Home > Cibo e Alimentazione > OLIO BASSO, NASCE LA LINEA BIO

OLIO BASSO, NASCE LA LINEA BIO

scritto da: Miriade | segnala un abuso

OLIO BASSO, NASCE LA LINEA BIO

DUE ETICHETTE PER DUE CULTIVAR DIFFERENTI A TAVOLA LA GENUINITA’ DELL’AGRICOLTURA BIOLOGICA


Fedele nel gusto e bio nell’anima: lastorica aziendaOlio Basso amplia la sua gamma e dà il benvenuto alla linea Bio con due nuove etichette, due prodotti, due oli extravergine d’oliva che nascono dall’accurata selezione operata dall’azienda di San Michele di Serino (Avellino) per garantire gli ormai consolidati livelli qualitativi attraverso l’utilizzo di un’agricoltura totalmente biologica.

Le due proposte di agricoltura biologica, senza alcun utilizzo di pesticidi e di altre sostanze chimiche, sono accomunate da un identico ciclo produttivo, ma si differenziano per gusto con l’obiettivo di offrire al consumatore finale una doppia proposta in grado di accontentare tutti i palati. Interessanti le caratteristiche di produzione, a partire dalla raccolta, leggermente anticipatarispetto alla maturazione. Una scelta che garantisce la preservazione del valore vitaminico e delle proprietà rilasciate dalle sostanze ossidanti. La molitura viene effettuata entro le 24 ore con estrazione a freddo inferiore ai 27°C.  Nasce così un prodotto di alta qualità e dalla garantita coltivazione naturale che, grazie alla presenza acidi grassi monoinsaturi, è in grado di regolare i livelli di colesterolo. Oltre ad essere ricco di polifenoli, antiossidanti naturali, caratteristica resa evidente dalla connotazione leggermente piccante del gusto.

 

Due prodotti, due etichette. Quella bianca viene utilizzata per l’Olio Extravergine Bio 100 % italiano cultivar di Coratina e Ogliarola – prodotto con olive provenienti dalla Puglia e si caratterizza per il sapore fruttato intenso con note olfattive vegetali e di carciofo gradevoli e persistenti, amaro e piccante con una nota morbida mandorlata. L’etichetta nera – cultivar di Hojiblanca, Coratina, Koroneiki -  è usata per una studiata selezione oleicola di Paesi del Mediterraneo (Spagna, Italia e Grecia). Il blend è fruttato e di media intensità, con note olfattive di oliva verde, leggermente amaro e piccante.

 

Due prodotti naturali, genuini, ideali per uno stile di vita sano, per i bambini e per le donne in gravidanza, realizzati con le più moderne tecniche di lavorazione, ma con le radici ben piantate nella storia di un’azienda che ormai da cinque generazioni ha fatto della qualità la sua missione.

 



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Come mantenere l'abbronzatura il più a lungo possibile


Cori: dell’Olio e delle Olive 2016


“Ti Olio!”, Il mondo dell’oro verde della terra in tavola tra degustazioni e cooking contest a Ceraso


Olio Di Neem come Olio per Massaggio, Ecco Perchè Vale La Pena Utilizzarlo


Tutti I Migliori Benefici Dell'olio Di Neem sui Cani


ARRIVA IN EDICOLA LA NUOVA TESTATA BIO: DA OGGI VIVERE NATURALE E’ PIU’ FACILE


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

A NAPOLI NASCE RARO PIZZERIA, DOVE LA STORIA PARTENOPEA S’INTRECCIA CON L’ARTE E IL DESIGN UN LUOGO SORPRENDENTE SULLA COLLINA DEL VOMERO

A NAPOLI NASCE RARO PIZZERIA, DOVE LA STORIA PARTENOPEA S’INTRECCIA  CON L’ARTE E IL DESIGN UN LUOGO SORPRENDENTE SULLA COLLINA DEL VOMERO
Nasce a Napoli uno spazio di assoluta novità, dove l'essenza partenopea si unisce all'arte e al design NAPOLI – Nasce a Napoli uno spazio di assoluta novità, dove l'essenza partenopea si unisce all'arte e al design. È RARO Pizzeria, sulla collina del Vomero, un luogo dove mangiare la pizza significa immergersi nella napoletanità, tra i versi di Eduardo, le riggiole, gli sciuscià, il tram numero 3, storica e gloriosa linea della città, la caffettiera, simbolo nel mondo di una città straordinar (continua)

I vini di Montefalco e Spoleto arrivano nelle case dei consumatori: in occasione del Cyber Monday il Consorzio Tutela Vini Montefalco lancio lo shop on line

I vini di Montefalco e Spoleto arrivano nelle case dei consumatori: in occasione del Cyber Monday il Consorzio Tutela Vini Montefalco lancio lo shop on line
Uno spazio virtuale con proposte speciale per accorciare le distanze tra cantine e appassionati MONTEFALCO (PERUGIA) – Dopo il viaggio virtuale nel mondo vinicolo di Montefalco e Spoleto attraverso il Montefalco-Spoleto Grand Tour, ora sono i vini ad entrare nelle case degli appassionati di tutta Italia. Da lunedì 30 novembre sarà attivo lo Shop on line del Consorzio Tutela Vini Montefalco, uno spazio virtuale dove scegliere tra le tante proposte delle cantine del territorio, ma (continua)

GLI OLI EXTRAVERGINE DI OLIVA DI CATEGORIA SUPERIORE DELLA LINEA “SABINO BASSO SELEZIONI” DI OLIO BASSO SUL PODIO AL MILAN INTERNATIONAL OLIVE OIL AWARD

GLI OLI EXTRAVERGINE DI OLIVA DI CATEGORIA SUPERIORE DELLA LINEA “SABINO BASSO SELEZIONI” DI OLIO BASSO SUL PODIO AL MILAN INTERNATIONAL OLIVE OIL AWARD
MONOCULTIVAR RAVECE, DOP TERRA DI BARI, IGP SICILIA E DOP CILENTO PREMIATI AL CONCORSO RISERVATO AI MIGLIORI OLI AL MONDO Un altro importante riconoscimento internazionale per la linea Sabino Basso Selezioni. La prima edizione del MIOOA – Milan Internation Olive Oil Award vede la linea di alta qualità dell’azienda irpina Olio Basso ricevere benquattro riconoscimenti tra le numerose aziende italiane partecipanti.  Nel debutto del concorso internazionale sulla qualità degli oli dedicato ad uno dei prodotti p (continua)

“MONTEFALCO-SPOLETO GRAND TOUR”, LA WEB SERIE DEDICATA AL VINO

 “MONTEFALCO-SPOLETO GRAND TOUR”, LA WEB SERIE DEDICATA AL VINO
IN ONDA SUI CANALI SOCIAL DEL CONSORZIO TUTELA VINI MONTEFALCO PER RACCONTARE IL TERRITORIO E I SUOI PROTAGONISTI MONTEFALCO (PERUGIA) - Se le serie televisive, proprio in questo periodo, hanno raggiunto l’apice del successo, anche il vino non può che fare la sua parte. Il Consorzio Tutela Vini Montefalco lancia sul web “Montefalco-Spoleto Grand Tour”, vero e proprio format tv incentrato sul territorio, i vini e le cantine.Conduttore d’eccezione sarà il giornalista e critico enogastronomico Antonio Boco, (continua)