Home > Cultura > Cosa sappiamo della nostra Mente ?

Cosa sappiamo della nostra Mente ?

scritto da: Scientology Brescia | segnala un abuso

Cosa sappiamo della nostra Mente ?

Stranamente, nessuno ci ha spiegato come funziona lo strumento che ogni essere umano utilizza in ogni istante della sua vita. E' uno strumento che non possiamo smettere di utilizzare. Ha qualche difetto, purtroppo, come tutti noi possiamo osservare, ma nessuno si è sognato di dirci come funziona ...


La mente che usiamo ogni istante.

Dianetics è una metodologia in grado di aiutare ad alleviare sensazioni ed emozioni indesiderate, paure irrazionali e malattie psicosomatiche (cioè le malattie causate o aggravate da stress mentale).

Volendola definire più precisamente, potremmo dire che Dianetics si occupa di ciò che l’anima fa al corpo attraverso la mente.

Prima del 1950, il pensiero scientifico predominante aveva stabilito che la mente dell’Uomo fosse il suo cervello, cioè un semplice insieme di cellule e di neuroni. Inoltre, non solo si pensava che la capacità dell’Uomo non potesse essere migliorata, ma anche che la personalità di un individuo fosse irrevocabilmente determinata dalla conformazione della sua corteccia cerebrale. Tali teorie erano però inesatte e di conseguenza la scienza non ha mai sviluppato un sistema teorico che realmente consentisse di risolvere i problemi della mente.

Nel 1950, con la pubblicazione di Dianetics: La Forza del Pensiero sul Corpo, L. Ron Hubbard ha cambiato completamente questa situazione. Questo libro ha segnato una svolta nella storia della ricerca condotta dall’Uomo, per comprendere realmente se stesso.

Dianetics si fonda su principi fondamentali facilmente assimilabili, che si sono dimostrati esatti e che, soprattutto, sono validi oggi come lo erano nel 1950.

Il denominatore comune del vivere.

Aver definito concisamente lo scopo della vita, è stata una delle conquiste più importanti di Dianetics. La scoperta del principio dinamico dell’esistenza umana fatta da L. Ron Hubbard ha consentito la soluzione di tanti enigmi prima di allora irrisolti.

Possiamo considerare che la meta della vita sia sopravvivenza infinita. Sebbene si sappia da molto tempo che l’Uomo cerca di sopravvivere, del tutto nuova è la considerazione che questa sia la sua motivazione primaria.

È possibile infatti dimostrare che gli uomini, in quanto forme di vita, in tutte le loro azioni e nella totalità degli obiettivi che si prefiggono, rispondono a un solo comando: “SOPRAVVIVI!”.

È questo il denominatore comune dell’intera vita, da cui proviene la risoluzione cruciale dei mali e delle aberrazioni dell’Uomo.


Fonte notizia: https://www.scientology.it/what-is-dianetics/basic-principles-of-scientology/dianetics-understanding-the-mind.html


Scientology | Religione | Saggezza | Fede | Amore | Anima | Spirito | Dianetics | Hubbard | Vita | felicità | Impegno sociale | Mente | Inconscio | Subconscio | Arte | Filosofia |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Il grottesco e la biomeccanica teatrale di Mejerchol'd insegnati a Roma nella Palestra dell'Attore


Come meditare? 10 consigli importanti


LA MARATONA DEL LIBRO DIANETICS


"DIANETICS, La Forza del Pensiero sul Corpo"


Dianetics il best seller multilingue


Sung Ho Choi, ultrarunner: C'è tempo per lo sport e anche tempo per divertirsi!


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

La Definizione di Integrità personale in Scientology

La Definizione di Integrità personale in Scientology
L'integrità di un oggetto materiale è definita nei dizionari come l'essere intero, intatto, che possiede tutte le parti o che non ha subito danni, lesioni o diminuzioni quantitative o qualitative. Sempre nel dizionario esiste una definizione morale come di persona incorrotta, onesta ed assolutamente retta. Come spesso succede L. Ron Hubbard ci fornisce una definizione più operativa, utilizzabile. Le definizioni di RONMolti sono i termini che L. Ron Hubbard ha analizzato e dei quali ha fornito una definizione precisa ed illuminante.L'integrità, non quella materiale, ma quella dell'individuo stesso è stata espressa in questi termini: "Avere il coraggio di sapere e di dire che cosa hai osservato".Non è sempre facile o scontato avere un tale coraggio. Un esempio può essere quando una persona a (continua)

Lo sviluppo della sua filosofia

Lo sviluppo della sua filosofia
Da dove è partito lo studio e lo sviluppo di Dianetics e Scientology ? Quali sono le basi da cui il fondatore ha fatto i primi passi ? Dai primi viaggi, agli studi fino alla scoperta di quanto le mente fosse sconosciuta. L. Ron Hubbard discute della sua filosofia con il Dott. Stillson JudahNel novembre del 1958, in seguito a una richiesta del professore di storia delle religioni, dott. Stillson Judah, Ron discusse sia il retroscena filosofico che i principi funzionali di Dianetics e Scientology.Sono anche estremamente pertinenti le dichiarazioni di Ron riguardo a ciò che seguì il suo lavoro a Oak Knoll, ossia la p (continua)

Scientology, i riconoscimenti accademici e giuridici sono consultabili

Scientology, i riconoscimenti accademici e giuridici sono consultabili
Sono numerosi ed autorevoli i riconoscimenti del carattere religioso di Scientology, sia dal mondo accademico che dalle decisioni assunte da diverse istituzioni. Sono quindi stati raccolti in un sito informativo che li rende disponibili per ogni approfondimento. Riconoscimenti religiosi a ScientologyLa Chiesa di Scientology bresciana è lieta di informare che il sito web: www.scientologyreligion.it, organizzato dalla Chiesa di Scientology Internazionale è disponibile on line.È la versione in italiano del già noto www.scientologyreligion.org, fruibile in 13 lingue.Per i suoi contenuti, il sito si rivolge prevalentemente ad un pubblico di esperti di religion (continua)

Usa Scientology nella vita di ogni giorno

Usa Scientology nella vita di ogni giorno
Non è teoria, è pratica, è da applicare alla vita concreta, quella di ogni giorno. Scientology è stata sviluppata per aiutare ognuno di noi nelle questioni quotidiane familiari e di sociali, non è esoterica. Se dopo averla studiata non la usi, non l'hai ben compresa. Sei l'hai capita allora la usi una volta per verificarla e quando scopri che funziona allora continui ad usarla, per te. L’accento sull’applicazioneLa tecnologia di Scientology si apprende mediante lo studio e implica l’utilizzo di essa. C’è una notevole differenza tra la pura conoscenza e la sua applicazione. Studiando, una persona diventa capace di utilizzare le verità trovate in Scientology per migliorare la sua vita come era negli intenti di L. Ron Hubbard.La pratica di Scientology mette l’accento sull’appl (continua)

Attività dei Ministri Volontari di Scientology del 2020

Attività dei Ministri Volontari di Scientology del 2020
Un anno difficile che non ha fermato il contributo che i Ministri Volontari di Scientology hanno consegnato alla comunità bresciana. Le attività del 2020Come tutti gli anni, anche nel 2020, i fedeli di Scientology, hanno voluto offrire, pur con diverse modalità, il proprio contributo alla comunità bresciana. L'azione principale si è svolta naturalmente sul fronte Coronavirus. Molti volontari si sono resi disponibili presso i relativi comuni e sono stati coinvolti nelle attività tipiche di questo triste anno: consegna di medicin (continua)