Home > Musica > Il 12 gennaio scoppia la revolución con CIAO MANU e il suo CHE GUEVARA

Il 12 gennaio scoppia la revolución con CIAO MANU e il suo CHE GUEVARA

scritto da: Alexandre Trozzio | segnala un abuso

Il 12 gennaio scoppia la revolución con CIAO MANU e il suo CHE GUEVARA

Fuori il 12 Gennaio il nuovo singolo di Ciao Manu, Che Guevara


Esce martedì 12 gennaio Che Guevara, il nuovo singolo di Ciao Manu.
Brano semplice e diretto, Che Guevara è una ballad d’amore, che riflette anche sulla condizione dei giovani e le loro difficoltà nel XXI secolo.

Rinchiuso come i rivoluzionari tra le celle, ma quelle di Excel per calcolare quotidianamente la produttività. Anche io canto la rivoluzione – racconta lo stesso Ciao Manu – ma non la faccio, d'altronde “non sono mica Che Guevara”!
E così l’artista si pone a metà tra un eroe moderno, che prova a vivere la normalità nell'era degli stage e del rimborso spese, e un sognatore, che non fa nulla per cambiare la condizione della propria generazione, se non cantare canzoni d'amore alla propria donna.
 
Ciao Manu – al secolo Emmanuel Falato (Benevento, 6 marzo 1988) – è un cantautore e compositore italiano.
Nel 1996 (a soli 8 anni), incontra la musica con un brano di Lucio Dalla ed uno degli Articolo 31: due generi diversi ma che si fondono perfettamente nel suo attuale stile.
Dal 2002 al 2019 ne succedono tante: i primi brani, la prima band, i primi live:
dai centri sociali ai palazzetti, aprendo concerti ad artisti importanti come: 99 Posse, Brusco, Colle Der Fomento, Kaos, Jack the Smoker (Machete), Jesto, Vacca, Two Fingerz, Turi, Villa Ada Posse, Assalti Frontali, Babaman, Kiave (Macro Beats), Ensi e Raige (One Mic).
Nel 2020 Manu è al suo primo progetto solista di cui cura testi e musiche. Viene subito notato ed inserito – per due volte consecutive – nella playlist editoriale di Spotify "Scuola Indie" con i suoi primi inediti.

Fonte notizia: https://open.spotify.com/track/0GKZTo6mghzrrFbwE0HpkM?si=OQL5xGMmQ3eOEg-HMEB6dA


Nuovo singolo | ciao manu | Che Guevara | Indie italiano |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Sergio bava Non credo negli incidenti. Ci sono solo incontri nella storia. Non ci sono incidenti.


Marco Antonio Zaragoza Campillo record messicano alla 48h Uruguay Natural


Morte Fidel Castro, addio al leader maximo. Il fratello Raul annuncia a Cuba la sua scomparsa. "Hasta la victoria siempre"


Ciao ciao zanzare!


Bella Ciao Il più grande spettacolo del folk revival italiano riallestito cinquanta anni dopo con un cast formidabile


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Siamo tutti FIGLI DEL PORNO nel nuovo singolo di MALINVERNI - Fuori il 12 febbraio

Siamo tutti FIGLI DEL PORNO nel nuovo singolo di MALINVERNI - Fuori il 12 febbraio
Siamo tutti FIGLI DEL PORNO nel nuovo singolo di MALINVERNI - Fuori il 12 febbraio Dopo "Da qualche parte", una ballad uscita lo scorso 6 novembre (ascoltala qui), Matteo Pace aka MALINVERNI, cantautore romano trapiantato a Palermo, pubblicaFigli del porno (Piuma Dischi - Believe) e ci proietta in un futuro distopico, in realtà - secondo lui - non troppo lontano dal nostro presente."Siamo la prima generazione di figli che vivranno peggio dei padri. Siamo quelli ch (continua)

"Lei era lì ma lontana da qui" CLINICA degli ANTARTICA fuori l'8 febbraio


L'8 febbraio ritornano gli Antartica con un nuovo singolo: Clinica. L'8 febbraio ritornano gli Antartica con un nuovo singolo: Clinica.Proprio come suggerisce il titolo, il brano tratta una tematica delicata come quella della riabilitazione, in completa antitesi con il sound, estremamente fresco e leggero.L'ispirazione ci è venuta da una situazione in cui non si riesce a stare vicini come si vorrebbe a una persona che ha bisogno di una mano&nbs (continua)

L’amore in pandemia raccontato dai SAHARA in 2020mq, fuori il 5 febbraio

L’amore in pandemia raccontato dai SAHARA in 2020mq, fuori il 5 febbraio
Esce venerdì 5 febbraio 2020mq del duo piemontese SAHARA Esce venerdì 5 febbraio 2020mq del duo piemontese SAHARA (Piuma Dischi/Artist First), che racconta il tema dell’amore vissuto durante il lockdown, tra le difficoltà causate dalla distanza e la determinazione di vedersi e sentirsi con qualsiasi mezzo a disposizione.Due innamorati su Skype – spiegano gli artisti – timidezza, imbarazzo, qualche drink di troppo e un’ (continua)

"Senza di te non riesco proprio a vivere"- DIPENDENZA di GUIDOBALDI fuori il 22 gennaio


Esce il 22 gennaio sulle piattaforme digitali Dipendenza, il nuovo singolo di Guidobaldi. Dipendenza è una dichiarazione d’amore a tutto ciò che ci consuma. Tra citazioni beatlesiane e bassi discendenti, è un inno alla musica.L’artista racconta: “Quando ho iniziato a scrivere questo brano, non avevo in mente un destinatario preciso, ma quando sono arrivato al ritornello mi sono reso conto di aver descritto precisamente il mio rapporto con la Musica. Ho personificato la mia passion (continua)

La giovanissima ZAMY fa riscoprire gli Evanescence alla Generazione Z

La giovanissima ZAMY fa riscoprire gli Evanescence alla Generazione Z
Fuori ovunque “Bring me to Life” di ZAMY feat. AVELION & Mike Suzzi - online anche il Videoclip Fuori ovunque “Bring me to Life” di ZAMY feat. AVELION & Mike Suzzi - online anche il VideoclipL’età e il bisogno di appartenenza giocano spesso un ruolo importante nella crescita artistica di cantautori ed interpreti. A quattordici anni si ascolta la musica del momento, gli artisti che fanno tendenza e questo succede in ogni generazione. La naturale evoluzione artisti (continua)