Home > Cultura > Lo Stadio dei Marmi - appuntamento con Augusto De Luca

Lo Stadio dei Marmi - appuntamento con Augusto De Luca

scritto da: Valerianapoli | segnala un abuso

Lo Stadio dei Marmi - appuntamento con Augusto De Luca


Nel settembre del 2011 mi telefonò Raffaele Morsella che era un appasionato di fotografia con cui ho stretto un bellissimo rapporto di amicizia. Alcuni anni prima, credo nel 1998, aveva partecipato a un mio corso di fotografia organizzato a Roma dal Circolo del Senato. Raffaele insieme a Marsilio Casale, Armando Corsi e Igino Montanino faceva parte di un gruppo di fotografi molto bravi che operava anche su internet "Fullframe.it" e voleva organizzare un mio stage fotografico per il suo gruppo; io accettai con molto piacere e il mese successivo andai a Roma. Oltre alle mie solite proiezioni in cui spiego prevalentemente alcuni segreti sulla composizione dell'immagine, solitamente con i partecipanti esco anche in esterno, per mettere in pratica sul campo le nozioni acquisite. Quella volta decisi di portarli allo Stadio dei Marmi, dove avevo già realizzato alcune immagini per il mio libro "Roma Nostra". In questa occasione con me portai anche una piccola Leica, per divertirmi un po facendo qualche scatto. Lo Stadio è un impianto sportivo dedicato principalmente all'atletica leggera. Costruito tra il 1928 e il 1932, sorge all'interno del Foro Italico ed é impreziosito da 64 sculture dedicate a vari sport. È un luogo metafisico, dove queste statue bianche in fila l'una dietro l'altra, circondano il perimetro dello Stadio creando un'atmosfera dechirichiana. Nonostante quella mattina il luogo fosse pieno di gente, avvicinandomi molto ai soggetti scultorei, che sarebbero risultati poi in primo piano nelle foto e ricercando accuratamente inquadrature essenziali, eliminai tutto ciò che poteva essere di troppo nell'immagine. Mi aiutò anche la giornata con un cielo terso privo di nuvole che faceva da sfondo ai soggetti accentuando la loro presenza nell'inquadratura. Il risultato fu inaspettatamente un lavoro fotografico che non avevo preventivato ma che ancora oggi é attuale ed amo moltissimo.

Augusto De Luca

Stadio dei Marmi | Augusto De Luca |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Mercato immobiliare: in Versiglia i prezzi reggono


Nuovo stadio della Roma: Carlo Spinelli polemico con la Raggi e non solo.


AUGUSTO RE “TORNARE A VOLARE” è il nuovo singolo del cantautore ravennate


AUGUSTO RE “QUINDI QUESTO È UN ADDIO?” in radio dal 23 settembre il terzo singolo del cantautore ravennate


Minerva Beach goes gourmet : A Forte dei Marmi c’è più gusto


Intervista al soprano Olga De Maio ed al tenore Luca Lupoli a cura di Raffaele Brio blog NuBeSparsa


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

Mario Insenga - appuntamento con Augusto De Luca

Mario Insenga - appuntamento con Augusto De Luca
Sono amico di Mario Insenga da quando ero ragazzino, più o meno una cinquantina d'anni. Conoscevo bene anche tutta la sua famiglia e d'estate ci incontravamo nella sua splendida villa ad Ischia, dove preparavamo brani da suonare in diversi locali dell'isola. Insieme abbiamo fatto parte di molti gruppi dalle denominazioni più strane, in quel periodo, infatti, erano di moda nomi lunghi e particolari (continua)

Enrico De Maio - appuntamento con Augusto De Luca

Enrico De Maio - appuntamento con Augusto De Luca
Proprio qualche giorno fa, era il 17 giugno, siamo tutti rimasti sconvolti dalla notizia di una sparatoria avvenuta alle ore 19:00 nei vicoli dei Quartieri Spagnoli di Napoli. Due persone sono state ferite casualmente ed una di esse era proprio il mio carissimo amico Enrico De Maio, di 57 anni, che per fortuna, dopo un difficile intervento al fegato in ospedale, ora è in via di guarigione. A lui o (continua)

Lucia Trisorio - appuntamento con Augusto De Luca

Lucia Trisorio - appuntamento con Augusto De Luca
Lo Studio Trisorio, alla Riviera di Chiaia, è una delle più importanti gallerie napoletane, punto di riferimento per tantissimi artisti, inaugurata il 16 ottobre 1974, dove hanno esposto tanti nomi illustri del panorama internazionale, molti dei quali precursori dei loro tempi. Conobbi i proprietari, Pasquale e Lucia, alla fine degli anni 70. Spesso andavo da loro per parlare dei miei nuovi lavori (continua)

Peppe Morra - appuntamento con Augusto De Luca

Peppe Morra - appuntamento con Augusto De Luca
Ho iniziato a frequentare assiduamente le esposizioni di Giuseppe Morra, noto come Peppe, dall'inizio della mia carriera di fotografo negli anni 70. Gallerista raffinato e colto, collezionista, mecenate, squisito ricercatore e valorizzatore della cultura delle comunicazioni visive, senza fermarsi alla prima impressione e scavando nel profondo, si è distinto dagli altri proponendo artisti important (continua)

...addio Carla Fracci...un ricordo di Augusto De Luca

...addio Carla Fracci...un ricordo di Augusto De Luca
Erano i primi anni novanta e da poco era stato pubblicato il libro "Napoli Donna", con i miei ritratti di trentasette importanti donne napoletane accompagnati dalle interviste della giornalista Giuliana Gargiulo.Avendo avuto un notevole riscontro, decidemmo di realizzarne un altro stavolta sulle donne di Milano.Preparammo allora una scaletta di nomi illustri e la prima della lista era Carla Fracci (continua)