Home > News > Rimini: Riprendere fiducia in se stessi con La via della Felicità

Rimini: Riprendere fiducia in se stessi con La via della Felicità

scritto da: Notiziepubblichepadova | segnala un abuso

Rimini: Riprendere fiducia in se stessi con La via della Felicità

Il filosofo “L. Ron Hubbard” effettuando le sue ricerche alla metà degli anni 60 nel campo dell’istruzione realizzò che molti erano stati i fallimenti del sistema educativo.


Il filosofo “L. Ron Hubbard” effettuando le sue ricerche alla metà degli anni 60 nel campo dell’istruzione realizzò che 

molti erano stati i fallimenti del sistema educativo. La crescente diffusione della droga e l’escalation di criminalità 

e violenza, per quanto catastrofici, sono sintomi di un malessere ancora più grave che affligge il tessuto sociale della 

nostra cultura: la scomparsa dei valori morali.


 

Anni dopo, nel 1980, avendo osservato il caos presente nella società ed essendo cosciente dell’urgente bisogno di un 

tempestivo orientamento morale, L. Ron Hubbard scrisse La via della felicità, il primo codice morale non religioso 

del mondo. Dovunque sia stato impiegato il libricino ha prodotto risultati molto importanti.



 

Ed è proprio per aiutare le persone a vivere meglio, mantenendosi in una direzione che possa condurre fuori dal baratro 

nel quale ci stiamo trovando, lunedì 25 gennaio i volontari “La via della felicità-Amici di L. Ron Hubbard”, fanno una 

distribuzione di DVD La via della felicità a Rimini.


 

DVD La Via della Felicità: Una Panoramica include:

-La Via della Felicità: Introduzione

-Introduzione al Libro su Film La Via della Felicità

-21 annunci di pubblica utilità

 

Il flusso è diretto al ripristino dei valori, come il rispetto di sé e degli altri, l’aiuto, la tolleranza dei nostri simili e 

quant’altro comprende il vivere. Il crollo dei valori morali è andato di pari passo con l’annuncio che l’uomo non 

ha un’anima. Se il nostro destino è predeterminato da alcuni filamenti di DNA, ne consegue che siamo esentati 

dalla responsabilità delle nostre azioni. 

 

“Se ti va di farlo, fallo”: questo è diventato il motto di una generazione
che stava cominciando a manifestare il suo disaccordo con tutte le forme di moralità.
Durante il corso della storia, la religione è stata la forza motrice per la creazione di una società morale ed etica. 

 

Il declino dei valori morali della civiltà occidentale del ventesimo secolo è stato accompagnato da un indebolimento 

sistematico del suo ruolo tradizionale. Come osservato da L. Ron Hubbard, i tribunali degli Stati Uniti sono arrivati a 

vietare l’esposizione dei Dieci Comandamenti nelle scuole pubbliche e, d’altro canto, si trattava di un codice morale 

ormai in disuso, poiché creato per un popolo vissuto molti millenni fa.


 

Vai sul sito e guarda il dvd la via della felicità Hubbard, puoi vedere anche gli spot in video da 60 secondi ciascuno, inoltre troverai elencati i 21
precetti che ti daranno un nuovo senso di orientamento in materia.


www.laviadellafelicita.org 

La via della felicità | L Ron Hubbard | DVD | libro | film |



Commenta l'articolo

 

Potrebbe anche interessarti

Il quartiere fieristico più importante della Riviera Adriatica:Rimini Fiera


Francesco Pavolucci presenta a Rimini Wellness 2018 la Home Delivery Integrata


Elenco eventi Rimini Riccione Cattolica ponte di aprile maggio 2012


La santa Pasqua 2011 apre la stagione estiva di Rimini


“Da’ il buon esempio” crea un effetto a catena.


La Via della Felicità, la campagna sociale per il ripristino del codice morale


 

Se ritieni meritevole il nostro lavoro fai una donazione


Recenti

Stesso autore

LA VIA DELLA FELICITA’: FORNIRE UN RUOLO ATTIVO NELLO SVILUPPARE RESPONSABILITÀ, FIDUCIA E DECORO.

