in relazione ai sentimenti e alle circostanze della vita. Esattamente come negli altri tre brani dell’Ep, anche in “Mi fido di te” è presente un interlocutore, una pe (continua)