Home > Cultura > Lo Stadio dei Marmi - appuntamento con Augusto De Luca

Lo Stadio dei Marmi - appuntamento con Augusto De Luca

scritto da: Valerianapoli | segnala un abuso

Lo Stadio dei Marmi - appuntamento con Augusto De Luca


Nel settembre del 2011 mi telefonò Raffaele Morsella che era un appasionato di fotografia con cui ho stretto un bellissimo rapporto di amicizia. Alcuni anni prima, credo nel 1998, aveva partecipato a un mio corso di fotografia organizzato a Roma dal Circolo del Senato. Raffaele insieme a Marsilio Casale, Armando Corsi e Igino Montanino faceva parte di un gruppo di fotografi molto bravi che operava anche su internet "Fullframe.it" e voleva organizzare un mio stage fotografico per il suo gruppo; io accettai con molto piacere e il mese successivo andai a Roma. Oltre alle mie solite proiezioni in cui spiego prevalentemente alcuni segreti sulla composizione dell'immagine, solitamente con i partecipanti esco anche in esterno, per mettere in pratica sul campo le nozioni acquisite. Quella volta decisi di portarli allo Stadio dei Marmi, dove avevo già realizzato alcune immagini per il mio libro "Roma Nostra". In questa occasione con me portai anche una piccola Leica, per divertirmi un po facendo qualche scatto. Lo Stadio è un impianto sportivo dedicato principalmente all'atletica leggera. Costruito tra il 1928 e il 1932, sorge all'interno del Foro Italico ed é impreziosito da 64 sculture dedicate a vari sport. È un luogo metafisico, dove queste statue bianche in fila l'una dietro l'altra, circondano il perimetro dello Stadio creando un'atmosfera dechirichiana. Nonostante quella mattina il luogo fosse pieno di gente, avvicinandomi molto ai soggetti scultorei, che sarebbero risultati poi in primo piano nelle foto e ricercando accuratamente inquadrature essenziali, eliminai tutto ciò che poteva essere di troppo nell'immagine. Mi aiutò anche la giornata con un cielo terso privo di nuvole che faceva da sfondo ai soggetti accentuando la loro presenza nell'inquadratura. Il risultato fu inaspettatamente un lavoro fotografico che non avevo preventivato ma che ancora oggi é attuale ed amo moltissimo.

Augusto De Luca

Stadio dei Marmi | Augusto De Luca |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Mercato immobiliare: in Versiglia i prezzi reggono


Nuovo stadio della Roma: Carlo Spinelli polemico con la Raggi e non solo.


AUGUSTO RE “TORNARE A VOLARE” è il nuovo singolo del cantautore ravennate


AUGUSTO RE “QUINDI QUESTO È UN ADDIO?” in radio dal 23 settembre il terzo singolo del cantautore ravennate


Minerva Beach goes gourmet : A Forte dei Marmi c’è più gusto


Intervista al soprano Olga De Maio ed al tenore Luca Lupoli a cura di Raffaele Brio blog NuBeSparsa


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Elena Croce - appuntamento con Augusto De Luca

Elena Croce - appuntamento con Augusto De Luca
Nonostante avessi fotografato tantissimi personaggi famosi, quella mattina ero veramente molto emozionato. Avevo appuntamento con la figlia del grande Benedetto Croce. Lei mi aspettava nella sua casa estiva ad Albori, in costiera amalfitana e quando venne ad aprire la porta e la guardai, non nascondo che rimasi impressionato e stupito dalla grande somiglianza con suo padre che conoscevo attraverso (continua)

Pietra Montecorvino - appuntamento con Augusto De Luca

Pietra Montecorvino - appuntamento con Augusto De Luca
In realtà il suo vero nome è Barbara D'Alessandro e io l'ho conosciuta subito dopo il grande successo avuto con il film di Renzo Arbore: "FF.SS...che mi hai portato a fare sopra a Posillipo se non mi vuoi più bene?". Allora abitava al Vomero Alto, proprio di fronte casa mia. Appena la conobbi le scattai alcune polaroid che ho cercato ma purtroppo non ho più trovato, successivamente non ci siamo pi (continua)

Francesco Rosi - appuntamento con Augusto De Luca

Francesco Rosi - appuntamento con Augusto De Luca
Quella mattina avevo un appuntamento in un albergo con Francesco Rosi, un grandissimo regista e sceneggiatore che aveva fatto la storia del cinema italiano. Lo incontrai nella sua lussuosa suite super panoramica; i balconi di quelle stanze affacciavano tutti sul golfo di Napoli e avevano una veduta mozzafiato.Il maestro Rosi mi venne ad aprire, era solo nella stanza e subito mi chiese gentilm (continua)

Foto a colori anni '80 - appuntamento con Augusto De Luca

Foto a colori anni '80 - appuntamento con Augusto De Luca
Questa serie fotografica che io chiamo “Colore”, é stata realizzata dalla metà degli anni ’70 agli ’80. In quegli anni a Napoli si faceva prevalentemente fotografia di reportage in bianco e nero, quindi il mio colore spiazzava, incuriosiva e sovvertiva il normale utilizzo del mezzo fotografico. Dal mio colore fu molto colpito Giuseppe Alario, direttore della Kodak per il centro-sud, che facendomi (continua)

Giuseppe Patroni Griffi - appuntamento con Augusto De Luca

Giuseppe Patroni Griffi - appuntamento con Augusto De Luca
Andai in tarda mattinata a casa di Giuseppe Patroni Griffi che non era solito alzarsi prima delle undici. Abitava in un antico palazzo di via Margutta accanto a Piazza di Spagna. Mentre salivo le scale, sapevo che avrei avuto di fronte un monumento nazionale. Scrittore, commediografo, regista teatrale e cinematografico era sicuramente un uomo poliedrico e geniale. Mi venne ad aprire una signo (continua)