LA VIA DELLA FELICITA’: FORNIRE UN RUOLO ATTIVO NELLO SVILUPPARE RESPONSABILITÀ, FIDUCIA E DECORO.
Non stiamo vivendo un momento facile, un ruolo attivo nello sviluppare responsabilità, fiducia e decoro. Non stiamo vivendo un momento facile, un ruolo attivo nello sviluppare responsabilità, fiducia e decoro.Laddove i principi morali della gentilezza e del rispetto reciproco non hanno alcuna importanza o significato, come ci possiamo aspettare che gli individui, per non parlare di intere nazioni, si trattino in modo dignitoso? Esiste un modo per avere una vita più felice e più sicura per l (continua)

VOLONTARI e VOLONTARI DI PROTEZIONE CIVILE PER AIUTARE LA CROAZIA La settimana dell’armonia interreligiosa all’insegna della solidarietà ai terremotati

VOLONTARI e  VOLONTARI DI PROTEZIONE CIVILE  PER AIUTARE LA CROAZIA La settimana dell’armonia interreligiosa  all’insegna della solidarietà ai terremotati
Ministri volontari di Scientology, rappresentanti di altre fedi e volontari di protezione civile si sono incontrati sabato in rete per raccogliere materiale di prima necessità da portare ai terremotati della Croazia. Ministri volontari di Scientology, rappresentanti di altre fedi  e volontari di protezione civile si sono incontrati sabato in rete per raccogliere materiale di prima necessità da portare ai terremotati della Croazia. La chiamata all’azione ha avuto l’adesione dei Ministri Volontari di Scientology di Torino, Milano, Brescia, Verona, Padova, Pordenone, Roma, Cagliari, dalla Caritas, UPF, (continua)

L’Onu proclama il 4 febbraio Giornata internazionale della fratellanza umana

L’Onu proclama il 4 febbraio Giornata internazionale della fratellanza umana
Infondere il ripristino dei valori morali, alla base del rispetto reciproco Infondere il ripristino dei valori morali, alla base del rispetto reciproco, è l’impegno dei volontari del gruppo La via della felicità e di Scientology di Senigallia, che oggi, a sostegno di questa importante giornata Internazionale a Fano hanno consegnato mano su mano copie dell’audiolibro La via della felicità; che potrebbe considerarsi il primo codice morale non religioso basato interamen (continua)

Incessante l’impegno dei volontari a Rimini per creare prevenzione alla droga.

Incessante l’impegno dei volontari a Rimini per creare prevenzione alla droga.
Il problema Covid19 sta portando i nostri ragazzi a cambiare abitudini, ma molti problemi legati alle difficoltà emotive portano anche all’uso di droga e alcol, come emerge da studi effettuati da specialisti del settore sulla scena attuale. La droga, oltre al Coronavirus sta continuando a distruggere la nostra società. Il problema Covid19 sta portando i nostri ragazzi a cambiare abitudini, ma molti problemi legati alle difficoltà emotive portano anche all’uso di droga e alcol, come emerge da studi effettuati da specialisti del settore sulla scena attuale. Anche questo è un grosso problema che durerà per molto tempo.Le drogh (continua)

Giorno della Memoria: ricordare con la Dichiarazione dei Diritti Umani.

Giorno della Memoria: ricordare con la Dichiarazione dei Diritti Umani.
Mercoledì 27 gennaio 2021 è la giornata in Ricordo della Shoah e dei milioni di vittime di uno dei più grandi genocidi della storia. Mercoledì 27 gennaio 2021 è la giornata in Ricordo della Shoah e dei milioni di vittime di uno dei più grandi genocidi della storia. Questo è ciò che rappresenta il Giorno della Memoria, descritto da Primo Levi. "Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario, perché ciò che è accaduto può ritornare, le coscienze possono nuovamente essere sedotte ed oscurate: anche le nostre".Per i (continua)